Colpo alla Merryweather [Approccio nave da carico]
Compenso: Nessuno | 100%:

Per visionare la cutscene nella sua interezza attivate la missione controllando Trevor.

Il piano è stato scelto, l'attrezzatura per portarlo a compimento anche, non ci resta che mettere in moto le auto, dirigerci ognuno alla proprie postazioni e attaccare la nave cargo protetta dalla Merryweather al porto. La nostra ricompensa sarà immensa...


  

Dialoghi


Trevor: Wade! Floyd! Ehi, ragazzi. Aspetto visite, OK? Dev'essere tutto pulito. Wade, tu metti in ordine, Floyd massaggia.

Floyd: No... dai, non voglio...

Trevor: Davvero devo di nuovo tirarmi fuori il pisello?

Floyd: No... no, no, no.

Trevor: C'è qualcuno che lo vuole?

Floyd: No, no, OK, hai ragione, sei...

Michael: Ehi, fratello, come va?

Trevor: Ehi sei in ritardo. Di nove maledettissimi anni. In effetti sei così in ritardo che non hai il diritto di chiamarmi fratello. Sono stato chiaro?

Michael: Oh, chiudi quella fogna. Sei un cazzo di disco rotto. Ah sì, e tu sei un coglione, proprio un coglione. Dov'è l'assistente?

Michael: Sta arrivando.

Trevor: Quel ragazzo ti idolatra. E... Mi fa venire i brividi.

Franklin: Yo!

Trevor: Ehi, Frankie, stavamo giusto parlando di te. Quattro chiacchiere. Sai com'è.

Franklin: Sì. OK. Allora, che ci facciamo qui?

Trevor: Lavoriamo, amigo. Facciamo un colpo. Già, è quasi tutto pronto... Penso che stavolta faremo proprio una rapina da paura.

Michael: Hai parlato con Lester?

Trevor: Sì, l'ho chiamato, ma a quanto pare è in ospedale a farsi pulire la vagina o qualche cazzata del genere.

Michael: Ha una malattia da deperimento.

Trevor: Venti percento risparmiato.

Michael: No, non è così che lavoriamo.

Trevor: Beh, mi perdonerete, ma stavolta lavoreremo così. Facciamo a modo mio, perché, se ricordo bene, l'ultima volta che fatto a modo vostro ci hanno sparato, tu sei stato sepolto, sei risorto, sei diventato un coglione e Brad è finito in una cazzo di prigione.

Michael: Già, e Lester ci aveva detto di non fare quel colpo, ma l'abbiamo fatto lo stesso.

Franklin: E Lester non sembra affatto male.

Trevor: Cazzo, ma la piantiamo? E tu, Michael, sei in debito con me. Quindi stavolta facciamo a modo mio.

Michael: Sì e poi dopo stavolta?

Trevor: Dopo stavolta ci pensiamo.

Franklin: Quindi, qual è il piano?

Trevor: Facile, no? Affondiamo una nave da carico al porto di Los Santos. Ora, il piccolo aiutante del paparino andrà sul ponte. Sarà la vendetta. Tu salirai a bordo della nave e piazzerai gli esplosivi. Io mi occuperò dell'operazione di recupero nelle acque profonde, con l'aiuto dei miei amici. Tu, ciccione, ovviamente non fai parte degli amici.

Franklin: Qual è la parte facile?

Trevor: Oh, porca puttana... Dove l'hai trovata questa fighetta, Mikey?

Franklin: Ma vaffanculo!

Trevor: Ah, meglio. Così mi piace. "Vaffanculo". Bene, bene. Ora andiamo a fare un po' di soldi, signorine, OK?

Michael: Ottimo. Non fare il coglione.

Trevor: Oh, ogni vostra parola è un ordine per me, padrone. Andiamo, ragazzo. Ehi Wade, procura una muta per Michael, va bene? Portalo sulla barca. Oh, cazzo.

Ultimato il filmato saremo al controllo di Trevor, usciamo dunque da casa di Floyd, raggiungiamo il Bodhi o la Buffalo di Franklin e aspettiamo che il ragazzo salga a bordo. Appena Franklin sarà a bordo, acceleriamo e digiamoci al Miriam Turner Overpass, il grande ponte verde che collega le due aree a sud della città inspirato al Vincent Thomas Bridge di Los Angeles. Durante il tragitto Franklin e Trevor parleranno ancora una volta del piano e di ciò che stiamo rubando, ma a dire il vero, non sembra che Trevor abbia le idee chiarissime sul carico della nave.

  

Giunti sul posto il sistema ci cambierà automaticamente i controlli mettendoci nei panni di Franklin. Lasciamo passare Trevor, controlliamo che la strada sia libera e attraversiamo il ponte per raggiungere il punto di vantaggio. Giunti sul posto cambierà l'orario nel caso in cui sia giorno e si attiverà una breve cutscene.


Dialoghi

La scena si aprirà sul ponte con Franklin che si metterà in contatto attraverso un headset con Michael che si trova dall'altra parte della nave su un gommone.

Franklin: Merda. Ehi, sono in posizione. Fammi sapere quando sei pronto.

Michael: Bene, F, sono in posizione. Cavolo, è una bella salita. Perciò assicurati che non abbia problemi quando arrivo su. Quel cazzo di Trevor.

Franklin: OK, ti copro io, fratello.

Franklin: Tutto tranquillo. Sali a bordo.

Michael: Le cose che non faccio per i vecchi amici... T ha scelto quattro punti per le bombe... Tu intanto tienimi d'occhio, OK?

  

Oro [Colpi alla testa/Ninja/Nessun allarme]

E' in questa fase del gioco che ci potremo assicurare praticamente tre dei cinque obiettivi per l'oro in questa missione. Una volta ottenuti i controlli su Franklin invece di sparare subito ai nemici che verranno automaticamente messi sotto mira, spostiamo l'arma tutta a sinistra e facciamo il percorso inverso. In questo modo fondamentalmente non permetteremo a Michael di salire sulla nave e avremo tutto il tempo per studiare ed eliminare con un headshot i nemici nel momento proprizio. In questa guida spiegheremo nel dettaglio ogni passaggio di questa tattica, dunque seguite i prossimi paragrafi per tutte le informazioni in merito.

Ottenuto il controllo su Franklin spostiamo la mira tutta a sinistra puntando così la poppa della nave. Al livello inferiore, all'angolo, possiamo vedere un nemico muoversi avanti e indietro. Aspettamo che si sposti dietro la struttura della nave e facciamolo fuori con un colpo alla testa. Spostiamo subito dopo la mira livemente a destra per inquadrare il nemico che cammina lungo le due balconate. Aspettiamo che salga in cima e si fermi vicino al salvagente per farlo fuori. Prossimo nemico spostiamoci ancora più a sinistra, l'uomo si trova sopra una passerella con a fianco i container verdi della Bilgeco - sopra ce ne sta uno azzurro della Jetsam. Facciamo fuoco solo dopo che l'uomo che pattuglia il ponte sotto di lui si sia allontanato.

  

A questo punto bisogna pensare agli uomini che pattugliano il ponte muovendosi sopra di esso e per evitare che nel giro che compiono si imbattano in un nemico morto, dobbiamo eliminarli quando si trovano a destra. Rispostiamoci dunque tutto a destra rimettendo sotto mira i due nemici all'inizio. A sinistra, sotto di loro e dietro i container, comparirà un nemico. Aspettiamo che si allontani un po' dai due nemici, prendiamo il ritmo della sua camminata e spariamogli un colpo in testa dopo che avrà superato i due container azzurri - non spariamo se sarà arrivato all'altezza dell'ultimo container azzurro o il cadavere verrà notato da un altro nemico.

Fatto fuori il primo nemico di pattuglia spostiamoci a sinistra dove vedremo un nemico fermo sulle scalette. Dietro di lui comparirà un altro nemico. Assicuriamoci di far fuoco prima che l'uomo superi il tubo azzurro o il colpo allerterà il nemico fermo sulle scalette - se l'uomo supera il tubo, fermiamoci e aspettiamo che faccia tutto il giro. Il prossimo nemico si trova nel primo passaggio tra i container. Puntiamo la mira, aspettiamo che sia a portata di tiro e colpiamolo alla testa. Riserviamo lo stesso trattamento ai tre nemici successivi che pattugliano sempre il passaggio a sinistra successivo per finire con l'ultimo di pattuglia che passa sotto la passerella con il terzo nemico che abbiamo abbattuto.

  

Eliminate le pattuglie, occupiamoci dei due nemici fermi sulle scalette di accesso alla nave e successivamente ai primi due nemici uno dietro l'altro a cui Franklin mirava all'inizio. Se avremo eseguito i colpi in modo perfetto mirando sempre alla testa, avremo eseguito i dodici colpi alla testa, in modalità furtiva visto che nessuno si è reso conto di nulla e senza che l'allarme si attivasse. Eliminati i dodici nemici, si attiverà una breve cutscene al termine della quale salteremo al controllo di Michael.

  

Ottenuti i controlli su Michael piazziamo la prima bomba sull'albero della nave, dopodiché possiamo scegliere se piazzare manualmente le restanti bombe o tornare al controllo di Franklin e lasciare che il gioco si occupi di questo. Il nostro consiglio è di occuparcene noi, in questo modo se per un bug o disattenzione ci saremo dimenticati di eliminare un nemico, potremo agire in modo più rapido direttamente con Michael ed il suo potere piuttosto che con il fucile da cecchino di Franklin. Piazzata l'ultima bomba Michael entrerà all'interno della nave attivando l'ennesima breve cutscene al termine della quale torneremo al controllo di Franklin.


Dialoghi

Michael: Ecco la porta. Sto entrando.

Franklin: Cerca di tornare prima che puoi dove posso vederti.

Michael: Certo non resterò qui a divertirmi, eh?

Franklin: Tu dimmi solo quando hai piazzato la carica. Oh, merda.

  

Concluso il filmato controlleremo di nuovo Franklin con il suo fucile di precisione e questo è il momento in cui, se non lo abbiamo già fatto prima, possiamo collezionare altri colpi alla testa per la medaglia d'oro. Il primo nemico si trova alla base delle scale percorse da Michael per entrare all'interno della nave cargo. Eliminato l'uomo spostiamo la mira a destra sulle scale di accesso alla nave dove si troverà un nemico che segnala la posizione di Franklin. Da questo momento, il porto verrà praticamente invaso. I primi quattro nemici giungeranno a bordo di una Jeep. Se siamo già certi di aver eseguito i dodici headshots per l'oro o se l'oro non ci interessa, facciamo fuoco non appena i nemici saranno sotto mira.

Eliminati i primi quattro nel porto giungerà un secondo gruppo, stavolta da destra e che si andranno a riparare dietro le casse vicino l'area di scarico e dietro la Jeep. Eliminati due nemici di questo gruppo, vedremo comparire sul radar una grossa icona rossa, si tratta di un Buzzard d'attacco della Merryweather. Eseguiamo rapidamente un zoom out della mira in modo da vedere cosa ci circonda, inquadriamo l'elicottero e puntiamo il mirino sul pilota del mezzo sul quale scaricare un paio di colpi prima di riuscire ad eliminarlo definitivamente.

  

Abbattuto l'elicottero ed eliminati i superstiti nel porto, Michael uscirà dall'interno della nave cargo al quinto piano della struttura a poppa. Inquadriamolo e restiamo fermi sulle scale per eliminare subito dopo un nemico che comparirà alle sue spalle. Fatto questo Michael si fermerà al terzo livello dove tutto a destra si troverà un altro nemico che sfrutterà il muro come riparo, ma Franklin avrà la visuale libera. Eliminiamo il nemico e spostiamoci in basso a sinistra, dove abbiamo eliminato il primo nemico nella prima fase. Qui infatti compariranno due nuovi membri della Merryweather. Fatti fuori i due non restano che altri due nemici che compariranno a destra all'altezza delle prima scale di accesso alla nave cargo da eliminare per attivare una cutscene in cui vedremo Michael buttarsi fuori dalla nave. Non ci resta dunque che prendere il cellulare, aprire la rubrica e selezionare la prima voce per far saltare in aria le cariche piazzate da Michael.

  

Conclusa la cutscene il sistema ci metterà automaticamente al controllo di Michael che si tufferà nelle acque del porto. Ottenuti i controlli non dovremo fare altro che trovare il dispositivo che dobbiamo rubare e per farlo ci viene in soccorso il sonar che attraverso dei cerchi che compaiono sul radar ci permette di capire in che direzione nuotare.


Medaglia d'oro [Cacciatore di container]

Per ottenere la medaglia d'oro dovremo trovare il container in meno di sessanta secondi. Ottenuti dunque i controlli su Michael nuotiamo per qualche metro davanti a noi, dopodiché spostiamoci a destra in modo da nuotare verso i container caduti dalla nave. Il dispositivo si trova sul fondale a metà tra le due ultime file di container sulla nave, prima della struttura di poppa. Riconoscerlo è facile visto che è diverso da tutti gli altri oggetti nell'area e presenta delle luci lampeggianti.

  

Raggiunto il dispositivo e conclusa la brevissima cutscene, ci troveremo automaticamente nei panni di Trevor a bordo del sottomarino. Non appena comparirà il radar viriamo in direzione del nostro dispositivo, raggiungiamolo, allineiamo il sottomarino con esso e caliamoci su di esso per agganciarlo al mezzo. Agganciato il dispositivo non ci resta che virare di 180° e dirigerci verso il marcatore di fine missione oltre il molo - facciamo attenzione durante le manovre a non colpire e uccidere Michael. Una volta giunti a destinazione si attiverà il lungo filmato conclusivo della missione che ci lascerà decisamente con l'amaro in bocca.

  

Dialoghi

Franklin: Oh, puoi dire quello che vuoi di Trevor... Ma cazzo, ce l'ha fatta.

Michael: Già, speriamo.

Franklin: Ehi, quello non è Lester?

Michael: Cosa?

Sulla scena irromperà Lester a bordo di un Taxi ancora vestito con la tunica da ospedale.

Franklin: Ehi. Che cazzo ci fai qui?

Michael: Dovresti essere a nanna.

Lester: Già, dovrei. E lo sarei, se certi soci che conosciamo non si dessero tanto da fare per diventare nemici dello stato. FIB, Merryweather, IAA. Potete spassarvela quanto volete con loro. Ma se cercate di rubare una super arma sperimentale e di venderla ai cinesi, ve lo prenderete nel culo tutti quanti, teste di cazzo!

Franklin: Aspet... aspetta un momento. Super arma? Cinesi? Cosa?

Michael: Cosa credi che ci sia lì dentro? Pensavo avesse parlato con te.

Franklin: OK. E adesso?

Lester: Beh, posso fare in modo che venga riportata indietro e ritrovata nel relitto.

Trevor: Porca troia! Lester Crest! Sempre in piedi e in gran forma! Eh?

Lester: Hai idea di cosa avete combinato qui?

Trevor: Sì. Ho fatto un bel colpo. Che c'è sei invidioso perché non hai avuto il tuo 20%?

Lester: Se quell'affare non torna da dove è venuto, finiremo su tutte le liste nere del mondo.

Trevor: Liste nere? E chi se ne fotte?

Michael: Fottono te! Ti fanno fuori! Idiota! Moriremo tutti nel giro di una settimana! Ragiona! Ok, facciamo così. Prendi il camion. Fatti aiutare da qualcuno. Fa' quel che devi.

Floyd: Trevor... Tutto pronto, Trevor.

Trevor: Perfetto. Allora tu e il paziente potete riportarlo indietro. E subito, cazzo!

Franklin: Vuoi dire che abbiamo fatto tutto per niente? Oh, sembra che siamo tornati nel quartiere. Fanculo!

Michael: Dai, Franklin.

Trevor: Sei in debito con me. Michael. Sono in credito. Che vuoi fare?

Michael: Penserò a qualcosa. Devo procurare del lavoro anche a Franklin. Ehi, io prendo questo.

Trevor: Già, già, già. Ho tante bocche da sfamare, amigo.

Michael: Dillo a me.

Trevor: Cazzo!

Ultimata la missione sbloccheremo l'obiettivo / trofeo denominato "Sovversivo" per essere riusciti a rubare alla Merryweather un carico decisamente importante.

Conclusa la missione Trevor riceverà una chiamata dal sopravvissuto membro della famiglia O'Neil. L'uomo ci sta cercando per farcela pagare e Trevor non è certo un uomo che si lascia scappare l'opportunità o un nuovo scontro.

Sbloccabili

A questo punto della storia avremo già sicuramente sbloccato le missioni "Assassino" da compiere nei panni di Franklin per conto di Lester. Se non le abbiamo già avviate e concluse, bisogna farlo o non si attiveranno le successive missioni della storyline.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo cinque obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Colpi alla testa: Uccidi 12 nemici con un colpo alla testa.
  • Precisione: Finisci con una precisione di tiro di almeno l'80%.
  • Ninja: Uccidi 12 nemici attaccandoli furtivamente.
  • Cacciatore di container: Trova il container entro 60 secondi.
  • Nessun allarme: Penetra nella nave senza farti notare.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible