Rischio calcolato (Dom)
Compenso: Nessuno | 100%:

La missione disponibile esclusivamente per Franklin sarà attivabile dal termine della missione storia "Una piccola turbolenza".


  

Dialoghi

La scena si apre all'inizio di una passeggiata non lontana dal Kortz Center con Franklin che verrà fermato da un cane che gli abbaierà contro.

Franklin: Ehi, bello. Cosa? Dici che c'è un uomo incastrato in un albero? E ha bisogno del mio aiuto? Una parte di te vorrebbe lasciarlo lì perché è un po' un coglione? Ma tu fai il tuo dovere civile? Okay, cazzo, fammi vedere.

Ultimato lo strano filmato iniziale di questa missione, mettiamoci a correre dietro il cane che ci porterà da un tizio incastrato tra i rami di un albero dopo un atterraggio in paracadute andato male.

  

Dialoghi

La scena si apre di fronte ad un albero dove Dom si trova incastrato sulle funi del suo paracadute.

Dom: Ehi! Ti dispiace darmi una mano qui?

Franklin: Fratello, hai proprio un cane da sballo.

Dom: Quale cane?

Franklin: Il cane che ti ha salvato... Salvato il culo.

Dom: Non ho la minima idea di cosa tu stia parlando.

Franklin: Ma che cazzo?

Dom: Ehi? Quando hai un momento, davvero.

Franklin: Sì, scusa.

Dom: Cavolo, che roba. Vedi, non sono drogato di adrenalina, sono drogato di controllo.

Franklin: Già, il paracadutismo è proprio intenso.

Dom: Ehi, ehi. Se mentre andiamo capisco cosa significhi essere vivi, rendiamo tutto un po' spirituale e diciamo che sono in un viaggio di meditazione.

Franklin: Merda, niente mi aiuta di più a pensare chiaramente di cacarmi sotto mentre vado verso una morte certa.

Dom: Allora ci stai?

Franklin: Non proprio, amico. Io la rispetto la gravità.

Dom: Lo sapevo che eri un cacasotto. Dai, andiamo! Ti giuro che è sicuro, più sicuro che guidare un'auto.

Franklin: L'unico modo in cui può essere più sicuro è lanciarsi con l'auto da un aereo.

Dom: Forza! Andiamo!

Concluso il filmato avviciniamoci a Dom e guardiamo in cielo dove sentiremo e vedremo poi arrivare e atterrare un elicottero. Aspettiamo che il velivolo sia completamente a terra, dopodiché avviciniamoci ad un portellone e saliamo. A questo punto ci aspetta un lungo viaggio verso la cima del Chiliad e il limite di altitudine praticamente, un viaggio che se non viene saltato durerà circa tre minuti e mezzo - come accennato, possiamo anche saltare il viaggio, la cosa non influenzerà né la missione né gli obiettivi per la medaglia d'oro.

  

Giunti a destinazione il pilota chiederà se l'altitudine va bene, dopodiché è tempo di lanciarsi. Ottenuti dunque i controlli su Franklin buttiamoci fuori dall'elicottero e tuffiamoci in caduta libera verso il nostro obiettivo. Se puntiamo all'oro, restiamo per almeno sette secondi senza aprire il paracadute, in caso contrario apriamolo quando ci sentiremo più confidenti. La zona di atterraggio è praticamente la cima assoluta del Mt. Chiliad e nonostante questa sia la vetta più alta del mondo di Blaine County, da dove ci lanceremo dovremmo stare oltre trenta secondi in caduta libera prima di raggiungere la destinazione.

Aperto il paracadute e atterrati sulla cima del Chiliad è tempo di salire a bordo di una delle due biciclette che saranno segnalate sul radar dall'icona. Non possiamo tuttavia partire subito, dobbiamo prima aspettare che anche Dom atterri e salga in bici e a meno che non abbiamo aperto subito il paracadute, la cosa richiederà diversi secondi. Appena l'uomo sarà in bici, la gara inizierà.

  

E molto importante durante la gara non esagerare mai, Dom resterà praticamente sempre di fronte a noi sino ad un paio di checkpoint dalla fine, quando rallenterà parecchio permettendoci di superarlo. Evitiamo dunque di sparare tutto ciò che abbiamo nel tentativo di superarlo prima visto che la strada, soprattutto all'inizio, presenta diverse curve a gomito che se non vengono prese a bassa velocità ci faranno volare giù dal Chiliad fallendo la missione. Con questo in mente dunque acceleriamo quando di fronte a noi abbiamo un rettilineo e freniamo sempre tanto prima di una curva.


Medaglia d'oro [Darsi le arie]

L'obiettivo non è dei più semplici, pur essendoci infatti diversi trampolini, restera in aria per almeno due secondi pieni sarà una cosa decisamente complessa da fare, soprattutto considerando il fatto che un salto sbagliato ci butterà giù dalla montagna obbligandoci a ricomincare da capo. La cosa migliore da fare a questo punto è contare i checkpoint per raggiungere il dodicesimo, che si presenta su una curva a gomito verso sinistra subito dopo aver effettuato una curva a gomito verso destra. Preso il checkpoint effettuiamo la curva a gomito, ma senza seguire la strada, torniamo praticamente indietro e buttiamoci da qui verso destra nel vuoto praticamente in direzione del tredicesimo checkpoint. Stessa cosa potremo farla anche al ventiquattresimo checkpoint. Il prossimo si trova di fronte a noi con la segheria sullo sfondo, ma potremo saltare a sinistra nel vuoto verso la strada sotto di noi per assicurarci questa volta una permanenza in aria di oltre due secondi. Effettuato il salto poi torniamo al checkpoint che abbiamo perso e rimettiamoci all'inseguimento di Dom.

  

Superato il doppio salto e il rettilineo con il fango Dom comincerà a perdere parecchi colpi, è questo il momento, soprattutto se puntate all'oro, di scaricare tutta la resistenza rimasta per spingere sui pedali, superarlo e raggiungere il traguardo al termine del ponte di legno. Giunti al traguardo si attiverà un nuovo filmato, quello finale, al termine del quale ci sarà la solita schermata di valutazione della nostra prova.


Dialoghi


Franklin: Cazzo, sì! Mi sono quasi ammazzato, e tu non hai neppure spinto al massimo.

Dom: Figurati, fratello. Conosco questa bici e conosco questo corpo. Io sono rimasto nei limiti delle mie capacità e tu sei stato spericolato, e adesso sei qui a frignare.

Franklin: A fare cosa?

Dom: Ascolta, quando ti saranno cresciute le palle vediamoci all'aeroporto. D'accordo?


  

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo tre obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Caduta libera: Cadi per 7 secondi prima di aprire il paracadute.
  • Darsi le arie: Resta per un totale di 2 secondi in aria durante la gara in bici.
  • Re della discesa: Vinci la gara in bici contro Dom.
Video

Qui di seguito potrete visionare il video completo di tutte le interazioni di questa missione secondaria con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible