GTA IV: Hands-On versione PC
Autori: Adam Doree e al[e]ssio Creata il: 4/11/2008 Aggiornata il: 4/11/2008


Articolo tradotto dall'originale "GTA IV: PC Version Hands-On" scritto da Adam Doree. L'articolo è stato pubblicato originariamente su Kikizo.com. La traduzione in italiano è stata effettuata da al[e]ssio in esclusiva per GTA-Series.com.

4 novembre 2008 - Ad un mese dal rilascio di Grand Theft Auto IV per il PC, non è un caso che io stia facendo qualche serio aggiornamento al mio sistema. Dopotutto, quale migliore scusa per giocare al titolo più fantastico dell'anno se non quella di provare un'esperienza nuova con una nuova e potente grafica rispetto alle versioni già sbalorditive per console?

La domanda è: di quanto differisce dalle versioni per console? Dopo aver trascorso un po' di tempo con GTA IV per PC, possiamo dire che senza dubbio è assolutamente incredibile. Ma solo ora, quando siamo tornati alla versione per Xbox 360 per confrontarlo, abbiamo realizzato quanto in realtà sia superiore a questa. Non si tratta solo di texture più definite e ad alta risoluzione - è una Liberty City vasta, ancora più solida e più tangibile. Stiamo parlando delle foglie su alberi dettagliati che sono visibili individualmente, ed è solo ora quando ho acceso la versione per console per la prima volta dopo diversi mesi, che mi sono detto: "Wow. Sembra molto vecchia a confronto".

Il nostro primo assaggio all'edizione per PC del gioco è stato durante il mese di agosto, quando Rockstar ha mostrato il gioco per la prima volta a Lipsia su uno schermo gigantesco a 103". Ma due settimane fa agli uffici di Rockstar abbiamo avuto una dimostrazione del gioco più intima, che ci è sembrata ancora più dettagliata; era su un monitor piatto più piccolo, a 24", con risoluzione a 1920x1200, come si poteva immaginare. A proposito, la risoluzione massima supportata dal gioco è di 2560x1600, e mentre la risoluzione aumentata fa parte dell'aggiornamento totale, c'è molto di più di cui parlare.

Convertito da Rockstar Toronto, mentre gli sviluppatori di Rockstar North stanno lavorando sui contenuti scaricabili top-secret, la versione per PC ha un menù di opzioni grafiche completamente personalizzabile. La qualità delle texture può essere impostata ad alta, media o bassa, si può scegliere la qualità delle ombre, la qualità del filtro delle texture, la risoluzione dei riflessi e la qualità dell'acqua - tutti con quattro tipi di impostazioni - bassa, media o alta (o "molto alta" se vuoi spremerlo per bene). La distanza di visuale, il dettaglio della distanza, la densità delle ombre e la distanza della luce può essere impostata da 1 a 100, e ancora più interessante, la densità dei veicoli, che influenza anche le performance del gioco per ovvie ragioni, dà un'idea di quante cose puoi modificare. Rockstar ci riferisce che l'equivalente della densità dei veicoli presentata nelle versioni per console era solo del 33 per cento!

Esiste anche l'opzione per la configurazione automatica, ma è anche possibile giocare con risoluzioni più basse in base a ciò che si ritiene importante o per rendere il gioco più performante. Alternativamente, essendo noi dei drogati di frame rate, abbiamo cercato di giocare un po' con le impostazioni per vedere se era possibile avere un GTA IV in esecuzione con sessanta frame al secondo - uno stato che a quanto pare è raggiungibile solo quando si è negli ambienti chiusi in questa edizione per PC. Riportando tutte le impostazioni alla norma, siamo riusciti a far eseguire il gioco con 60fps costanti per gli ambienti all'aperto, anche se con una grafica simile alla PS2 che ci ha fatto un po' sorridere. No, non c'era bisogno di calibrare i frames per secondo, e sì, ci ha reso tristi.

Comunque, sulla maggior parte delle impostazioni, facendo questo tipo di modifiche ci ha fatto dimenticare ciò che può veramente offrire GTA IV per PC; con le impostazioni grafiche ottimizzate in modalità alta ove possibile, la versione PC riesce a battere quella per console in diverse aree. Abbiamo testato la distanza di visuale annunciata da Rockstar, e ci è sembrato giusto farlo attraverso l'utilizzo di un elicottero. Volando molto in alto sopra Algonquin, e guardandoci attorno, ci siamo impressionati dal panorama dell'intera mappa - tutte le isole. Non è ciò che ricorderete con l'elicottero sulle console. Potrete vedere letteralmente tutto: il dettaglio nella città proprio sotto di voi (incluso il traffico) non viene compromesso, e potrete vedere l'intera mappa del gioco senza quell'effetto acquarello, senza la luce che copre la visuale e senza tremolii - soltanto uno scenario e una distanza di visuale incredibilmente pura e nitida.

Tornati sulla terra, la risoluzione delle texture viene aumentata notevolmente; si possono vedere (e leggere) i cartelloni pubblicitari nelle stazioni della metropolitana, i segnali negli edifici e i simboli sui prodotti che sicuramente non avreste notato prima d'ora. C'è anche qualcosa riguardo la fluidità e il dettaglio che dà al gameplay una sensazione più rapida di ciò che si può provare sulla console; agganciare la mira da un nemico ad un altro è ancora più semplice e agevole, e il motore grafico si appoggia di meno sull'effetto "mosso" per offrire più velocità possibile - su GTA IV per console, l'effetto motion blur ci è sembrato incredibile, ma su questa conversione viene riprodotto così bene che neanche lo noti. Rockstar ha avuto delle persone davvero in gamba per lavorare su questi aspetti, ed è un altro testamento sulle abilità del motore RAGE di adattarsi ad un hardware più potente, che abbiamo potuto vedere solo nella versione PC di GTA IV per la prima volta. È un ulteriore prova che attualmente il RAGE è una delle migliori tecnologie che si possono trovare nei videogiochi.

Nel gioco c'è anche ciò che sembra non essere basato sul motore grafico, miglioramenti manuali in alcune aree in termini visuali - per esempio sulla console, ricordo una scalinata durante la fuga nella missione Four Leaf Clover, che appariva talmente buia sul mio schermo (ottimizzato) che non riuscivo a vedere cosa stessi facendo, ma ora l'area sembra avere qualche sorta di illuminazione. Ma potrei sbagliarmi.

Una cosa che aspettiamo ardentemente di fare quando la versione finale del gioco verrà rilasciata è quella di provarla su un nostro vecchio e stanco PC, così da vedere come viene eseguito su configurazioni tecniche ormai datate. Abbiamo un Pentium 4 vecchio di sei anni che riesce ad eseguire Half-Life 2 meglio di come può riuscirci la Xbox 360 - ma il motore RAGE è una sfida diversa, così siamo desiderosi di avere un'idea di come GTA IV riesce ad adattarsi attraverso le varie configurazioni hardware.

Abbiamo parlato abbastanza della grafica - c'è bisogno di altro per giustificare un acquisto? La versione PC presenta diverse altre caratteristiche aggiuntive e miglioramenti vari. Nel multiplayer ora è presente un sistema di filtraggio per la ricerca così da poter cercare solo partite che hanno la mira automatica attivata o disattivata, per esempio, o qualsiasi altro tipo di criterio configurabile - una delle poche pecche di cui soffrono le versioni per console. Il modo in cui si presenta l'interfaccia con le impostazioni sarà diverso - si potrà scegliere dal proprio cellulare se fare una partita veloce o una ricerca completamente personalizzabile, e da lì entrare in una pre-lobby con una lista di tutte le partite disponibili, si potrà quindi aggiungere ulteriori filtri che modificheranno la lista. Il numero di giocatori in multiplayer verrà aumentato rispetto ai 16 giocatori massimi su console, ma il numero finale è ancora da confermare.

In termini di controllo, si può passare tranquillamente dalla tastiera e mouse al gamepad - per esempio, potete sparare con il mouse e la tastiera per una precisione migliore, e poi passare al gamepad per un'azione di guida e per avvantaggiarsi dei controlli analogici. A proposito, è possibile utilizzare un ricevitore ufficiale per gamepad senza fili su Windows, che trasforma il vostro controller Xbox 360 in un gamepad compatibile con Windows.

L'aggiunta più importante al gioco è la modalità Video Editor (Montaggio Video), che vi permette di registrare, modificare, manipolare e distribuire i vostri video registrati all'interno del mondo di GTA IV, come anche visionare e votare i video degli altri giocatori. Inizialmente potrebbe suonare come un'aggiunta senza importanza, ma in realtà il suo potenziale è abbastanza illimitato e non c'è alcun dubbio del successo che otterrà questa modalità attraverso la community dei fan.

In qualsiasi momento durante il gameplay potrete premere il pulsante di registrazione che automaticamente salverà intorno ai 30 secondi di azione in un file. Non sarà possibile registrare all'infinito una sessione di gioco, quindi se volete registrare più di cinque minuti sarà necessario continuare a premere il tasto di registrazione - il punto non è registrare lunghe azioni, ma vedere quanto creativi possano essere i giocatori organizzando le scene per poi metterle insieme nell'editor.

Quando si sceglie una clip da cui iniziare la fase di montaggio, si tornerà al motore in-game, ma con l'abilità di spostare la telecamera in modo intuitivo intorno all'area di gioco e posizionarla esattamente dove si vuole nello spazio a tre dimensioni. Non ci vorrà molto prima che riuscirete a capire come usare la timeline in alto nella schermata e le varie opzioni per organizzare le angolazioni della visuale, le prospettive orizzontali e anche fantastici trucchetti cinematici come il dolly zoom (tecnica molto utilizzata nel cinema dove zoomando un personaggio o un oggetto lo sfondo alle spalle sembra ingrandirsi). È possibile aggiungere e impostare altri tipi di effetti e filtri, come l'effetto seppia, bozza, confuso, neon e molto altro.

Si può velocizzare o (ancora più utile) rallentare la riproduzione delle proprie clip - riprodurle in slow motion è fantastico in quanto permette di mostrare il dettaglio più piccolo di ciò che sta succedendo ad alta velocità, e inoltre non rallenta la fluidità dell'azione ma in realtà trasforma il gioco in slow motion con una frequenza a full frame, infatti i video vengono eseguiti dal motore del gioco e basati sui dati di ciò che dovrebbe accadere, non si tratta di un video registrato. Anche il suono viene rallentato durante lo slow motion, rendendo l'azione ancora più interessante.

L'editor presenta un'interfaccia che chiunque abbia usato un software di montaggio video riuscirebbe istantaneamente a sentirsi a proprio agio, e coloro che non hanno mai usato tali software riuscirebbero a comprendere subito. È presente una timeline dove sarà possibile trascinare il proprio catalogo di clip registrate e montarle tra di loro, si possono aggiungere testi, musiche dalla vasta soundtrack del gioco e così via, semplicemente trascinando questi elementi nella timeline.

È anche possibile fare dissolvenze incrociate - e aggiungere altri tipi di effetti di transizione - per unire le clip, sebbene quando visualizzi in anteprima la sequenza tagliata, le transizioni non vengono mostrare almeno fino a quando non salvi il progetto in un file video (esattamente come molte suite di video editing che non mostrano gli effetti e le transizioni quando vengono riprodotti dalla timeline in tempo reale, ma solo quando la clip viene salvata in un file video). Nel caso di GTA IV per PC, è possibile salvare i video solo in formato WMV, ma si può scegliere tra risoluzione "Web", 720p e addirittura 1080p - anche se questa opzione non funzionava nella build del gioco che abbiamo testato, quindi vi faremo sapere in futuro come funziona in realtà questo output video - siamo davvero desiderosi di sapere come saranno i video in WMV HD.

Non esistono molte limitazioni al sistema di editing - non è possibile vedere una clip salvata e modificarne l'azione svolta cambiando i controlli, per esempio - e non è possibile modificare gli effetti atmosferici o altre cose che stanno accadendo durante la clip. Questo ci sembra un po' strano dal momento che può essere manipolata qualsiasi cosa nella clip in quanto viene eseguita in tempo reale attraverso il motore del gioco, ma alcune cose sono collegate al momento e alle condizioni in cui viene svolta la clip, e il tempo atmosferico è parte del mondo di gioco fisico che esisteva durante la registrazione. Non vorrai di certo scompigliare il continuum spazio-temporale, ora.

La nuova modalità ci ha di nuovo mostrato la versatilità del motore RAGE e davvero non credo che questa modalità sia stata possibile su console (anche con mouse e tastiera collegati) - almeno non funzionando così bene come sul PC. In questa modalità diventi il padrone del motore del gioco e ti permette di essere creativo, utilizzando Liberty City come scenario di folli possibilità.

La modalità offrirà un'integrazione con il Social Club, con Rockstar che ci riferisce che probabilmente ci potranno essere dei premi per i video più votati. Non vediamo l'ora di vedere quali tipi di video la community riuscirà a creare. LittleBigPlanet ci ha mostrato una cosa del genere addirittura prima dell'uscita del gioco, milioni di utenti hanno creato contenuti che possono essere pubblicati online e condivisi con altri utenti, e noi crediamo che la community di GTA sarà febbricitante all'idea di poter utilizzare questa nuova modalità nel gioco. Particolarmente in multiplayer, non potrai più dire in giro di essere il miglior cecchino capace di dare colpi alla testa infallibili fino a quando non lo dimostrerai con un video. E inevitabilmente, ci saranno momenti brillanti, ingegnosi e altre azioni da scompisciarsi dalle risate.

D'altra parte, i contenuti e la storia del gioco saranno pressoché identici, anche se siamo sicuri che noteremo qualche miglioramento sul gameplay. Per esempio, quando si esce dalla posizione di copertura per mirare subito il nemico, il reticolo rimane fermo anziché 'rimbalzare' leggermente, la qual cosa creò un po' di irritazione nella versione per console (almeno fino a quando non ci siamo abituati). Altri piccoli cambiamenti che abbiamo notato sono il montaggio degli artwork durante la fase di caricamento del gioco (vengono mostrati altri personaggi ora, e tutti sembrano fantastici). Ci sono troppi dettagli? Ma dai, cosa vi aspettavate?

Il gioco verrà rilasciato il 2 dicembre.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible