Sopralluogo a Paleto
Compenso: Nessuno | 100%:

La missione può essere avviata sia da Michael che Trevor, la cutscene iniziale più o meno è identica, cambia solo l'angolazione della telecamera nella prima scena. Entrambi i protagonisti poi prima di avviare la missione riceveranno una chiamata da parte di Martin Madrazo.

Steve e Dave hanno in mente un piano per permettere all'FIB di avere la meglio una volta per tutte sulla IAA, ma per mettere in atto il piano a cui hanno pensato, hanno bisogno di alcune cose e queste cose costano e anche tanto. L'esperienza di Michael e Trevor torna dunque utile e non potendo puntare ad un colpo in città visti i problemi con Madrazo, l'attenzione del gruppo si sposta su una banca a Paleto. Non resta che progettare il piano e vedere come attaccare.


  

Dialoghi

La scena si aprirà nel laboratorio di metanfetamina di Trevor con questo che svuota la vescica in un angolo mentre Michael entra nella stanza.

Michael: Che posto carino.

Trevor: Già, è facile scherzarci su, eh? Costa poco ed è facile. Ma, ecco, questa? Questa è casa mia, e me la sono pagata coi miei soldi.

Michael: Va bene, rilassati, era solo una battuta sarcastica.

Trevor: Sì, beh, risparmiatele, OK? Il mondo non ha bisogno di altro sarcasmo. E' la rovina di questa epoca.

Michael: OK, ho capito.

Trevor: Tu? Tu non hai capito. Tu sei uno stronzo come tutti gli altri. Hai fatto un po' di soldi e sei diventato una merda.

Michael: Per tua informazione, sono sempre stato una merda.

Trevor: No! Non lo eri, cazzo. Prima eri qualcosa, ma ora, sì, ora sei come questo posto, sei un guscio vuoto.

Michael: Ma vaffanculo. Tu che saresti, uno stronzo puro, moralmente giustificabile? Com'è? Solo perché... Solo perché sei un pazzo psicopatico, tu sei a posto?

Trevor: Io sono onesto, OK? Sei tu l'ipocrita.

Michael: Ah, certo, tu sei un cazzo di eroe. Al di sopra di tutto e tutti.

Trevor: Oh, beh, non tanto al di sopra da non aprirti in due per vedere cosa cazzo hai adesso al posto del cuore.

Michael: Allora aprimi in due, baby, vediamo cosa c'è, perché io sono pronto.

L'ennesimo litigio tra i due viene interrotto da Steve e Dave che giungeranno all'interno del laboratorio.

Steve Haines: Ehilà? Ehi, signorine, signorine, che succede?

Trevor: Vaffanculo!

Dave Norton: Ascoltate. Mi spiace, ma abbiamo un problema. Finanziato dal governo. Dovete... indagare su un laboratorio di ricerca fuori città.

Steve Haines: Si tratta di terrorismo. Quello cazzuto. Gase nervino. Armi biologiche.

Trevor: Grazie al cielo io le tasse non le pago.

Dave Norton: Adesso ascoltatemi. Avete bisogno di equipaggiamento standard. Una barca, un elicottero da trasporto, un camion, delle armi. Tutto questo dovrete procurarvelo da soli. Solo l'elicottero costerà un paio di milioni.

Michael: Quello non è un problema. Il nostro amico trevor ha appena fatto il botto.

Trevor: E' una battuta?

Michael: Già, proprio così, è una battuta! Stronzo! Fino a poche settimane fa, ero in pensione e mi godevo la mia piscina lamentandomi della vita, quando dal nulla salta fuori quel pazzo del mio migliore amico a torturarmi per degli errori, degli onestissimi errori, che ho commesso più di dieci anni fa! Poi il nostro gruppo è completamente al verde, ma ehi, cazzo, perché non buttare due milioni di dollari su un cazzo di elicottero, così possiamo rubare del gas nervino a dei cazzo di terroristi! Scusa, ignorante di merda che non sei altro, ma qua mi rimane solo un po' di sarcasmo! Quello e una stanza piena di stronzi come voi!

Trevor: Sì! Bentornato, amico mio! Il Michael di un tempo!

Steve Haines: Sì, sì, sì, beh, dobbiamo sbrigarci. E' stato bellissimo, ma Dave ha una lezione di pilates. E ricordate, signorine. Noi non c'entriamo niente con questa storia. Ciao ciao.

Michael: Gesù Cristo, cazzo. Va bene, io chiamo Lester, cazzo. Dovrebbe saperne qualcosa.

Trevor: E tu gli dici che andiamo a Paleto Bay.

Ultimato il filmato ci troveremo automaticamente al controllo di Michael. Usciamo dal laboratorio di Trevor e raggiungiamo Paleto Bay seguendo la strada indicata sul radar come sempre che altro non è che la via legale più rapida per raggiungere la nostra destinazione. Lungo il tragitto Michael contatterà Lester dandogli appuntamento alla piccola cittadina e accennandogli il perché di questa scampagnata fuori città. Conclusa la chiamata poi, godiamoci il discorso tra Michael e Trevor con quest'ultimo che farà affermazioni che a Trevor non andranno esattamente a genio.


Medaglia d'oro [Scampagnata]

Il primo dei due obiettivi per l'oro in questa missione è legato al tempo che ci metteremo a raggiungere la banca dal laboratorio di Trevor. Non è necessario saltare le cutscene a patto che guidiamo velocemente e senza commettere errori. Se siete certi della vostra abilità di guida bene, in caso contrario, per guadagnare qualche secondo, saltate il filmato in cui viene mostrato l'arrivo di Lester a Paleto.

  

Dialoghi

La scena si aprirà non appena i due arriveranno alla fermata per poi cambiare orario per mostrarci Trevor e Micheal fermi alla fermata con il primo che lancerà dei piccoli sassi all'amico.

Trevor: La fermata dell'autobus è lì.

Michael: OK. Quanto ci vuole per arrivare qui da Los Santos?

Michael: Avanti, piantala.

Trevor: Eh?

Michael: Ti spezzo quelle cazzo di dita se non la pianti.

Trevor: Prego, fa' pure. Allevieresti la noia.

Per fortuna di entrambi, arriverà l'autobus con Lester a bordo.

Michael: Ah, finalmente. Ehi.

Lester: Ehi.

Michael: Benvenuto in paradiso. Dai, la mia macchina è di qua.

Lester: Fa molto caldo, qua fuori.

Trevor: Non preoccuparti, fratello. Michael si prenderà cura della tua idratazione. Andiamo?

Lester: Tanto vale darci una mossa.

Concluso il filmato facciamo una inversione a U e raggiungiamo l'ingresso della banca dove dovremo puntare la nostra attenzione per un istante. Non appena Lester ci dirà di muoverci raggiungiamo il lotto abbandonato dietro la banca e qui guardiamo il sistema di allarme della banca che risulterà differente rispetto a quello di cui Lester era a conoscenza. Per comprendere i tempi di risposta della polizia, scendiamo dall'auto, prendiamo una pistola e spariamo un colpo all'oggetto che Lester e Trevor ci indicano - se possibile, per sicurezza, utilizziamo un'arma silenziata.

  

Sparato il colpo risaliamo rapidamente in auto e parcheggiamo alla stazione di rifornimento dove potremo vedere i tempi e i modi di reazione della polizia ad una possibile rapina in banca. I tempi e il sistema in generale è decisamente differente dalle informazioni in possesso di Lester, riuscire a rapinare questa banca non sarà affatto una cosa semplice da fare. Con la polizia che intanto scopre che l'allarme è stato fatto scattare appositamente, la posizione di Trevor, Michael e Lester peggiora visto che in città e per strada saranno piazzati dei blocchi stradali.

Non appena Trevor scenderà dall'auto per darsela a gambe, avremo la possibilità di scegliere quale personaggio controllare nella fuga. Trevor sarà a bordo di una moto, il mezzo è ideale per la strada che siamo costretti ad affrontare, ma il viaggio lo faremo completamente da soli. Michael invece avrà la compagnia di Lester, cosa che ci permetterà di godere di qualcosa in più oltre che della radio nella nostra fuga, ma i due si trovano a bordo di un'auto, una berlina in genere che non è il mezzo ideale per la strada che dovremo percorrere.

  

Medaglia d'oro [Vincitore]

Se puntate alla medaglia d'oro, alla fuga da Paleto verso il laboratorio di Trevor è legato uno dei due obiettivi e per ottenerlo tutto ciò che dovremo fare è arrivare prima dell'altro protagonista. Come accennato precedentemente, scegliere Trevor è la cosa ideale visto che grazie al mezzo che guida, una moto, sarà più semplice per noi giungere a destinazione. Tuttavia se conosciamo già in parte la strada e siamo ottimi guidatori, non avremo grossi problemi neanche usando l'auto, l'importante è restare sempre sul tracciato ideale seguendo la via contrassegnata dal GPS e spingere il veicolo al massimo. Facciamo poi particolare attenzione dopo il ponte sul Chiliad a rallentare o rischieremo di finire fuori strada perdendo certamente la gara.

Giunti al laboratorio Lester metterà su il piano mostrandocelo subito dopo. La tattica possibile è una sola, l'unica cosa che dovremo scegliere è un uomo nella crew e tra le opzioni disponibili avremo Chef, il cuoco di Trevor e l'uomo adatto a questo compito. Scelta la crew, saremo pronti per recuperare il necessario per fare il colpo e affondare le nostre mani nei soldi della banca di Paleto Bay.

  

Dialoghi

La scena si avvierà fuori o dentro il locale di Trevor a seconda del personaggio che abbiamo scelto di controllare quando il gruppo si è diviso. Una volta dentro, la scena sarà identica con Trevor che riscalderà al microonde una ciotola di qualcosa per Michael.

Lester: Piazzerà una lavagnetta qui.

Trevor: Michael, hai un calo di zuccheri. Ti riscaldo qualcosina.

Michael: Sto bene, T.

Trevor: Eh? No, sono l'anfitrione, amico. Sai che non voglio vederti affamato e di malumore, giusto? Finiresti per prendere le decisioni sbagliate.

Michael: Ho preso decisioni sbagliate per tutta la vita. E' così che sono finito qui.

Trevor: Ecco qua. Buon appetito.

Michael: Cristo santo, Trevor, cos'è questa roba?

Trevor: Qual è il problema? E' solo una... cos'è? Una palpebra, probabilmente non è neanche umana. A meno che... quel lavoretto al distributore...

Lester: Signori! Alcuni piani che richiedono la vostra attenzione...

Michael: Bene. Non voglio restare più dello stretto necessario.

A questo punto si attiverà la fase di gestione del piano con le varie scelte da prendere.

Michael: Questo dovrebbe bastare.

Lester: Preparo l'equipaggiamento. Michael, tu contatta Franklin. Trevor, tu fai quello che sai fare.

Trevor: Ricevuto.

Lester: Vi chiamerò io quando saremo pronti a muoverci.

Trevor: Vuoi stare da noi? Staremo un po' stretti ma... sai, mi casa es su casa.

Lester: Io... starò in un motel, grazie.

Trevor: D'accordo, come preferisci.

Michael: Andiamo, ti do un passaggio.

Trevor: Adiós, amigos!

  

Ultimata la missione saremo al controllo di Trevor che riceverà una chiamata da parte di Franklin che lo informerà in merito ad una visita che i superstiti dei fratelli O'Neil gli hanno fatto a Los Santos. Ciò attiverà fondamentalmente una nuova missione per conto di Trevor, missione in cui potremo chiudere definitivamente i conti in sospeso gli O'Neil.

Obiettivi per la medaglia d'oro.

In questa missione del gioco avremo due obiettivi aggiuntivi richiesti per la medaglia d'oro. Vi ricordiamo che l'oro è ottenibile anche in giocate multiple. La vera sfida per il giocatore tuttavia sta nel riuscire ad ottenere tutti gli obiettivi in una giocata singola.

  • Scampagnata: Raggiungi la banca in auto entro 03:30 minuti.
  • Vincitore: Vinci la gara e arriva prima al laboratorio.
Video
Qui di seguito potrete visionare il video completo della missione con il sistema per l'ottenimento della medaglia d'oro in una singola giocata.












GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible