Gare di Portland
Le missioni "Gare" si svolgono guidando un mezzo, auto o moto, attraverso un determinato percorso, solitamente contro altri tre veicoli identici, in una gara che bisogna obbligatoriamente vincere. Per attivare queste missioni, è necessario rispondere ad uno dei tanti telefoni che squillano in giro per tutta la città. Una volta risposto, la gara comincerà automaticamente.

Ogni gara offre ricompense differenti. Qui sotto potete visionare delle brevi schede informative sulle gare di Portland, alla voce Veicolo, tra parentesi c'è il veicolo guidato dai vostri avversari.

Fossi e ridossi
Compenso: 2.500 $ | Bonus: Moto Manchez | 100%: Si
La prima gara di Portland è una serie di dieci percorsi attraverso il campo a Harwood. Si dovranno, di volta in volta, fare tre giri interi di un percorso battendo il tempo record richiesto. Per attivare la gara è necessario salire a bordo della Sanchez parcheggiata vicino la pista.

Le gare non sono molto difficili, conviene comunque, prima di attivare i percorsi salendo a bordo del mezzo è comunque consigliabile fare dei giri a bordo di una Sanchez lungo tutto il percorso, in questo modo quando vi ritroverete ad affrontare la sfida conoscerete già le asperità del percorso e le migliori mosse per evitare cadute o perdite di tempo.

Cercate di affrontare ogni gara con la massima concentrazione utilizzando il primo giro per conoscere il percorso, il secondo per memorizzarlo e il terzo per andare sopra i vostri limiti.

Bonus: Al termine di tutte le sfide la Sanchez in cui si attivava la missione diventerà una Manchez.

Disfida alla discarica
Compenso: Nessuno | Bonus: Premi sfasciacarrozze raddoppiati | 100%: Si
La seconda gara di Portland è una sfida di abilità all'interno dell'area dello sfasciacarrozze ad Harwood. L'intera area è composta da diversi ostacoli dalla difficoltà variabile. In ogni ostacolo sono presenti delle mete di tre diversi colori, la meta verde vale un punto, la meta ambra vale due punti e la meta rossa ne vale tre. Per superare la missione bisogna riusciere a conquistare nel tempo limite fornito, due minuti, un minimo di ventuno punti.
Per attivare la gara è necessario salire a bordo della Sanchez parcheggiata vicino alla casupola.

La sfida non è molto difficile, la cosa importante da fare è ambire subito alle mete rosse, richiedono un tempo maggiore per essere guadagnate, ma forniscono molti più punti. Se tentate di conquistare una meta e non ci riuscite al primo colpo, dedicatevi ad altro, è inutile accannirsi perdendo tempo per una sola meta.

Bonus: Completando la sfida, quando andrete a sfasciare un'auto, i soldi guadagnati per quel tipo di auto verranno quadruplicati.

Alliva plima e intelo
Compenso: 1.500 $ | 100%: Si
La terza gara di Portland è un percorso lungo tutta la sopraelevata di Portland. Non si tratta di una gara, ma di una corsa a checkpoint contro il tempo e i fratelli Wong. Sulla pista sono disposti in tutto cinquantasette checkpoint, per riusciere a vincere bisogna superarli per primo il maggior numero possibile.
Per attivare la gara è necessario salire a bordo della Sanchez parcheggiata alla fermata della sopraelevata a St. Mark, sul lato opposto del famoso bistro.

La gara è difficile, si partirà con quindici secondo di tempo ed ogni checkpoint guadagnato ne fornirà altri cinque, ma il problema non è il tempo bensì la pista e i nostri nemici, in particolare quello che si trova sulla parte centrale della sopraelevata, gli altri due, generalmente cadono fuori dopo poco. La rotaia non utilizzata dal treno è quella a sinistra, ma correndo in questa zona si sarà più lenti e soprattutto più esposti a pericolosi testacoda che potrebbero farci cadere dalla sopraelevata facendoci perdere la gara. Cercate di stare il più possibile al centro, spingete molto sui lunghi rettilinei e frenate molto prima e durante le curve, è meglio perdere qualche secondo che l'intera gara.

Rombi assetati
Compenso: 1.500 $ | 100%: Si
La quarta gara di Portland è un percorso attraverso Chinatown, St. Mark e Portland View. Si dovranno fare due giri interi del percorso, per poter attivare questa sfida rispondete al telefono a Trenton.

La gara è molto semplice, sia le auto che gli avversari non sono il meglio che la città possa offrire. Il percorso non offre grandi pericoli, l'unico errore si potrebbe commettere al passaggio da Chinatown al Distretto a luci rosse dove si vere fare una curva i centottanta gradi.

Cercate di affrontare la gara con mezzi veloci ed agili come la Deimos.

Incontro a Red Light
Compenso: 1.500 $ | 100%: Si
La quinta gara di Portland è un percorso attraverso il Distretto a Luci Rosse e Hepburn Heights. Si dovranno fare tre giri interi del percorso, per poter attivare questa sfida rispondete al telefono a Chinatown.

La gara non è molto difficile e gli avversari, nonostante abbiano in dote moto molto agili non saranno in grado di sfruttarle a pieno. La parte dove si guadagna maggiomente è nel finale, rientrando infatti nel quartiere ci saranno due brusche curve a "S" che riportano verso il traguardo. Oltre al punto dovve si guadagna di più, è anche quello dove si rischia di più, basta infatti calcolare male il cambio di direzione per ritrovarsi a terra.

Cercate di affrontare la gara con mezzi agili, la migliore sarebbe la Manchez o la Sanchez stessa.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible