Il grande colpo
Compenso: Nessuno | 100%:

Per visionare il filmato introduttivo completo della missione, avviatela nei panni di Trevor e non degli altri due protagonisti di GTA 5.

E' tempo di farlo, il piano è stato deciso, la crew selezionata e il materiale tra la grossa trivella e il treno, recuperati. Non resta che mettersi in movimento e fare il colpo della vita.


  

Dialoghi

La scena si aprirà con Lester che guarderà con un sorrisino decisamente maniacale le ragazze del Vanilla Unicorn.

Lester: Ecco, mettiti su questo.

Trevor: Quando te ne sarai andato dovrò vedere se ci sono telecamere nascoste, guardone.

Lester: Ehi, quando avremo finito, saranno le ragazze a voler filmare me.

Trevor: Nah, non succederà mai.

Michael: Che cosa non succederà?

Trevor: Quattrocento milioni di dollari non bastano a far diventare fico quest'uomo e non faranno di te una brava persona. Ora infilati i vestiti.

Franklin: Ehi, allora stiamo veramente per fare questa cosa, giusto?

Trevor: Sì, sì!

Michael: Cazzo, sì!

Lester: Se ti metti finalmente i vestiti forse ce la faremo.

Trevor: Pronti all'azione, eh?

Franklin: Andiamo.

Michael: OK, vado a incontrare il mio uomo alla banca. L'oro non è ancora nostro, ma siamo vicini tanto così.

Trevor: Chiama la squadra. Andiamo. Andiamo.

Ultimato il filmato - al solito se puntate all'oro, saltatelo - ci troveremo automaticamente al controllo di Michael. Saliamo a bordo della Oracle di fronte a noi e dirigiamoci di fronte l'ingresso della Union Depository dove troveremo un membro della Crew ad aspettarci. Nel frattempo Trevor si muoverà per recuperare gli elicotteri, mentre Franklin raggiungerà il tunnel dove si terrà la vera rapina. Giunti a destinazione si attiverà un breve filmato al termine del quale verremo messi al controllo di Franklin.

  

Dialoghi

La scena si aprirà di fronte alla banca con Michael che si rivolgerà al Gunman scelto che risponderanno tutti a modo loro.

Michael: Siete pronti a fare qualcosa di completamente stupido?

Ultimato il filmato mettiamoci in movimento con la trivella. Spostiamoci lievemente a sinistra e in avanti, ci aspetta una curva a destra in uno stretto passaggio e se non vogliamo bloccarci, è necessario prendere la curva larga. Raggiunte le ringhiere cominciamo a girare verso destra e una volta in linea con passaggio, acceleriamo e raggiungiamo il muro dove dovremo attivare la trivella, facendo scattare così un nuovo filmato. Concluso il filmato, muoviamoci in retromarcia liberando così il buco che permetterà al nostro compare di recuperare l'oro dal caveau della banca.

  

Prima di poter recuperare l'oro tuttavia, scendiamo dalla trivella, armiamoci di bombe adesive e raggiungiamo le due porte segnalate sul radar. Piazziamo su entrambe una carica, allontaniamoci e facciamole esplodere. A questo punto il membro della crew comincerà a spostare l'oro, mentre a noi tocca difenderlo dall'arrivo delle squadre dei NOOSE. Selezioniamo un'arma potente e precisa se puntiamo all'oro, in caso contrario, sfruttiamo qualunque tipo di esplosivo a disposizione. I primi nemici giungeranno dal tunnel a destra, saranno in tutto otto e si muoveranno praticamente in fila indiana, dunque tutto ciò che dobbiamo fare è trovare una copertura e inanellare rapidamente otto headshots togliendoceli così dai piedi ancor prima che possano far fuoco.

Ucciso il sesto nemico a destra, da sinistra ne spunteranno altri da un passaggio, sempre otto in tutto, ma stavolta giungeranno nell'area in due gruppi da quattro. Assicuriamoci come prima di avere una buona copertura e facciamoli fuori uno dietro l'altro - se puntiamo all'oro, avremo altri otto headshots facili, il che porta il conto complessivo a sedici sui venti richiesti. Eliminati i nemici e posizionato l'oro all'interno delle due gabbie, si attiverà un breve filmato in cui vedremo arrivare i due elicotteri che aggancieranno il carico.

  

Dialoghi

Fatto il buco e recuperato l'oro, arriveranno i due elicotteri che caleranno le corde con l'argano per agganciare i carrelli con l'oro e andare via. Subito dopo l'aggancio tuttavia, la polizia comparirà nuovamente in scena.

Franklin: Vi vedo! Abbassa l'argano. Ehi! Io prendo questo, tu prendi il prossimo.

NOOSE: A terra! A terra!

Franklin: Oh, merda! Da questa parte. Occhio!

Ultimato il filmato avremo un nuovo gruppo di NOOSE che ci attaccheranno e stavolta gli uomini verranno dal caveau della banca. Raggiungiamo dunque il foro nel muro rapidamente, ripariamoci e sfruttiamo le granate o un potente fucile per mandare a terra i nemici, dieci in tutto. Facciamo molta attenzione a non farli avanzare troppo o i NOOSE si sposteranno a destra e sinistra e dopo essere passati attraverso i cancelli, ci raggiungeranno nel tunnel tentando di accerchiarci. Eliminati i nemici all'interno del caveau, dal buco sul tetto verrano calate due funi attraverso le quali giungeranno altri tre nemici. Ripulita completamente l'area, passiamo al controllo su Trevor.

  

Ottenuti i comandi su Trevor ci troveremo a bordo del Frogger con il carico d'oro agganciato all'elicottero. Guadagniamo rapidamente qualche metro in altezza, dopodiché incliniamoci in avanti e seguiamo il secondo elicottero con l'oro. Facciamo molta attenzione ad evitare gli ostacoli per strada, il carico che stiamo trasportando potrebbe sganciarsi urtandoli e se ciò accade, falliremo la missione. Per il momento tutto ciò che ci viene richiesto è di volare verso l'insegna di Vinewood, nulla di particolarmente complesso. Raggiunto il Vinewood Bowl tuttavia il sistema ci dirà di passare al controllo su Michael.

Eseguito lo switch ci ritroveremo con Michael fuori dalla Union Depository con un livello di sospetto al massimo, cinque stelle su cinque. Selezioniamo un'arma precisa e possibilmente potente anche a distanza. Scelta l'arma, eliminiamo i primi tre poliziotti che saranno subito raggiunti da altri tre. Di colpo in colpo avanziamo assicurandoci comunque di restare sempre in copertura. Uccisi i primi sei, dalle scale in fondo a sinistra ne compariranno altri due, facciamoli fuori e raggiungiamo queste scale facendo bene attenzione al Maverick della polizia che ci volerà di fianco per andare ad atterrare sul tetto dell'edificio di fronte - se ne abbiamo, sfruttiamo l'RPG e l'abilità di Michael per abbatterlo mentre atterra sul tetto.

  

Distrutto l'elicottero scendiamo le scale dove ci riuniremo a Franklin. Buttiamoci subito in copertura e sfruttiamo la posizione elevata per eliminare i sei membri della NOOSE sul ponte. Ripulito il passaggio scendiamo le scale a destra e facciamo bene attenzione ad un secondo elicottero che giungerà sopra il ponte facendo scendere due membri della NOOSE e altri tre che giungeranno dalla strada, in fondo a destra. NON abbattiamo l'elicottero, in genere Franklin si troverà sempre avanti e l'esplosione potrebbe coinvolgerlo uccidendolo.

Tolti di mezzo i membri delle forze speciali superiamo il ponte e facciamo raccogliere al protagonista messo peggio con la salute il medipack che si trova sul muro a destra. Raccolto o meno il medipack, andiamo a sinistra dove troveremo un nuovo squadrone dei NOOSE che giungerà dalle scale e dal fondo. Attiviamo rapidamente l'abilità di Michael e facciamoli fuori senza troppi indugi. Ripulito il passaggio ripariamoci dietro il muretto in modo da essere coperti verso sinistra dove spunterà l'ennesimo Maverick della polizia carico di nemici - abbattiamolo sparando al pilota o con un razzo, l'importante è mandarlo a terra rapidamente.

  

Distrutto l'elicottero proseguiamo lungo la balconata e raggiunte le scale a destra che ci portano al livello superiore, risaliamole raggiungendo così il cortile aperto dell'Arcadius. Durante la risalita armiamoci nuovamente di lanciarazzi o lanciagranate, risaliamo le prime due rampe di scale e alla terza ripariamoci dietro il muro a sinistra. Qui restiamo coperti finché l'elicottero della polizia non finirà il suo giro fermandosi sulla destra per far calare nuovi nemici e non appena sarà fermo, sganciamoci dalla copertura e abbattiamolo. Fatto questo, riprendiamo in mano un fucile e ripuliamo il cortile esterno dai nemici, nove complessivamente.

I primi quattro si trovano già nel cortile, tre al centro, uno a sinistra. Eliminati un paio di uomini, altri due compariranno a destra e fatti fuori anche questi, in fondo in direzione nord ci saranno gli ultimi tre. Eliminati a distanza anche questi nemici, superiamo il passaggio coperto e andiamoci a riparare immediatamente dietro l'aiuola a destra perché sempre da destra giungerà nell'area un Buzzard d'assalto della Merryweather. Le opzioni a nostra disposizione sono due, attivare il potere di Michael e uccidere il pilota o abbattere l'elicottero con RPG o Lanciagranate. Utilizziamo il metodo che vogliamo, ma buttiamo giù rapidamente l'elicottero per evitare una morte precoce.

  

Distrutto il Buzzard seguiamo la crew, scendiamo le scale ed eliminiamo il nemico in fondo, dopodiché facciamo dietro-front ed abbattiamo gli altri tre nemici che spunteranno dietro l'angolo. Ripulito il passaggio andiamo in fondo, giriamo a sinistra e corriamo lungo il corridoio sino raggiungere le scale a destra che ci consentiranno di scendere a terra e da qui al garage interrato dove si trova il nostro veicolo per la fuga. Prima di poter salire a bordo della nostra auto tuttavia, dovremo affrontare l'ultima ondata di nemici. Si tratta complessivamente di tre Grunger con a bordo quattro membri della NOOSE in totale.

Abbiamo due sistemi per eliminare i nemici, il primo consiste nel fare esplodere i loro mezzi prima che possano scendere e crearci casino, tutti e tre giungeranno dentro il garage dallo stesso punto, quindi tre razzi o colpi di lanciagranate saranno perfetti per eliminare il problema. Alternativamente, sfruttiamo i veicoli e le colonne nel garage come copertura per toglierceli di mezzo utilizzando le armi convenzionali. Qualunque sia il metodo di attacco, una volta eliminati saliamo a bordo dell'auto per la fuga - è consigliabile avere Franklin alla guida, ma con il consiglio che vi daremo tra poco, non importa chi metterete dietro il volante.

  

Nonostante ci siamo tolti di mezzo tutti i nemici, il livello di sospetto non scenderà rendendo così particolarmente complessa la fuga. Esiste tuttavia un luogo in città dove la polizia non ci inseguirà mai, neanche con un livello di sospetto pari a cinque stelle e questo luogo è il cantiere della metropolitana dove abbiamo rubato l'oro, lo stesso utilizzato per la fuga nella prima rapina del gioco, quella alla gioielleria Vangelico.

Una volta a bordo dell'auto dunque usciamo dal garage a destra - l'ingresso opposto rispetto a quello utilizzato dalla NOOSE, Giunti su Las Lagunas Boulevard, giriamo a destra e teniamo sotto controllo il muretto a destra del ponte. Quasi alla fine ci sarà un varco che possiamo sfruttare per saltare in autostrada. Giunti in autostrada proseguiamo in direzione est dove vedremo un altro ponte. Sotto di esso, sulla destra, c'è il buco nel muro che ci permetterà di accedere al tunnel e alla salvezza. Buttiamoci dunque rapidamente dentro il cantiere e corriamo lungo i tunnel - facciamo attenzione a non seguire le linee della metro o ad un certo punto incontreremo stazioni che riattiveranno il livello di sospetto sino ad uscire all'aria aperta dove ci saranno auto ed elicotteri pronti a farci fuori.

  

Azzerato il sospetto, il gioco ci dirà di passare a Trevor. Fatto lo scambio troveremo l'uomo praticamente dove lo abbiamo lasciato, di fronte l'insegna Vinewood. Guadagniamo nuovamente quota e prepariamoci ad affrontare uno squadrone di Buzzard d'assalto della Merryweather. Per nostra fortuna e sfortuna, la nostra arma sarà un lanciarazzi impugnato da Lester. Come prima cosa comunque guadagniamo quota e viriamo livemente verso destra. Superata la collina vedremo i tre elicotteri della Merryweather comparire sul radar e nei cieli.

Per assicurarci che i colpi sparati da Lester vadano a segno, tagliamo potenza all'elicottero e mettiamolo in linea retta. Diamo qualche secondo a Lester per prendere la mira e non appena avrà fatto fuoco, spingiamo in avanti l'elicottero e l'acceleratore per guadagnare la distanza persa nel restare fermi. Utilizzando questa tattica, il primo e il secondo Buzzard saranno abbattuti prima di raggiungere le pale eoliche della Ron Wind Farm. Il terzo nemico però dovremo affrontarlo tra le pale. NON scendiamo troppo di quota o rischieremo che una pala in movimento colpisca noi o il carico. Teniamo piuttosto il terzo Buzzard sempre alla nostra sinistra e sfruttiamo la solita tattica del tagliare potenza e metterci dritti.

  

Medaglia d'oro [Oro sonante]

Abbattuto il terzo Buzzard d'assalto avremo di fronte a noi un obiettivo per la medaglia d'oro. Dal momento in cui comparirà il treno sul radar, avremo trenta secondi per raggiungerlo, allinarci con lui e sganciare sul vagone aperto il carico di oro. L'obiettivo non è particolarmente complesso soprattutto se sfrutteremo i secondi tra l'abbattimento del Buzzard e la comparsa del treno per buttarci già verso le rotaie. Raggiunto il treno aspettiamo che questo superi il ponte, dopodiché sganciamo il carico sul vagone. Se riusciremo a farlo prima che il treno raggiunga la gola, in genere significa che siamo rientrati nel tempo limite per l'obiettivo.

Scaricato l'oro sul vagone, ci aspetta il viaggio finale di questa missione. Il punto di atterraggio è il McKenzie Field Hangar, stesso punto di atterraggio della missione "Il nervoso Ron". Giunti a destinazione si attiverà la cutscene finale che come sempre, se state puntando all'oro, vi consigliamo di saltare.

  

Dialoghi

La scena si aprirà al McKenzie Field Hangar dove i due elicotteri atterreranno e saranno raggiunti dal resto della crew che sembra essere decisamente lieta di come sono andate le cose.

Michael: Oh! Ce l'abbiamo fatta!

Lester: Ce l'abbiamo fatta!

Michael: Ce l'abbiamo fatta, cazzo!

Lester: Ah, Franklin.

Michael: Eh?

Franklin: Lester baby!

Michael: Sì?

Trevor: Siamo... A posto... Così... OK?

Michael: Wow! Sei proprio un guastafeste del cazzo.

Franklin: Ehi, senti. Io porto la macchina via da qui, OK?

Michael: OK.

Lester: Ehi. Voi due. Venite con me. Mi servirà una mano per mettere il metallo al sicuro per qualche giorno prima di poterlo vendere.

Trevor: Tutti e due?

Lester: Sì, tutti e due!

Michael: Bene, è stato un piacere lavorare con voi. Sarete pagati quando avremo i soldi, ma ce la farete a tenere un profilo basso fino ad allora? Nessuna nuova macchina. Niente vacanze.

Trevor: Niente di niente! Dai, andiamo, tesoro!

Michael: Esatto. Oh, cazzo.

  

Ultimata la missione sbloccheremo automaticamente l'obiettivo / trofeo segreto "Il grande colpo!".

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo quattro obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Tempo: Completa entro 16:00 minuti.

Oltre ai vari consigli che potete trovare all'interno della guida in questa pagina, per assicurarvi di ottenere l'obiettivo legato al tempo massimo, assicuratevi di saltare tutti i filmati del gioco quando possibile, il tempo infatti non conta solo i minuti spesi con il controllo sul giocatore, ma anche i secondi e a volte minuti che staremo a guardare i filmati.

  • Oro sonante: Deposita l'oro sul treno entro 30 secondi.
  • Colpi alla testa: Uccidi 20 nemici con un colpo alla testa.
  • Precisione: Finisci con una precisione di tiro di almeno il 60%.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible