Carne fresca
Compenso: Nessuno | 100%:

E' tempo di capire cosa è successo a North Yankton e di ritrovare e salvare Michael dalle grinfie di Mr. Cheng. Ovviamente Trevor non sarà della partita, dunque Franklin avrà bisogno di tutte le sue capacità e di un aiuto tecnologico da parte di Lester.


  

Dialoghi

La scena si aprirà di fronte casa di Franklin e della zia con quest'ultima con una sua amica che uscirà di casa canticchiando un mantra mentre fanno jogging.

Denise e amica: Siamo donne e siamo libere! Metteremo fine a questo patriarcato. Siamo donne, ascoltate la nostra sofferenza. Siamo donne, ascoltate le nostre grida. Siamo donne, non abbiamo dubbi. Siamo donne, siamo libere. Siamo donne!

Trevor: Chiudi il becco, cazzo! Grazie. Oh, my enne! Come butta, fratello?

Dopo aver terrorizzato Denise e l'amica per strada, Trevor tenterà di saltare il piccolo recinto del giardino di fronte casa di Franklin cadendo miseramente a terra, cosa che farà ridere Franklin e incavolare Trevor.

Trevor: Cosa? E' così che ti comporti? Quando un amico cade, eh?

Franklin: No. No.

Trevor: Davvero? Oh, che importa se mi faccio male, eh? Lo trovi divertente?

Franklin: No, amico.

Trevor: Uh? Beh, fottiti! Ridi ancora di me e riderai sottoterra, cazzo.

Franklin: Calmati, amico.

Trevor: In vita mia ne ho conosciuti di stronzi, ma tu... Oh, continua a comportarti in questo modo e non vivrai ancora a lungo. Stronzetto del cazzo.

Franklin: Ascoltami, amico... Calmati. Mi sembrava divertente. Ho sbagliato. Mi spiace che tu sia caduto, amico. Faceva ridere, OK? Scusa.

Trevor: Accetto... le tue scuse. OK? Dai, adesso... Un bell'abbraccio. Eh? Ti ho fregato.

Franklin: Oh, adesso fai lo spiritoso?

Trevor: Cazzo, no, non faccio lo spiritoso. Sono un fottuto stronzo. Merda, io... Ho avuto un'infanzia difficile.

Franklin: Cazzo, amico, tutto bene?

Trevor: Sono solo... Sono solo un po' teso, capisci? Ascolta, ti voglio bene, ma... ti avrei... merda, ti avrei davvero...

Franklin: Ascolta, ascolta, ascolta, ascolta, amico. Lester dice che hai informazioni su Michael.

Trevor: Micheal? Fanculo Micheal! Spero che sia morto.

Franklin: Amico, vi conosco bene. Coraggio, bello. Avete già litigato in passato, ma che cazzo è successo a North Yankton? Qualcuno l'ha rapito, amico... Chi?

Trevor: Il mio amico Ron ha conosciuto questi stronzetti cinesi... Vengono da Yangshan, in Cina. Ci sono stati dei problemi. Hanno pensato che Micheal fosse un essere umano e l'hanno rapito.

Franklin: Sì, e pare che lo tengono da qualche parte in città.

Trevor: Credo di sì.

Franklin: Coraggio, fratello.

Trevor: Beh, va' a farti fottere. Se vuoi quel pezzo di merda, sono fottuti affari tuoi, chiaro? Per me è morto, OK? E probabilmente, se è quando lo vedrò, sarà un uomo morto anche per tutti gli altri.

Franklin: Ehi, forza, fratello! Non fare così!

Trevor: Non sfidare la fortuna.

A questo punto Trevor si allontanerà da casa di Franklin e una volta in strada, incontrando un passante, gli urlerà contro dandogli poi un pugno in faccia..

Trevor: Cosa? Cosa hai detto?

Passante: Niente.

Trevor: Stronzo! Tutti! Stronzi!

Ultimato il filmato raggiungiamo la nostra auto che in genere sarà parcheggiata di fronte al garage. Contemporaneamente Franklin chiamerà Lester informandolo di quanto Trevor gli ha raccontato. Durante la chiamata riceveremo una nuova app sul cellulare, Trackify che ci permetterà di trovare il punto in cui si trova Michael, prima di poterla utilizzare tuttavia, il sistema ci cambierà automaticamente di personaggio andandoci a mettere nei panni di Michael che si trova agganciato per i piedi in un mattatoio.

  

Dialoghi

La scena si sposterà all'interno di un macello dove troveremo Michael appeso per i piedi ad un gancio per il trasporto delle carcasse.

Michael: L'ho già detto. Lui non è il mio fidanzatino.

Wei Cheng: Non cercate di conincermi che non siete amanti.

Michael: Sta ridendo di te! Brutto idiota! Stai facendo un errore!

Wei Cheng: Costa un sacco di soldi localizzarti. Mi sono fatto ricambiare tutti i favori che potevo in tutto il Midwest e poi tu uccidi tante brave persone. Buona giornata, eh?

Michael: Buona giornata, buona giornata del cazzo!

Wei Cheng: Uccidetelo. Trevor Philips non verrà.

Michael: Ehi, ehi! Ehi, ehi. Ehi, ehi. Ehi!

Ultimato il filmato, se siamo stati attenti a ciò che ci è stato mostrato, sapremo che Michael si trova al Raven Slaughterhouse [Mattatoio Raven]. Cambiamo dunque rapidamente di personaggio tornando così ai controlli di Franklin e all'incrocio giriamo a destra. Abbiamo un tempo limitato per trovare Michael e questo è segnato nella barra in fondo a destra sullo schermo. Inoltre se puntiamo all'oro, non potremo aprire la mappa e piazzare un segnalatore. L'area comunque da raggiungere è la stessa dove si è svolta praticamente la missione "Blitz Play".


Medaglia d'oro [Senso dell'orientamento]

Come accennato, se puntiamo all'oro, non possiamo aprire la mappa e sfruttare la meta manuale. Per raggiungere dunque Michael dal punto in cui ci troviamo, superiamo i binari girando a sinistra e proseguiamo lungo questa strada senza mai cambiare direzione. Alla fine della strada dovremo obbligatoriamente andare a destra o sinistra, andiamo a sinistra, superiamo il ponte e giriamo a destra non al primo incrocio (quello con due strade per i due sensi), ma al secondo incrocio. Una volta imboccata la strada, prima di raggiungere il successivo incrocio sulla sinistra vedremo dei tralicci gialli sopra un muro marrone e bianco e sui tralicci le lettere RAVEN. Siamo giunti a destinazione. Entriamo nel parcheggio e avremo ottenuto l'oro per questo obiettivo.

  

Giunti a destinazione usando Trackify, una meta o le indicazioni che vi abbiamo fornito, abbandoniamo il mezzo - chiudiamo il cellulare se è aperto - e impugniamo un'arma. Pronti al combattimento eliminiamo rapidamente i primi due nemici di fianco il pickup dopodiché prepariamoci all'arrivo di un terno. Da fuori inoltre potremo cominciare ad eliminare i primi nemici all'interno del mattatoio. Nella prima sala ce ne saranno tre in tutto di cui quello a sinistra all'interno del passaggio per gli animali che camminerà all'indietro per andarsi a riparare nella seconda sala.

Ripulita la prima sala andiamo avanti dove troveremo un nemico subito di fronte a noi dietro i bancali. Un secondo comparirà da sinistra dietro i macchinari e superati questi troveremo un terzo sulla passerella sempre a sinistra - se necessario sul muro a sinistra è presente un medipack inoltre. Ripulito il passaggio raggiungiamo la sala successiva dove i nemici saranno più abbandonati. Il primo è subito a sinistra dietro il muro, dopodiché ce ne saranno un paio sulla passerella in fondo a destra e tre a terra dietro bidoni, casse e bancali.

  

Ripulito alla benemeglio il corridoio, proseguiamo avanti sino alla sala dove dovremo eliminare un altro paio di nemici - facciamo particolare attenzione a quello armato di fucile a pompa. Ripulita la sala prepariamoci ad affrontare altri tre avversari sulle passerelle e dietro le cisterne. Uccisi i tre, altri tre giungeranno sempre dentro questa sala, restiamo dunque riparati ed eliminiamo anche questi. Uccisi i tre raggiungeremo finalmente Michael, ma prima di poter interagire con lui abbiamo ancora un altro nemico da far fuori. Ucciso l'uomo, con la cutscene che si avvierà, il sistema ci metterà automaticamente al controllo di Michael.

Passati al controllo di Michael puntiamo subito la pistola di fronte a noi per eliminare i due nemici che giungeranno. Fatti fuori i due, altri due giungeranno dallo stesso punto. Eliminati questi, ci saranno altri quattro nemici, due dal solito punto e due invece da sinistra. Miriamo subito verso questi per evitare che ci colpiscano o che uccidano Franklin. Sfruttiamo anche eventualmente il potere di Michael per essere più rapidi e precisi nell'eliminarli. Eliminati i quattro, ancora altri due nemici sempre dal fondo della sala. Uccisi i nemici, passiamo al controllo di Franklin, percorriamo il passaggio fino alla fine dove dopo aver eliminato altri due nemici, si attiverà un filmato in cui verremo buttati a terra da un nemico. Il sistema qui ci cambierà automaticamente di personaggio, attiviamo dunque il potere di Michael ed eliminiamo la minaccia.

  

Concluso il filmato saremo sempre nei panni di Michael e a terra - se stiamo puntando all'oro inoltre, non cambiamo più personaggio perché avremo già eseguito due cambi sui tre disponibili al massimo. Nei panni di Michael dunque non ci resta che fuggire dal mattatoio. Raggiungiamo Franklin e andiamo subito dopo a sinistra raggiungendo così una sala dove ci sono complessivamente otto nemici. Rimosso il pericolo proseguiamo avanti e raggiunto il muro ripariamoci. Da qui contrilliamo i movimenti dei due nemici, uno dei quali si muove utilizzando la carcassa dell'animale come copertura. Eliminati i due, saremo fuori dal mattatoio.

Di fronte a noi sono presenti due auto, scegliamo quella a sinistra, ma non appena siamo saliti a bordo, scendiamo ed eliminiamo i due nemici che usciranno dal mattatoio. Se non faremo questo, i due uomini saliranno a bordo dell'altra auto e ci inseguiranno finché non li faremo fuori. Rimossa la minaccia, torniamo in auto e dirigiamoci verso casa di Michael dove si concluderà la missione con un lungo filmato in cui Michael cercherà di giustificare le sue azioni del passato. Ma Franklin non semba pienamente convinto delle parole del suo mentore.

  

Dialoghi

La scena si aprirà sul cancello di ingresso della villa di Michael.

Michael: Ok, allora ci vediamo.

Franklin: Sicuro.

Michael: Ehi, sicuro di non voler entrare?

Franklin: Eh? Nella tua casa grande e vuota? Amico, sono già abbastanza depresso così.

Michael: Ok, ricevuto, grazie.

Franklin: Senti, prima di andartene... Che cazzo è successo?

Michael: Come ho detto, Trevor è impazzito e ha cercato di uccidermi. Poi i cinesi mi hanno teso un'imboscata.

Franklin: Amico, prima di tutto quello. Sto parlando dei federali, di Trevor, di quel tipo, Brad.

Michael: Lo so a cosa ti riferivi. OK, senti. Ho preso una decisione. Non so se è stata quella giusta. Ho fatto quello che pensavo di dover fare. Avevo appena messo su famiglia, Franklin. Lavoravo con una squadra di pazzi bastardi senza niente da perdere. Mi si è presentata una via d'uscita, un futuro per me e per la mia famiglia. E io l'ho accettata.

Franklin: L'hai accettata? Amico, hai bruciato ogni figlio di puttana che conoscevi.

Michael: La scelta era tra quello e la morte. Ascolta, so che sembra un discorso da egoista, non mi aspetto che tu lo capisca, non ancora. Ma quando avrai dei legami anche tu, lo farai. E' così, ti alzi una mattina e le tue gambe cedono e non puoi più andare da nessuna parte.

Franklin: OK, amico, guardati le spalle, d'accordo? Quando Trevor scoprirà che sei ancora vivo non so proprio che cazzo combinerà.

Michael: Non ti preoccupare di Trevor. Non mi si avvicinerà. Ehi, tu guardati le spalle. Capito?

Franklin: Amico, non sono io quello che cerca. Noi ci sono casini fra noi due, lui vuole te. Vuole te.

Michael: OK, io l'ho detto.


Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo cinque obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Limitatore cambi: Non cambiare personaggio più di 3 volte.
  • Precisione: Finisci con una precisione di tiro di almeno il 70%.
  • Colpi alla testa: Uccidi 10 nemici con un colpo alla testa.
  • Soccorso rapido: Salva Michael entro 03:30 minuti.
  • Senso dell'orientamento: Non usare una meta segnata sulla mappa.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible