L'allievo e il maestro
Compenso: Nessuno | 100%:

Pensavamo fosse tempo di goderci il premio del nostro sudato lavoro, ma mentre saremo in casa a goderci la bella vita, arriverà Devin Weston a dirci che abbiamo tre possibilità. La nostra scelta? Toglierci di mezzo Devin facendo ciò che ci ha chiesto di fare: uccidere Michael De Santa, un tempo noto come Michael Townley.


  

Dialoghi

La scena si aprirà alla villa di Franklin sulle colline di Vinewood dove alla porta troverà Devin Weston con una richiesta ben precisa.

Devin Weston: Ehi, campione, sono io!

Franklin: Che cazzo vuoi? Ce li hai i miei soldi, stronzo?

Devin Weston: Ehi, non è che hai del latte di cocco o qualcosa del genere? Devo recuperare gli elettroliti. Cazzo, fa un po'caldo, eh?

Franklin: Amico, forse tu hai voglia di morire. Cosa devo fare adesso, ammazzarti?

Devin Weston: Oh no, fratello. Non io.

Franklin: Nah.

Devin Weston: Oh sì!

Franklin: Ma è mio amico.

Devin Weston: "Ma è mio amico". Ha tradito ogni persona abbia mai conosciuto. Ti ha incastrato con il governo federale e ha fatto andare in malora diverse delle mie iniziative d'affari. Deve andarsene. E sai una cosa? Mi piacerebbe dire che non è una cosa personale, ma lo è.

Franklin: Ma i federali, i federali mi hanno detto di uccidere Trevor, e ovviamente non posso ucciderli entrambi.

Devin Weston: I federali. Steve Haines. Dave Norton. Possiedo centri commerciali in cui non farei lavorare questi due pagliacci, e se faccio una sola telefonata, le loro carriere? Finite. Perciò che vuoi fare, A- Ascoltare il signor pensione minima, o B. Un miliardario? A cui anche il presidente lascia toccare la moglie. Oppure, C? Fare una follia e cercare di salvare questi due idioti e ritrovarti attaccato al culo tutto lo stato. A, B o C? Il tempo passa, tic, toc, tic, toc e la tua risposta è?

Franklin: Amico, sai una cosa? Vaffanculo.

Devin Weston: Una risposta geniale. Davvero geniale, ma il tempo sta finendo. Pensaci. Io? Io ho un triathlon all'orizzonte e sono in pieno allenamento. Ciao-ciao!

Franklin: Ma vaffanculo!

Concluso il filmato introduttivo della missione avremo di fronte a noi il cellulare aperto e dovremo fare la scelta. Scegliamo Michael e non appena deciso di eliminare lui, Franklin lo contatterà chiedendogli un incontro. Ottenuto l'incontro, saliamo in auto, una qualunque, il tragitto da fare nella missione è decisamente breve e sarà pressoché tutto sullo sterrato, quindi evitiamo veicoli troppo bassi e non adatti a ciò che non è asfalto. Una volta a bordo del mezzo, dirigiamoci alla Ron Alternates Wind Farm dove si terrà l'incontro con Mr. De Santa.

  

Durante il tragitto Franklin contatterà anche Trevor spiegandogli tutto il casino con Weston e con l'FIB. Al termine della conversazione Franklin chiederà anche una mano a Trevor per eliminare Michael, ma Trevor sarà categorico, ha già avuto troppi traditori nella sua vita e non ha intenzione di diventarlo. Se vogliamo fare questa cosa, saremo da soli. Conclusa la telefonata, non resta altro da fare che raggiungere il luogo dell'incontro con Michael e avviare l'ultima missione della storyline.

  

Dialoghi

La scena si aprirà di sera ai confini della RON Wind Farms con Michael che raggiungerà Franklin.

Michael: Ehi.

Franklin: Ehi. Come va?

Michael: Sembri un po' agitato...

Franklin: Amico, le cose non vanno bene al momento.

Michael: Oh, mi dispiace.

Micheal tirerà fuori il cellulare, Amanda lo sta chiamando e farà un gesto a Franklin chiedendo di aspettare.

Michael: Oh, merda. Aspetta. Ehi, baby. Che succede? Sul serio? Tracey? College? La nostra Tracey? Un v-vero college? Stai scherzando... E' grandioso. D'accordo, ascolta: ci sentiamo tra un po', OK? Sì, devo solo sistemare un po' di affari. OK, ciao. Ah, Amanda. Dice che dovrei invitarti a cena qualche volta... una di queste sere, hm? Cazzo... Non so cos'ho fatto per meritarmi così tanta fortuna. Ho di nuovo i miei figli. Mia moglie. E un lavoro che amo. Ce l'ho fatta. Ce l'abbiamo fatta. Io e te. Cosa...

Franklin: Mi piaci, amico, e lo sai. Ho rischiato tutto per te.

Michael: Che sta succedendo?

Franklin: Senti, amico. Io e te sappiamo che non è finita. Siamo realisti tutti e due...

A questo punto Michael capirà la situazione e a Franklin non resterà che tirare fuori la pistola e cercare di beccare l'uomo prima che questo riesca a scappare.

Michael: Che cazzo succede? T-tu? Tu sei venuto qui per ammazzarmi? Tu? Cazzo!

Ultimato il filmato corriamo a bordo del nostro veicolo e mettiamoci all'inseguimento di Michael. Dopo la curva a sinistra, Micheal girerà a destra correndo sui binari, seguiamolo percorrendo la stessa strada e raggiunto il treno, stiamo dietro ai vagoni. Superato il ponte e raggiunta la Palmer Taylor Power Station, giriamo a sinistra sul secondo tracciato dei binari e nuovamente a sinistra all'ingresso della centrale. Superato il gabbiotto della guardia - che sarà a terra uccisa da Michael - giriamo a destra e fermiamo la nostra corsa di fianco la Tailgater del nostro bersaglio. Una volta fermi, scendiamo dal veicolo e spariamo un paio di colpi verso Michael attivando così un breve filmato.

  

Dialoghi


Franklin: Merda. Michael! Ehi. Dove stai andando?

Ultimato il filmato Michael si troverà sulla passerella e noi saremo a terra, possiamo girarci a destra, risalire le scale e percorrere la stessa passerella di Michael o proseguire a terra all'interno dell'impianto. In quest'ultimo caso andiamo avanti tenendo la passarella alla nostra destra e raggiunta la fine del percorso andiamo a destra tra le strutture della centrale. Da qui, girando a destra, troveremo delle scale che ci permettono di salire. Percorriamo le rampe e in cima andiamo a destra e da qui seguiamo la passerella raggiungendo così l'ultima posizione nota di Michael dove si attiverà un altro filmato.

  

Dialoghi


Michael: Franklin! Eri come un figlio per me.

Franklin: Ognuno ha usato l'altro. E' questa la verità. Oh merda!

Michael: Oh, merda. Ah, merda.

Concluso il filmato saliamo le rampe di scale e in cima andiamo a sinistra attraversando il piccolo ponte - facciamo attenzione a Michael che ci sparerà, tiriamo dunque su la pistola e ricambiamo la cortesia in modo da farlo scappare. Una volta in fondo andiamo a destra e risaliamo le scale, dovremmo vedere Michael di fronte a noi risalire le stesse scale. Una volta in cima andiamo subito a sinistra, senza salire sulla rampa singola di scale e poi a destra ritrovandoci così con un'altra rampa di scale alla nostra sinistra e Michael un piano sopra di noi dall'altra parte dell'impianto. Spariamogli contro un altro paio di proiettili attivando così un filmato dove vedremo Michael salire in cima ad una ciminiera.

  

Tornati al controllo di Franklin saliamo le scale dietro di noi, giriamo a sinistra e raggiungiamo le scalette di fianco la ciminiera. Giunti qui risaliamo rapidamente le scalette, Michael nel frattempo continuerà a spararci beccandoci anche in più di una occasione, ma in genere non riesce ad ucciderci. Una volta in cima, si avvierà l'ennesimo filmato.

  

  

Dialoghi

Raggiunta la balconata della ciminiera ed evitati un paio di colpi, Michael e Franklin si rincorreranno tentando di ritrovarsi entrambi in una posizione favorevole rispetto all'altro.

Franklin: Oh, merda...

Michael: Forza, coglione! Io ti ho insegnato tutto quello che sai.

Franklin: Non tutto. Io ero qui molto prima di te. E ci sarò anche dopo.

Michael: Oh, lo vedremo, coglione. Posso affrontarti quando voglio. Quando cazzo voglio!

Franklin: Sì?

Michael: Sì, cazzo!

Franklin: Ero la tua puttana! Rischiavo la vita ogni cazzo di giorno, brutto stronzo!

Michael: Continua a crederci! Non ti farà sentire meglio!

Franklin: Ci sono abituato, fratello! La gente non cambia, cazzo!

Michael: Tu l'hai fatto! Tu! Un gangsta da due soldi che ora ne vale tre. E ora vuoi... ammazzare l'unico che ti abbia mai trattato bene! No, io mi fidavo di te. Io ti ho accolto. Ti ho trattato come uno di famiglia!

Franklin: Michael...

Michael: Vaffanculo!

Con Michael appeso al nostro braccio, il sistema ci darà due possibilità, lasciar cadere o salvare Michael. Qualunque sia la nostra scelto, l'esito sarà identico. Lasciando cadere Michael, Franklin si limiterà a lasciare la presa. Se invece tenteremo di salvarlo, Michael una volta tirato un po' su, darà una testa a Franklin che gli farà perdere la presa sull'uomo. Facciamo la scelta che vogliamo per attivare la cutscene finale della missione che si andrà a fondere con i titoli di coda del gioco.

  

Dialoghi

Con il corpo di Michael giù dalla ciminiera, Franklin tornerà in strada e si metterà al telefono tentando di parlare con l'unico amico che gli è rimasto.

Franklin: Oh, c... Cazzo! Oh... Cazzo... Cazzo...

Segreteria: Che c'è, che c'è? Qui parla il grande LD, lasciate detto.

Franklin: Ehi, Lamar! Sono io. Senti, chiamo solo per sapere come te la passi, fratello. Magari ci possiamo beccare o roba del genere? Cioè, lo so che sono stato preso da mille cazzi, amico. Ma è stato proprio un casino. Adesso però è tutto sistemato. Cazzo, cioè, lo sai com'è, fratello. Cominci a correre e vai. E poi di colpo ti cedono le gambe e non puoi correre più. Comunque... chiamami. Siamo fratelli, dico bene? Pace.


  

  

Ultimata la missione sbloccheremo automaticamente l'obiettivo / trofeo segreto "Vivere e morire a Los Santos" la cui notifica apparirà tra la fine della cutscene e l'avvio dei titoli di coda.


Completamento al 100%

Con una scelta di questo tipo ovviamente Michael non sarà più un personaggio giocabile all'interno della modalità freeroam, inoltre proprio a causa di questa scelta, le uscite e le attività tra Trevor e Franklin subiranno una brusca fermata, Trevor infatti giudicherà Franklin l'ennesimo giuda per ciò che ha scelto di fare e con un lapidario "Tu per me sei morto" inviato via SMS, chiuderà tutti i contatti con il ragazzo. Nonostante questo concludere la missione al 100% sarà ancora possibile visto che il sistema considera valide per tale percentuale solo ed esclusivamente le missioni secondarie che si affronteranno nei panni di Franklin, Franklin che potrà anche godere di altre amicizie sul cellulare con cui andare a completare le attività con gli amici richieste.


Finali alternativi

Diversamente da tutte le altre missioni in cui a seguito di una scelta non avremo modo di completare determinate missioni, una volta ultimata questa missione il gioco aggiungerà automaticamente le altre due missioni, i due finali alternativi a quello scelto, nel menu rigioca. Seppur non richiesta per il 100% dunque, potremo avviare dal suddetto menu le due versioni del finale che non abbiamo scelto di giocare e capire cosa succede negli altri casi.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo un singolo obiettivo per la medaglia d'oro.

  • Superando il maestro: Uccidi Michael.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible