GTA: LCS, controlli ed altro
Autori: Matt Leone e al[e]ssio Creata il: 28/09/2005 Aggiornata il: 28/09/2005

L'articolo "GTA: Liberty City Stories" è stato pubblicato il 28 Settembre 2005 dal sito www.1UP.com ed è stato scritto da Matt Leone. Qui sotto potete leggere la traduzione dell'articolo. Tutti i diritti sono dei rispettivi detentori.

Più vicina è la data di rilascio di GTA: Liberty City Stories, maggiori sono le informazioni che si hanno su questo titolo. Dopo lo speciale della scorsa settimana sulle armi, stavolta abbiamo avuto il piacere di provare dal vivo il gioco e siamo qui per fornirvi le impressioni che ne abbiamo avuto, ed ovviamente c'è da dire che questo nuovo titolo è un degno protagonista della grande saga GTA.

L'aspetto che maggiormente ci preoccupava, riguardo questo titolo, era la gestione dei comandi. Rockstar ha descritto il tutto un paio di settimane addietro, ma possiamo assicurare che nessuna spiegazione è migliore rispetto ad una prova con console in mano. Nonostante la mancanza di una levetta analogica, da due del controller PS2 ad una della PSP, il gioco e lo schema di controlli è davvero ottimo.

Ci eravamo preoccupati, data la mancanza della seconda leva, che fosse possibile solo la gestione della telecamera e dei movimenti (premendo L1) invece di averli disponibili entrambi in modo da rendere veloce il cambio di direzione e visuale, ma dal vivo questo non si è reso necessario dati i grandi sviluppi fatti sulla gestione della visuale in gioco. Staccare un attimo per poter regolare a piacimento la camera può essere infatti un buon motivo per prendersi un paio di secondi liberi, ma in casi urgenti di cambio di visuale, l'angolazione automatica della visuale è gestita più che ottimamente.

Un altro punto chiave del gioco è la gestione dei veicoli, c'è infatti una grande differenza tra le velocità dei veicoli e dei motocicli nel gioco, tutte le auto raggiungono infatti alte velocità mentre i veicoli sembrano andare più lentamente. Non è una brutta cosa, la differenza con i passati GTA si nota, ma non danneggia il gameplay del gioco, sembra infatti che il fatto di avere i motocicli più lenti sia stata una scelta er evitare continue cadute, quindi si tratta di una decisione presa in fase di costruzione del gioco e non una restrizione tecnica.

Ovviamente una buona porzione dei controlli sono dedicati al sistema di mira, con nuove caratteristiche che permettono di avere una maggiore precisione, come ad esempio la possibilità di gestire il movimento del mirino in modo molto lento durante una fase di mira libera premendo il tasto "L1" (spalla sinistra della console). In alternativa è possibile attivare la mira automatica in modo che il gioco stesso punti l'arma sul nemico più vicino. Entrambi i sistemi comunque sono ottimi.
Ovviamente potrà capitare di mirare automaticamente dei bersagli che non si volevano mirare, come i pedoni ad esempio, ma nonostante queste piccole defaillances, il sistema di mira automatica è stato creato bene. C'è solo un caso in cui la gestione dell'arma e dei movimenti darà qualche problema, ossia durante delle gare sulle barche, la mira e la gestione dei comandi avranno infatti gli stessi pulsanti, ma basterà fare un salto all'interno del menu che gestisce i controlli e spostare la gestione dei movimenti sul D-pad per permetterci di completare la missione senza problemi.

C'è comunque da specificare che la nostra prova si è svolta su un kit di sviluppo PSP, quindi giudicare i tempi di caricamento non è stato possibile, ma Rockstar ci ha informato che ci vorranno una ventina di secondi di caricamento per far partire il gioco e dai dodici ai quattordici secondi di caricamento per passare da un'isola ad un'altra. Ci saranno infine un paio di secondi di attesa nel passaggio dalla strada ad un edificio e viceversa. Essenzialmente qualche pausa, ma nulla di distruttivo per il gmeplay.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible