Souvenir di Vinewood - Al Di Napoli [Nigel]
Compenso: Nessuno | 100%: No

Questa missione attivabile esclusivamente da Trevor è disponibile dopo aver concluso la missione introduttiva "Nigel e la signora Thornhill" e tutte le precedenti missioni "Vinewood Souvenirs" in cui bisogna recuperare oggetti personali dei VIP.


  

Dialoghi

La scena si aprirà sulla strada ispirata a Rodeo Drive dove Trevor incontrerà Nigel e la Sig.ra Thornhill.

Nigel: Eccoti qui, Jock!

Trevor: Sì, ho quella roba.

Nigel: Oh, ottimo! Grazie.

Trevor: Dov'è tua moglie?

Nigel: La signora Thornhill? Non è mia moglie. Ha un marito e due adorabili figlioli a casa sua. Ci siamo conosciuti online. N-n-non c'è niente di sessuale.

Trevor: Dov'è?

Nigel: Beh, sta cercando di farsi investire da qualche celebrità.

Trevor: Se vuole posso investirla io quando preferisce.

Nigel: Lo sapevo che eri divertente, Jock.

Trevor: Sì...

Nigel: Io e te andremmo d'accordo. P-posso... abbracciarti?

Trevor: OK. Sì... Sì... OK. Vieni qui.

Nigel: Ho un'anca sporgente. Non sono eccitato.

Sig.ra Thornhill: Nigel! Jock! Non crederete mai a quello che è successo!

Nigel: Cosa?

Sig.ra Thornhill: Solo Al Di Napoli... Che passeggiava! Sa camminare!

Nigel: Cammina tra noi!

Sig.ra Thornhill: Camminano tra noi!

Trevor: Beh, allora cosa state aspettando voi due matti?

Nigel: E' una lunga storia.

Sig.ra Thornhill: Uno sbaglio di identità.

Nigel: E molte bugie!

Sig.ra Thornhill: Non lo chiamerei proprio stalking.

Nigel: Nemmeno io! L'ho detto al giudice che secondo me è stato ingiusto!

Sig.ra Thornhill: Già, a quel punto chiunque avrebbe potuto slacciarsi i pantaloni.

Nigel: Esattamente.

Sig.ra Thornhill: Una sfortuna nera. Ed eravamo dei così grandi fan. Se solo gli avessimo potuto parlare.

Nigel: Sì, lo so, tutta colpa dei suoi avvocati e agenti.

Sig.ra Thornhill: Rovinano sempre tutto!

Nigel: Se solo potessimo condurlo in un luogo appartato. Come un certo posticino di mia conoscenza.

Trevor: No problemo.

Sig.ra Thornhill: Guarda! Eccolo lì.

Al Di Napoli: Oh merda! Di nuovo quella pazza troia inglese!

Sig.ra Thornhill: Nigel, si ricorda di me!

Nigel: Alla carrozza! Jock, guida tu.

Sig.ra Thornhill: Svelto, ci sta sfuggendo!

  

Ottenuto il controllo su Trevor saliamo rapidamente a bordo della Premier di Nigel e della signora Thornhill e mettiamoci all'inseguimento di Al Di Napoli che si sarà intanto buttato a sinistra sulla via pedonale. Superato il passaggio giriamo nuovamente a sinistra su San Andreas Avenue e cerchiamo di restare quanto più vicini possibile alla Dubsta nera del nostro VIP. Superata la corsa in autostrada, Al si andrà ad infilare all'interno dell'ospedale. Qui dentro il fumo può causare disorientamento, quindi subito dopo l'ingresso proseguiamo dritti e andiamo in fondo a sinistra per poi eseguire una curva stretta a destra e da qui raggiungere l'uscita dell'ospedale.


Medaglia d'oro [Tutti gli obiettivi]

E' praticamente in questa fase, quella dell'ospedale dove possiamo praticamente ottenere o perdere tutti gli obiettivi. Il primo, "Stalker", ci richiede di stare quanto più vicini possibile a Nigel durante tutto l'inseguimento. Nulla di complesso a patto che non ci si incarti troppo all'interno dell'ospedale o che si sbagli strada. Il secondo obiettivo invece, "Incidente ed emergenza" ci richiede di non colpire nessuno all'ospedale, restiamo dunque lontani dai letti e percorriamo la strada aperta da Al e dalla sua Jeep. L'ultimo obiettivo infine è "Neanche un graffio" e nonostante il nome, l'obiettivo è di suo più misericordioso. Dobbiamo evitare di creare eccessivi danni all'auto di Nigel, evitiamo dunque i grossi incidenti, ma se ci capita una piccola botta o di strisciare appena contro un muro o un'auto, non sarà un problema.

  

Poco prima di uscire dall'ospedale rallentiamo parecchio e non preoccupiamoci troppo di dove si trova Al. Il motivo per cui dobbiamo rallentare è perché ci aspetta un gran bel salto. Durante il salto, che sarà seguito con la telecamera in stile acrobazia unica, assicuriamoci di tenere l'auto in linea con il terreno, non facciamola ruotare né cappottare o rischieremo di distruggere il mezzo e uccidere i nostri passeggeri. Ultimato il salto, correttamente, si attiverà un nuovo filmato, quello conclusivo della missione - ultimato il filmato possiamo anche rubare l'auto di Al e salvarla per la nostra collezione privata.

  

Dialoghi

La scena si aprirà sulla strada dove Trevor scenderà dall'auto e infilerà Al Di Napoli dalla sua auto al bagagliaio dell'auto di Nigel.

Sig.ra Thornhill: Che divertimento!

Trevor: Volete che scorti il vostro ospite d'onore fino al bagagliaio?

Nigel: Beh, se non ti dispiace.

Trevor: Ehi, tu, vieni qui! Forza! Forza! Ti presento i tuoi più grandi fan!

Sig.ra Thornhill: Salve!

Al Di Napoli: Siete fuori di testa, cazzo! Giù le mani!

Sig.ra Thornhill: Oh, è Al Di Napoli!

Trevor: Ora puoi andare.

Nigel: Ah, un vero gentiluomo!

Sig.ra Thornhill: Che eccitazione!

Trevor: Pazzi.

  

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo tre obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Stalker: Rimani vicino ad Al Di Napoli per tutto l'inseguimento.
  • Incidente ed emergenza: Evita di colpire qualcuno all'ospedale.
  • Neanche un graffio: Completa con danni minimi all'auto di Nigel.
Video

Qui di seguito potrete visionare il video completo di tutte le interazioni di questa missione secondaria con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible