Mini-trailers: info e screen
Autori: al[e]ssio e Daniel Creata il: 10/02/2008 Aggiornata il: 10/02/2008



Patrick "Packie" McReary
Appartamento di Elizabeta (img 001, 002, 003, 035 e 036): Il video di Patrick "Packie" McReary inizia all'interno dell'appartamento di Elizabeta - appartamento già visto in altri video e in alcuni screenshots. Niko è in primo piano di spalle, Patrick è di fronte a lui. Dietro di loro c'è una ragazza con gli occhiali, probabilmente si tratta della stessa ragazza vista nel trailer di Roman Bellic (la segretaria o la fidanzata di Roman), ed Elizabeta seduta sul divano. La stanza è già stata descritta nell'analisi del terzo trailer, possiamo vedere da questa nuova angolazione una lampada coperta da un velo rosa, il divano con i cuscini, quadri appesi al muro e un mobile con un pianta sopra.
Nella penultima scena del video si vede Patrick ed Elizabeta seduti sul divano. La lampada con il velo rosa è spenta e nell'inquadratura compaiono altri due vasi con delle piante.

All'aperto (img 004, 005, 006 e 007): Questa scena si svolge in una zona sopraelevata di Broker - l'inquadratura non ci permette di capire dove si trova esattamente Patrick. Dietro di lui si può vedere il ponte che collega Broker con Algonquin. A destra ci sono i binari della sopraelevata e nello sfondo, tra i palazzi, si può vedere un edificio con un'insegna verticale con scritto "Firefly" ("Lucciola") e la sagoma di ciò che dovrebbe essere la controparte del Chrysler Building, del GetaLife Building ed altri non meglio riconoscibili. In basso sembra non esserci attività di alcun tipo, niente pedoni né veicoli. Patrick carica il suo fucile AK-47 e spara, si possono vedere i bossoli saltare in aria e cadere a terra.

Inseguimento (img 008, 009, 010, 011, 012, 013, 014, 015 e 016): Niko è alla guida di una decapottabile molto simile alla Mercedes SLK, ossia la nuova Feltzer. Nella prima scena si vede la parte posteriore dell'auto, con la marca "Feltzer" a sinistra, un buco causato da un proiettile (la marca copre parte del buco come se fosse stata messa sopra) e la targa temporanea "Liberty City". L'auto di Niko si scontra con quella della polizia e l'impatto provoca delle scintille. Si può anche notare un bug grafico quando la ruota anteriore sinistra della Feltzer si "fonde" con la ruota posteriore destra dell'auto della polizia. Ad un certo punto l'auto della polizia urta contro il fanale anteriore della Feltzer e qui si possono vedere dei detriti di vetro volare in aria.
L'inseguimento viene ripreso da un'altra angolazione e si può vedere l'auto danneggiata nel paraurti con la targa che segue le curve dell'ammaccatura. In alcuni punti nella parte frontale si è tolta anche la vernice.
Di fianco a Niko, che guida l'auto, sembra esserci Patrick in giacca e cravatta mentre spara contro le due auto della polizia. In fondo si può vedere parte di un taxi ed un'auto grigia che attraversa la strada perpendicolare a quella dove si svolge l'inseguimento. Inoltre ci sono due garage ed un'insegna con scritto "Blitzkrieg Mop", dei bidoni della spazzatura e a terra, in strada, c'è della cartaccia o varie lattine.
Un ulteriore prospettiva dell'inseguimento ci mostra un pedone con un giaccone verde in primo piano sul marciapiede e la Feltzer inseguita da un'auto della polizia. È possibile notare una macchia di sangue sul fanale destro della Feltzer (grazie a wwemarcus per la segnalazione). L'auto di Niko urta contro un lampione, facendolo staccare da terra e facendolo volare a sinistra. Quando il lampione si solleva, si possono vedere dei cavi colorati fuoriuscire dal fondo. L'impatto provoca un'esplosione di scintille color oro e blu elettrico, scintille diverse da quelle dell'urto contro le auto. Il pedone in primo piano sembra proseguire e non badare a ciò che sta succedendo e la scena si chiude poco prima che questo venga, molto probabilmente, investito da Niko.

Appartamento (img 017, 018, 019, 023, 027, 028 e 029): Questa scena si svolge all'interno di un appartamento, probabilmente la casa dello stesso Patrick McReary. L'interno della casa sembra essere abbastanza spoglio, è presente solo un tavolino con sopra una piccola TV nera, un videoregistratore o lettore DVD, un quadro sulla parete a destra, tende bianche e rosse e il divano rosso su cui è seduta la madre di Packie. Oltre la finestra si può vedere un albero.
Quando viene inquadrato Patrick si può vedere nello sfondo una lampada che illumina realmente parte della stanza, mentre sul bracciale del divano su cui è seduto Patrick, è presente un giornale del Liberty City Post con sopra un pacchetto di sigarette verde e un posacenere di vetro. Il titolo in prima pagina del giornale dice "Mayor offers Manuel Escuella key of the city" ("Il sindaco offre la chiave della città a Manuel Escuella").
In una scena successiva si può vedere cosa c'è dietro Patrick, quello che sembra essere un armadio a muro o una porta pieghevole, la foto di una ragazza bionda e una porta aperta a destra.
Successivamente si vede Niko di profilo alla sinistra di Patrick e una delle ante pieghevoli aperta con Patrick che si riferisce probabilmente ad un personaggio fuori dalla visuale.

Esplosione (img 020, 021 e 022): Patrick si trova su un tetto di fronte ad un magazzino. Lo si può vedere caricare l'AK-47 mentre un veicolo, fuori dall'inquadratura, esplode illuminando tutta la zona. Nel momento dell'esplosione si possono notare pezzi del veicolo volare e si può vedere chiaramente un camion all'interno del magazzino, camion che pare prendere fuoco sul cofano e sul lato del carico a causa dell'esplosione - o forse sono detriti in fiamme del veicolo esploso.

Fabbrica (img 024, 025 e 026): Questa scena si svolge in una specie di fabbrica o una centrale di qualche tipo. Patrick sta sparando con il suo AK contro una persona riparata dietro una ringhiera metallica. I proiettili colpiscono la faccia della vittima e si può vedere comparire del fumo colore rosso sangue prima che la vittima si pieghi per ripararsi o molto più probabilmente per accasciarsi perché morto. Alcuni proiettili colpiscono la ringhiera metallica causando delle scintille. In fondo, oltre a delle canne fumarie, si può vedere un fuoco acceso, probabilmente parte di un fumaiolo.

Giro in moto (img 030, 031, 032, 033 e 034): L'inquadratura di questa scena si sposta lentamente a destra partendo da un primo piano di un poliziotto che scende dal'auto della polizia. Il poliziotto indossa un giaccone e abbiamo già visto più volte che gli abiti varieranno non solo tra i pedoni, ma anche tra i poliziotti. L'auto è molto dettagliata, si può vedere che il parabrezza è sporco, tranne che nelle arcate prodotte dai tergicristalli. Nello sfondo si vedono delle scalinate con dei lampioni e delle ringhiere. In strada c'è una jeep e, in parte coperta da questa, un camion che trasporta dei tubi (in diverse anteprime è stato più volte ripetuto che è possibile sparare alle catene che tengono questi tubi per farli spargere in strada e creare degli ostacoli). Patrick è in moto e dietro di lui c'è una ragazza, la moto è senza carena ed entrambi sono senza casco. Il passeggero somiglia alla ragazza che dà un bacio a Niko nel terzo trailer del gioco, molto probabilmente la sorella di Packie. Man mano che la visuale si sposta si può vedere un'altra jeep di colore rosso e un taxi monovolume con un passeggero a bordo. Nella scena finale si vede un tassista in primo piano che guarda verso lo specchietto retrovisore o semplicemente a sinistra. Anche in questo caso il parabrezza del taxi è sporco, ma non dove passano i tergicristalli.

Chiusa nel bagagliaio (img 037, 038, 039, 040, 041 e 042): L'ultima scena del video si svolge in una specie di vicolo, sotto la sopraelevata probabilmente a Broker. Si vede la gamba di una persona, a giudicare dalle grida una donna, che si dimena all'interno del bagagliaio di un'auto. Possiamo notare come le fessure della sopraelevata riescano a proiettare delle ombre realistiche a terra. Per il resto, non c'è nulla di interessante.

Testo del trailer
TESTO ORIGINALE

Patrick: Alright, tough guy, let's do this.
Patrick: You got an opportunity, my boy.
Madre: We'll all be judged in the end, Patrick.
Patrick: Sorry ma.
Patrick: You got any drugs on you, boy?
Patrick: Oh, we're gonna play real nice.

TESTO ITALIANO

Patrick: Bene, osso duro, facciamo questa cosa.
Patrick: Hai un'opportunità, ragazzo mio.
Madre: Alla fine saremo tutti giudicati, Patrick.
Patrick: Scusa mamma.
Patrick: Sei mica fatto, ragazzo?
Patrick: Oh, lo faremo davvero per bene.

La musica
La musica di sottofondo si chiama A Day In The Life di una band punk hardcore di New York conosciuta come Murphy's Law. Il cantante e fondatore della band, Jimmy Gestapo, è anche il presentatore della stazione radio L.C.H.C. (Liberty City Hardcore) di Grand Theft Auto IV. Questa radio ovviamente trasmette musica punk e rock hardcore.

Vedi il trailer

Immagini del trailer












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible