Caida Libre
Compenso: Nessuno | 100%:

Dopo aver ripagato i danni fatti alla villa dell'amante, Michael si troverà ad avere nuovamente a che fare con Martin Madrazo. L'uomo vede i suoi affari in pericolo a causa di suo cugino che è in possesso di documenti compromettenti che potrebbero rovinarlo. Martin vuole che il pericolo venga eliminato... ad ogni costo.


Medaglia d'oro [Tempo pt.1]

Oltre ai soliti consigli per risparmiare tempo in questa missione, vi consigliamo anche di avviare la missione fornendo a Michael un elicottero, in questo modo infatti riusciremo a guadagnare sul tempo normale di gioco più di un minuto utile per ottenere con certezza l'oro a fine missione. Se non volete spender soldi per acquistare hangar ed elicottero, il sistema per riuscire ad ottenerlo è relativamente semplice. Controllando Trevor raggiungete l'eliporto sulla pista di Grand Senora Desert. Una volta a bordo dirigetevi verso la villa di Madrazo, senza però avviare la missione. Fermate l'elicottero e scendete allontanando leggermente Trevor dal velivolo, dopodiché passate al controllo di Michael e rapidamente chiamate un taxi dal cellulare o fermatene uno per strada e fatevi portare alla villa di Madrazo. Se avrete fatto tutto rapidamente, troverete ancora Trevor in giro e l'elicottero fermo dove l'avete lasciato. A questo punto non vi resta che salire sull'elicottero, fermarlo nella via di accesso alla villa ed avviare la missione per ritrovarvi subito dopo il filmato con l'elicottero disponibile come veicolo personale per la prima parte di questa missione.

  

Dialoghi

La scena si apre fuori dalla villa di Madrazo, non quella sulla collina di Vinewood, ma quella a Los Santos County, con Trevor che giungerà a bordo del suo Bodhi mettendo quasi sotto Michael.

Trevor: Che cosa c'è?

Michael: C'è qualcosa. Hai detto che volevi lavorare. Questo è lavoro.

Trevor: E chi sarebbe?

Michael: Lo vedrai.

Patricia Madrazo: Sì?

Michael: Salve.

Trevor: Salve... Mmm...

Michael: Stiamo cercando il signor Madrazo.

Martin Madrazo: Patricia, Porca puttana, falli entrare!

Patricia Madrazo: Da questa parte, signori.

Martin Madrazo: Patricia, preparaci da bere, OK? Presto! Che piacere rivederti, Michael.

Michael: Idem per me. Lui è il mio amico Trevor.

Martin Madrazo: Sedetevi. Seduti. Seduti. Seduti. Allora, che gli hai detto di me? Di... Martin Madrazo?

Michael: Martin è un mio vecchio amico, Trevor.

Martin Madrazo: La verità.

Michael: Martin... è un pericoloso psicopatico che ha cercato di uccidermi.

Martin Madrazo: Esatto! Ma ci sono persone... che non mi temono più come un tempo. Persone che mi erano vicine. Mio cugino... l'hai già incontrato, Michael. Beh, a quanto pare ha intenzione di testimoniare contro di me.

Michael: Allora fallo ammazzare.

Martin Madrazo: Lo farò ammazzare, infatti. Da te.

Michael: I miei debiti li ho ripagati.

Martin Madrazo: Ma questo è un favore... a un amico. O di questi tempi l'amicizia non conta più nulla?

Trevor: Ehi? Di che si tratta?

Martin Madrazo: Eccolo qua. Javier. Oggi pomeriggio decollerà per Liberty City con alcuni dei miei file. File innocenti che però, ehm... mi servono. C'è un arma nascosta sulla collina. Uno dei miei tiene d'occhio l'aeroporto. Ti avvertiremo. Quando ti passa sopra la testa... abbattilo e recupera i file.

Trevor: Ci sto. Quant'è la paga? Eh?

Michael: Trevor. Eddai...

Patricia Madrazo: Volete ancora da bere?

Martin Madrazo: Non ora! Idiota...Non vedi che sto parlando con delle persone?!?

Michael: Va bene. Tu recupera un veicolo, qualcosa di versatile. Io penso all'arma.

Trevor: D'accordo!

Concluso il filmato introduttivo, che come sempre vi consigliamo di saltare nel caso in cui stiate puntando all'oro, ci troveremo nei panni di Michael e con l'obiettivo di raggiungere l'Osservatorio Galileo. Se avrete seguito il nostro consiglio all'inizio pagina, giungere a destinazione sarà questione di pochi secondi, al contrario se invece saremo in auto, seguite la strada legale indicata sul GPS visto che è la via più rapida che ci consente di raggiungere la nostra destinazione - tagliando per le colline e i campi, perderemo trazione e velocità e pur percorrendo meno strada, ci metteremo all'incirca lo stesso tempo.

  

Giunti a destinazione scendiamo dal nostro veicolo e saliamo a bordo Burrito preparato da Martin ritrovandoci così al controllo di un fucile di precisione estremamente potente. Dopo aver parlato con Trevor all'auricolare comparirà sulla schermata l'aereo che dobbiamo abbattere e di fianco a questo un quadrato rosso che indica il punto dove dobbiamo sparare per assicurarci che il colpo vada a segno nonostante la distanza e il vento. Aumentiamo lo zoom praticamente al massimo, seguiamo il movimento del quadrato anticipandolo leggermente e muovendoci poco meno rapidi e facciamo fuoco non appena il reticolo della mira sarà all'interno del quadrato rosso.


Medaglia d'oro [Un, due, tre]

Per abbattere l'aereo e attivare la successiva parte della missione dovremo mandare tre colpi a segno e questi tre colpi sono al centro di uno dei quattro obiettivi per l'oro in questa missione. Come accennato precedentemente, il trucco sta nel muovere il mirino seguendo il movimento del quadrato rosso e lievemente in anticipo e più lentamente, in questo modo infatti sarà l'area di fuoco ad arrivare da noi, non noi a doverla cercare. Non appena il mirino sarà nell'area rossa, spariamo e ripetiamo il colpo per altre due volte. Se falliamo un singolo colpo, tocca riavviare la missione.

  

Abbattuto l'aereo il sistema ci metterà dopo una brevissima cutscene nei panni di Trevor a bordo di una Sanchez. Dovremo percorrere fondamentalmente l'Arthur's Pass Trails che in qualche modo ci porterà dalle Vinewood Hills sino a Grapeseed. La strada da seguire è pressoché indicata dall'aereo e dal fumo che esce dal suo motore, dunque dopo aver fatto la curva protetta, buttiamoci fuori pista e spingiamo la Sanchez al massimo già per la discesa eseguendo poi il saltosopra Baytree Canyon Road. Superato questo salto la strada da seguire sarà fondamentalmente più semplice perché per buona parte è contrassegnata sulla mappa in grigio chiaro. L'unico punto in cui dovremo fare attenzione è l'attraversamento della pista di Sandy Shores, qui infatti dobbiamo tornare a seguire la scia dell'aereo per assicurarci di prendere una rampa che ci consente di saltare sopra il treno in corsa sui binari.


Oro [A tavoletta/Incollato sul sedile]

Due dei quattro obiettivi per l'oro sono direttamente connessi a questa fase a bordo della Sanchez. Dovremo assicurarci di non cadere mai dalla moto e ciò sarà facile se seguiamo la strada indicata evitando alberi e rocce e certamente i veicoli. Lievemente più complesso è raggiungere la massima velocità in moto, dobbiamo evitare infatti di spingerci in avanti come si fa con le moto sportive perché questo movimento sulla Sanchez porta il peso sulla ruota anteriore andando a far perdere tecnicamente presa a quella posteriore. Sfruttiamo poi al meglio la discesa attraverso le colline di Vinewood, è fondamentalmente questo il punto in cui ci assicureremo che la moto vada alla massima velocità.

  

L'aereo terminerà la sua discesa al San Chianski Mountain Range, in un campo di fianco la Senora Freeway. Raggiungiamolo, scendiamo dalla moto dopo averla fermata e non lanciandoci da essa ed eliminiamo rapidamente Javier raccogliendo così le prove che servono a Madrazo. Ciò avvierà un altra breve cutscene al termine della quale torneremo nuovamente al controllo di Michael.


Dialoghi

La scena si aprirà poco distante dalla carcassa dell'aereo atterrato sul campo di Grapeseed.

Michael: T. Com'è andata?

Trevor: Bene. Nessun problema. Ho i file. Li porterò a Madrazo e gli spiegherò il costo umano di questo lavoretto.

Michael: Beh, vacci piano. Stammi a sentire. Ne parliamo più tardi, ora consegna i file. Devo sbarazzarmi di questo fucile e poi parliamo.


  

Ultimato il filmato mettiamo in moto il Rumpo, allontaniamoci dall'Osservatorio Galileo e quando il sistema ci dirà di distruggere il mezzo, avremo due opzioni. Scendere dal veicolo, distruggerlo, rubarne uno per strada e dirigerci verso la nostra destinazione è ciò che il gioco vuole che facciamo. Durante il tragitto verso la villa di Madrazo però, saremo contattati da Trevor che cambierà la nostra destinazione. Per assicurarci invece l'oro in questa missione, dovremo operare diversamente e tale tattica al solito ve la presentiamo a seguire nel box indicato.


Medaglia d'oro [Tempo pt.2]

Ottenuto il controllo sul Rumpo freghiamocene di quello che ci dice il sistema, guidando il mezzo andiamo a destra scendendo così lungo East Galileo Avenue. Percorriamo la strada sino in fondo e all'incrocio, andiamo nuovamente a destra e ancora una volta, percorriamo la strada principale sino al successivo incrocio e qui, questa volta, giriamo a sinistra percorrendo così Baytree Canyon Road in direzione nord. Prossimo incrocio, quello con Mt. Haan Road, andiamo a destra e ancora una volta, andiamo sempre dritti sino al primo incrocio con una strada sterrata a sinistra. Non prendiamo la strada sterrata, ma sfruttiamo l'incrocio per buttarci fuori strada abbattendo il segnale di stop e arrivando in questo modo su Senora Road, ad un passo dalla destinazione finale della missione. Giunti alla fabbrica, scendiamo dal mezzo, distruggiamolo con una granata o bomba adesiva e ascoltiamo la chiamata di Trevor raggiungendo poi il checkpoint dove si concluderà la missione.

  

Dialoghi

La scena si aprirà alla Fabbrica con Michael che fumerà nervosamente ripensando alle parole di Trevor al telefono.

Michael: Che non farei anche io... Chissà perché non ti credo! Che cazzo è successo? Perché hai la sua auto?

Trevor: Quel pezzo di merda? Non mi meraviglia che la gente lo pugnali alle spalle...

Michael: Che è successo?

Trevor: Tirchio bastardo. Sai, mi chiedo perché tu perda tempo con gente del genere, Mikey. Davvero, mi chiedo...

Michael: Trevor! Rispondi alla mia cazzo di domanda!

Trevor: Ho chiesto una paga onesta per un'onesta giornata di lavoro. Allora si è un po' alterato e cosi, lo ammetto, mi sono alterato un po' anche io.

Michael: L'hai ammazzato?

Trevor: Ma per che cazzo di animale mi prendi? No, non l'ho ammazzato.

Michael: Oh, cazzo.

Subito dopo Trevor si sposta dietro il grosso SUV e aprendo il portellone mostrerà a Michael una sorpresa.

Trevor: Ma gli ho rapito la moglie!

Michael: Oh, no! Merda! Che cazzo hai fatto?

Trevor: Te l'ho detto cosa ho fatto. Allora...

Michael: Oh merda!

Trevor: Purtroppo, credo che dovremo mantenere un basso profilo per un po', finché non avremo discusso della cosa con Martin.

Michael: Tu credi?

Trevor: Perché non ti siedi dietro, eh? Patricia ha già detto che vuole stare davanti. Conosco un posticino in cui possiamo stare un po', sai, un posto molto rilassante. Un piccolo rifugio, se vogliamo. Un capanno nei boschi. Capisci cosa intendo.


  

Conclusa la missione sbloccheremo automaticamente l'obiettivo / trofeo segreto "Il nostro pane quotidiano", legato appunto alla missione Caida Libre.

Ultimato il filmato il sistema ci porterà automaticamente nei panni di Franklin, ciò servirà a spiegarci che da questo momento sino alla missione Monkey Business, Trevor e Michael sono esiliati da Los Santos. Se entreremo in città controllando uno dei due uomini, gli uomini di Madrazo - agenti della Merryweather e semplici scagnozzi - ci troveranno e con buona probabilità, ci faranno fuori. Evitiamo dunque di tornare in città e se necessario, facciamolo nei panni di Franklin.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo quattro obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Tempo: Completa entro 09:45 minuti.

Oltre ai vari consigli che potete trovare all'interno della guida in questa pagina, per assicurarvi di ottenere l'obiettivo legato al tempo massimo, assicuratevi di saltare tutti i filmati del gioco quando possibile, il tempo infatti non conta solo i minuti spesi con il controllo sul giocatore, ma anche i secondi e a volte minuti che staremo a guardare i filmati.

  • A tavoletta: Raggiungi la massima velocità con la Sanchez.
  • Incollato al sedile: Non cadere dalla Sanchez.
  • Un, due, tre: Abbatti l'aereo in tre colpi.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible