Meltdown
Compenso: - 10.000 $ | 100%:

E' tempo di festeggiare la prima del film prodotto da Solomon Richards e Michael De Santa. Vestiti eleganti, tappeti rossi, star e televisioni sono all'Oriental Theater a godere per l'evento, ma ci sarà anche qualcuno che non è stato invitato a informare Michael che non tutto sta andando secondo i suoi piani.


  

Raggiunto il negozio Ponsonbys usciamo dall'auto e entriamo nel negozio per acquistare un Tuxedo [Smoking] - acquistabili sugli stand a destra in fondo al locale. Acquistato l'abito che ci costerà ben 10.000 $, usciamo dal negozio e raggiungiamo Jimmy che ci dirà di salire a bordo della Stretch che ha prenotato per l'evento. Ci aspetta un viaggio di circa due minuti con Jimmy che urlerà a squarciagola fuori dall'auto all'inizio e Michael che riceverà verso la fine del viaggio una chiamata da parte di Devin che si lamenterà non poco di come sono andate le cose. Raggiunto il teatro, si attiverà una lunga cutscene che come sempre vi consigliamo di saltare totalmente per assicurarvi di ottenere l'obiettivo legato al tempo minimo per la medaglia d'oro.

  

Dialoghi

La scena si aprirà di fronte l'Oriental Theatre e si svilupperà tra scene televisive registrate e commentate da Lazlow ed altre normali.

Lazlow Jones: Grazie, Antonio. Zooma piano e stretto. Ehi, sono Lazlow, sul red carpet di Meltdown. Grandi star, abiti stupendi, stasera vedremo dei grandi scorci di tette. Forza...

Solomon Richards: Ce l'abbiamo fatta!

Michael: Solomon!

Solomon Richards: Ce l'abbiamo fatta, cazzo!

Michael: Alla grande, cazzo.

Solomon Richards: Vaffanculo, destino. Sarò anche un vecchio caduto in disgrazia, ma sono caduto in disgrazia con una premiere all'Oriental Theatre di Vinewood Boulevard. Ci vediamo lì, ragazzo.

Michael: Ehi, grazie.

Solomon Richards: Ecco qua. Godetevi il film, gente!

Solomon si congederà da Michael e Jimmy per essere subito dopo intervistato da Lazlow che ricevuta la risposta da Solomon, passerà a Milton, il protagonista di Meltdown.

Lazlow Jones: Signor Richards, signor Richards... Salve, se posso rubarle solo un secondo... Sono... Lazlow di... Fame or Shame, ma sono anche un attore. Mi chiedevo se fosse possibile...

Solomon Richards: Oh sì, ma certo, vieni a trovarmi, ragazzo, credo di avere un progetto che sarebbe perfetto per te.

Lazlow Jones: Oh, ma è fantastico!

Solomon Richards: Si chiama "Cesso", roba davvero moderna.

Lazlow Jones: Pervertito! Andiamo...

Milton: No, no, no.

Lazlow Jones: Spostiamoci qua.

Milton: Sta mentendo, OK? Io non mi sono mai rifatto, eh!

Lazlow Jones: Milton... Milton... Salve, mi spiace disturbarla, solo una domanda rapida. Ficcati dentro. Ho adorato, adorato, adorato il film.

Milton: Grazie mille, lo apprezzo molto.

Lazlow Jones: Quando... quando interpretava quell'orso polare e doveva divorare il suo cucciolo, ecco, quello era...

Milton: OK, va bene. Gesù...

Lazlow Jones: Era un momento molto emozionante. Può abbracciarmi?

Milton: OK...

Lazlow Jones: Mi ha davvero commosso.

Milton: Bene, ora devo andare. Grazie mille. Scusate, scusate, andiamo, su.

Lazlow Jones: Dai, andiamo.

Michael: Ah, Lazlow!

Lazlow Jones: Ah merda! Muoviti, idiota.

La scena torna su Michael con quest'ultimo che verrà raggiunto da un Devin Weston elegantissimo.

Michael: Dove diavolo è finita?

Paparazzo: A quanto pare ti ha dato buca.

Devin Weston: Ehi! Spero di non essere arrivato troppo tardi. Non me lo perderei per nulla al mondo.

Michael: Devin! Che cazzo ci fai qui?

Devin Weston: Ehi! Che filmone, eh? "Meltdown", congratulazioni, Mikey, ce l'abbiaamo fatta. Ehi, scattiamoci una foto, eh? Tu, io e il fiero produttore. E' stato un piacere lavorare con te. Vedi, io sono venuto. A differenza di tua moglie, che sembra essere bloccata a casa.

Michael: Stronzo psicopatico, sei un uomo morto! Andiamo, Jim, vieni.

  

Ultimato il filmato corriamo verso la strada e saliamo a bordo della supercar [una Pegassi Vacca] parcheggiata dietro la Stretch. Aspettiamo che Jimmy salga a bordo dopodiché acceleriamo e raggiungiamo nel più breve tempo possibile la casa di Michael, abbiamo solo due minuti per raggiungere la nostra destinazione, ma a bordo della supercar, il tempo fornito è praticamente il doppio di quello necessario.


Medaglia d'oro [Metallo pesante]

Raggiungere la massima velocità a bordo dell'auto che abbiamo a disposizione non è affatto una cosa semplice, scegliendo la Stretch nasce il problema dell'ingrombro che in più di una occasione ci obbligherà a rallentare per non creare incidenti. Con la Vacca invece la situazione è quella opposta, è un'auto estremamente agile, ma ha dalla sua una velocità massima decisamente elevata da raggiungere. Per ottenere l'obiettivo dunque scegliamo la Vacca, buttiamoci in strada e dimentichiamoci dell'esistenza del freno a meno che non sia strettamente necessario. Per ottenere l'obiettivo, corriamo lungo la corsia centrale cambiandola poco prima dell'arrivo di un veicolo di fronte a noi. Se riusciremo ad evitare incidenti di ogni tipo spingendo al contempo l'auto al massimo, dovremmo riuscire a superare e anche di un bel po' la velocità massima per l'obiettivo.

  

Raggiunta casa abbandoniamo l'auto, armiamoci di pistola - evitiamo altre armi che rischiano di rallentare i nostri movimenti o di essere meno precisi - entriamo in casa e piazziamo subito un proiettile in testa all'uomo che sulle scale sta attaccando Amanda. Fatto questo risaliamo le scale ed entriamo nella camera di Tracey, quella di fronte alle trombe delle scale e riserviamo lo stesso trattamento all'uomo che sta tenendo sotto scacco la figlia di Michael.


Oro [Salvataggio da cecchino]

Un altro degli obiettivi per ottenere l'oro in questa missione ci richiede di eliminare i due nemici che attaccano le donne di casa con un singolo colpo alla testa. Come vi abbiamo dunque consigliato prima, armiamoci di pistola e una volta superato l'ingresso di casa, attiviamo l'abilità speciale di Michael ed eseguiamo il primo headshot. Utilizziamo la stessa tattica anche una volta dentro la camera di Tracey, ossia entriamo, attiviamo l'abilità ed eseguiamo rapidamente il colpo alla testa.

  

Dialoghi

Con il corpo del nemico che cadrà a terra esanime, Michael metterà tutta la sua famiglia al sicuro al secondo piano per poi tornare a combattere.

Tracey De Santa: Che schifo.

Amanda De Santa: Oh, piccola.

Tracey De Santa: Oh.

Amanda De Santa: Piccola, va tutto bene? Stai bene, tesoro?

Tracey De Santa: Credo di sì.

Merryweather: Ci siamo. Trovateli. Fateli fuori.

Michael: OK. Voi due restate qui. Tenete giù la testa.

Amanda De Santa: Stai attento, tesoro.

Michael: Non preoccuparti per me.

Ultimato il filmato, come sempre da saltare se puntiamo all'oro, restiamo in copertura dietro il muro, aspettiamo che il nemico salga la prima rampa di scale dopodiché piazziamogli un colpo alla testa. Se è l'oro che vogliamo, assicuriamoci di utilizzare un'arma rapida e precisa, in caso contrario, un fucile a pompa è ciò che fa per noi. Eliminato l'uomo sulle scale scendiamo la prima rampa, ma non la seconda, dalla porta infatti verrà lanciata una granata. Aspettiamo l'esplosione dopodiché scendiamo ed eliminiamo i due nemici che entreranno dall'ingresso principale. Fatto questo giriamoci a sinistra ed eliminiamo l'uomo che si ripara dietro il muro del salotto.

  

Ucciso l'uomo in salotto giriamoci ancora verso sinistra, verso la cucina dove vedremo due nemici che stanno entrando o che si sono già riparati dietro l'isola in fondo e dietro il mobile a sinistra. Eliminiamoli entrambi dopodiché spostiamoci verso la sala da pranzo dove in genere ci sarà già un nemico all'interno e un secondo appena fuori, di fronte la piscina. Eliminati i due usciamo dalla porta a vetri sulla destra dove in genere troveremo già un nemico che sta raggiungendo la sala. Facciamolo fuori e raggiungiamo le siepi oltre le quali si trova l'ennessimo uomo della Merryweather.

Ucciso l'uomo ricarichiamo l'arma, dopodiché scendiamo gli scalini a sinistra e giriamoci verso l'ingresso della casa. Sotto il passaggio coperto generalmente troveremo un nemico ed un secondo subito dopo - se saremo rapidi, entrambi saranno ancora a piedi prima di quest'area. Eliminati i due proseguiamo e vedremo che sulla strada di fronte casa compariranno due grosse icone rosse in movimento, si tratta di due Mesa della Merryweather che porteranno all'interno della proprietà di Michael altri nemici. Se puntiamo all'oro, assicuriamoci di eliminarli con degli headshots, in caso contrario tiriamo fuori il lanciagranate o l'RPG e facciamo saltare in aria i veicoli e con loro i militari della Merryweather. Eliminati tutti i nemici, torniamo in casa da Amanda e Tracey dove si attiverà il filmato conclusivo della missione - come sempre saltiamolo se puntiamo all'oro.

  

  

Dialoghi

La casa era apparentemente pulita, ma un ultimo membro della Merryweather era salito al secondo piano e manderà a terra Michael.

Merryweather: Sei mio, stronzo!

Tracey De Santa: Cazzo!

Michael: Andrà tutto bene!

Merryweather: Non è vero.

Amanda De Santa: Oh! Oh.

Le luci si spegneranno improvvisamente e la visuale passerà in prima persona al controllo di Jimmy munito di visore notturno e un bong con il quale manderà a terra il nemico che non si accorgerà del pericolo. Con il tizio a terra, la luce tornerà e vedremo Jimmy eseguire un teabagging sopra suo padre e non sul nemico.

Merryweather: Cos'è stato? C'è qualcuno? Tra poco apro il fuoco! Cazzo... Cazzo!

James De Santa: Sì... Ti piace, non è vero? Eh? Goditelo tutto!

Michael: Togliti... di dosso... cazzo!

James De Santa: P-pensavo che fossi quel tizio!

Michael: E così gli hai messo le palle in faccia?

James De Santa: Si chiama "teabagging"... L'ho proprio conciato per le feste, eh?

Michael: D'accordo, senti. Devo fare una telefonata. Andrà tutto bene, non muovetevi.

Ultimata la missione scatterà automaticamente un secondo filmato.

  

Dialoghi

La scena si aprirà al molo di Del Perro con Michael appoggiato ad una delle gambe di sostegno delle piccole montagne russe.

Michael: Sono venuti a casa mia, Lester. A casa mia. Perciò ho chiesto ad Amanda e ai ragazzi di partire per qualche giorno.

Lester: Mi scoccia dirlo, ma la Merryweather ha un bel pacco di motivi per venire a ucciderti, e pure Devin Weston.

Michael: Non sto chiedendo il tuo parere, Lester. Sono venuti per attaccare la mia famiglia.

Lester: OK. Non so cosa dire. Questo cambia il tuo atteggiamento riguardo alla Union Depository?

Michael: Cazzo no, facciamolo al più presto. Prima che il casino peggiori ancora.

Lester: Considerazione intelligente. Vediamoci allo strip club. Chiamerò anche Frank e Trevor.

Michael: OK.

Ultimato il secondo filmato, Michael riceverà una chiamata da parte di Amanda preoccupata per quanto successo. Michael, che ha già parlato con Lester, dirà alla donna di non preoccuparsi, presto il responsabile dell'attacco non avrà motivi per tentarci di nuovo.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo quattro obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Tempo: Completa entro 06:30 minuti.

Oltre ai vari consigli che potete trovare all'interno della guida in questa pagina, per assicurarvi di ottenere l'obiettivo legato al tempo massimo, assicuratevi di saltare tutti i filmati del gioco quando possibile, il tempo infatti non conta solo i minuti spesi con il controllo sul giocatore, ma anche i secondi e a volte minuti che staremo a guardare i filmati.

  • Metallo pesante: Raggiungi la massima velocità con un veicolo.
  • Operatore qualificato: Uccidi 12 nemici con un colpo alla testa.
  • Salvataggio da cecchino: Salva Amanda e Tracey con un colpo alla testa.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible