Rimpatriata
Compenso: Nessuno | 100%:

In un modo o in un altro Wade è riuscito a trovare ciò che Trevor stava cercando, per il nostro protagonista dunque è tempo di muoversi e raggiungere il suo obiettivo. Prima però ha bisogno di mettere in chiaro la situazione con i Lost e per farlo ha deciso di portare loro un dono perfetto...


  

Dialoghi

La scena si apre all'esterno del trailer di Trevor con Wade che tenterà di nascondersi dietro il portico.

Trevor: Torna qua! Non sei neppure nascosto. L'hai trovato?

Wade: C-ci ho provato, Trevor. Ci ho provato.

Trevor: Vieni qui, d'accordo? Non ti colpisco.

Wade: Ci ho provato.

Trevor: Lo so, lo so.

Wade si alzerà nuovamente da terra, per essere però scaraventato con un pugno in faccia nuovamente a terra... mai fidarsi di Trevor.

Wade: Pensavo avessi detto che non mi avresti colpito.

Trevor: Io pensavo che avresti trovato Michael Townley, cazzo!

Wade: Ci sono due Michael Townley a LS. Uno ha ottantatre anni, l'altro va all'asilo. Ho chiesto alla maestra di passarmelo, giusto per sicurezza ma... lei ha minacciato di chiamare la polizia. Non sono un molestatore, Trevor.

Trevor: Sta' zitto prima che ti molesti io, OK? C'è qualcosa d'altro?

Wade: Ho passato tutta la guida del telefono. Ho trovato un Michael De Santa. Etò giusta, sposato, due figli.

Trevor: Come si chiama la moglie?

Wade: Amanda.

Trevor: Amanda?

Wade: Sì.

Trevor: Sei un genio, idiota! Dai, vieni qui. Non osare più a spingere la mia pazienza a questo punto!

Wade: Scusa, Trevor.

Trevor: Ron, piccolo bastardo! Vieni fuori! Andiamo a Los Santos!

Ron: Davvero?

Trevor: Non tu! Io e Wade.

Ron: E io?

Trevor: Sei il direttore della Trevor Philips Enterprises. Trovaci qualche affare, così possiamo fare qualche soldo. E sistemarci un po'. Su, Wade! Andiamo. Guido io. Se mi annoio puoi farmi una sega. Scherzo... puoi succhiarmelo.

Wade: Ci fermiamo a comprare il gelato?

Ultimato il filmato saliamo a bordo di un qualsiasi mezzo a due posti, aspettiamo che Wade salga a bordo e fatto questo dirigiamoci a The Range - assicuriamoci di avere con noi un'arma silenziata e almeno cinque bombe adesive. Se una delle due cose manca, dirigiamoci prima da Ammu-Nation e prendiamo ciò che ci serve, dopodiché dirigiamoci alla nostra destinazione. Come sempre la strada sarà chiaramente contrassegnata sul radar, dunque non avremo problemi a raggiungere la nostra destinazione. Una volta sul posto si attiverà una breve cutscene che ci porterà di notte per permettere a Trevor di consegnare il suo dono.

  

Dialoghi

La telecamera si sposterà sul campo dei Lost mostrando diverse scene di gente in lutto che parlano tra loro e controllano le bare dei compagni caduti.

Lost: Gli stronzi qui, non ce l'hanno fatta. Si facevano tutti coi cristalli.

Lost2: Siete perduti, ma non dimenticati, fratelli. Troveremo quel figlio di puttana.

Ottenuti i controlli su Trevor usciamo dall'auto, prendiamo la nostra arma silenziata e con questa facciamo fuori il nemico di fronte a noi che ci da le spalle e guarda nel cofano di un camion. Fatto questo avanziamo lungo la strada liberata dal nemico così da raggiungere il trailer al centro del campo dei Lost - il secondo sulla destra. Armiamoci di bombe adesive e lanciamone una sulla fiancata della roulotte dopodiché giriamoci e torniamo indietro per piazzare la bomba sulla prima roulotte a sinistra. Fatto questo giriamoci verso destra dove possiamo vedere due uomini di fianco a due moto - uno dei due è a bordo, l'altro in genere a piedi. Imbracciamo la nostra arma con silenziatore e facciamoli fuori entrambi velocemente.


Oro [Tutti gli obiettivi]

Fondamentalmente è la fase iniziale che stiamo descrivendo ora che ci permetterà di ottenere o no l'oro in questa missione. Le cinque uccisioni con colpo alla testa ad esempio sono le uccisioni necessarie delle vedette per assicurarci ci non essere visti e distruggendo tutte le roulotte nello stesso momento, ci garantiremo anche di completare la missione senza subire danni di nessun tipo. Seguite dunque la soluzione che vi stiamo indicando in questa pagina per garantirvi l'oro in questa missione.

  

Eliminate le due vedette - e siamo a tre complessivamente - piazziamo la bomba sul trailer con su scritto Cycle Rider, quello di fianco alle due vedette che abbiamo fatto fuori. Fatto questo spostiamoci a sinistra e quasi usciamo dal campo dei Lost superando le reti e le recinzioni passando tra la roulotte bianca e verde e il grosso serbatoio verde. Raggiunto il retro del capanno andiamo a destra, superiamo il percorso tra le recinzioni e raggiungiamo la quarta roulotte sulla quale piazzare l'esplosivo. Facciamolo e prepariamoci ad affrontare altre due vedette che si trovano dietro sulla sinistra, tra la roulotte e il capanno riparato.

Restiamo fermi per qualche istante in modo da sentire le loro voci e comprendere attraverso il radar se i due hanno la faccia puntata verso di noi o no. Aspettiamo finché non vedremo i due coni blu rivolti nella posizione opposta alla nostra dopodiché imbracciamo l'arma silenziata ed eseguiamo rapidamente due colpi sulle vedette così da eliminarle al volo senza dar loro tempo di far partire l'allarme. Eliminati i due, proseguiamo sulla sinistra restando dietro le roulotte dei Lost, superiamo il capanno e la roulotte bianca con due strisce, una nera e una rosso/marrone.

  

Dietro questa roulotte avremo un altro nemico che ci darà le spalle e guarderà una bara caricata su un furgoncino. Miriamo rapidamente alla testa e facciamo fuoco. Ucciso l'uomo, lanciamo la quinta bomba adesiva sulla quinta roulotte, allontaniamoci leggermente dalle roulotte e appena saremo oltre la recinzione, facciamo saltare in aria le bombe distruggendo così ciò che è rimasto del campo del Lost. Distrutte le roulotte non ci resta che tornare da Wade e nel farlo cerchiamo di evitare di incrociare le eventuali icone rosse sul radar - queste segnano membri dei Lost alla nostra ricerca, giriamogli intorno e raggiungiamo l'auto per lasciarceli alle spalle.

Una volta in auto non ci resta altro che andare a Los Santos, si tratta di un viaggio lungo, circa otto minuti con uno stop intermedio su Milton Road sulle Vinewood Hills dove Trevor guardando Los Santos si rivolgerà al suo ex-amico.

Dialoghi


Trevor: Dunque... Michael. Allora è qui che i morti ritornano in vita, eh? Sono trascorsi quasi dieci anni. Oh, ma resisterai ancora per un giorno o due, eh, vecchio amico? Fottuto figlio di puttana! Ho pianto per te! Non eri neanche morto, cazzo. Eri il mio migliore amico. Beh, indovina chi sta venendo a cagarti sullo zerbino, stronzo?

  

Concluso il filmato, torniamo in auto da Wade e godiamoci il resto del racconto di Trevor a cui basta veramente poco per comprendere chi sono i veri attori di questa storia. Concluderemo il viaggio in auto su magellan Avenue, nel quartiere La Puerta di Los Santos, praticamente ad un passo dalla spiaggia dove incontreremo Floyd, il cugino di Wade che suo malgrado sarà costretto ad ospitare Trevor.

Dialoghi

Wade: Cugino Floyd. Trevor, di qua. Floyd, sono io, Wade.

Floyd: Chi?

Wade: Io, Wade, tuo cugino.

Floyd: Chi?

Trevor: Tuo cugino. Cazzo! E' venuto a farti visita, maleducato del cazzo. Ora alzati dal pavimento e trovami un fottuto drink.

Floyd: Oh, sei tu. Wade, ho sentito che eri a farti di metanfetamine da qualche parte.

Trevor: No, non da qualche parte. Qui. Si farà di metanfetamine qui. Dammi un fottuto accendino.

Floyd: Non potete fumare qui.

Trevor: OK.

Floyd: E' casa della mia ragazza. E' a una conferenza. Non potete fumare e non potete restare.

Wade: Come ti butta, cugino? Ne è passato di tempo.

Floyd: Già, non ti vedevo da quando ti hanno beccato a letto con Evelyn.

Wade: Non l'hanno mai provato.

Floyd: Dovete andarvene, tutti e due. Se la mia ragazza scopre che ho degli ospiti, mi uccide.

Trevor: Non è granché come ragazza se odia la tua famiglia. Ora, vuoi portarmi un cazzo di drink? Non te lo chiederò un'altra volta.

Floyd: Sì, sì. OK. Non abbiamo alcolici.

Trevor: Allora esci e va' a prendermi qualcosa, cazzo. Va' anche tu.

Floyd: Va bene, OK.

Trevor: Cazzo.


  

Sbloccabili

Da questo momento l'appartamento di Floyd sarà un rifugio per Trevor, inoltre dal termine della missione potremo acquistare presso Ammu-nation le bombe adesive, utili soprattutto per distruggere del tutto un bersaglio in movimento.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo quattro obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Colpi alla testa: Uccidi 5 nemici con un colpo alla testa.
  • Dono misterioso: Distruggi le roulotte senza essere visto.
  • Senza marchio: Completa subendo danni minimi alla tua salute e all'armatura.
  • Dono perfetto: Distruggi tutte le roulotte nello stesso momento.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible