Faccia a faccia con 6 giocatori attraverso le strade di Vice City
Autori: Mikel Reparaz e Daniel Creata il: 20/10/2006 Aggiornata il: 20/10/2006

L'articolo "We go head-to-head with six-player rampages through the streets of Vice City" è stato pubblicato il 19 Ottobre 2006 dal sito www.GamesRadar.com ed è stato scritto da Mikel Reparaz. Qui sotto potete leggere la traduzione dell'articolo fatta da Daniel. Tutti i diritti sono dei rispettivi detentori.

Manca ormai una settimana al rilascio di Grand Theft Auto: Vice City Stories, e sembra che ci sarà un enorme passo avanti dalla prima opera della serie creata per la PSP, Liberty City Stories. Non solo presenta una città più grande, missioni più lunghe e la possibilità di manovrare elicotteri, ma a rendere migliore questo capitolo della serie è anche un fantastico multiplayer con 10 modalità ad-hoc da giocare. Recentemente abbiamo avuto la fortuna di provare due di queste: Vice City Survivor (il sopravvissuto di Vice City) e Might of the Hunter (Il potere dell'Hunter).

Vice City Survivor è la stessa modalità predefinita di deathmatch immediato, già introdotta in Liberty City Stories, e in un gioco GTA, "deathmatch immediato" è sinonimo di un qualcosa di veramente speciale. Con sei giocatori, Survivor è letteralmente una rivolta che vedrà te e i tuoi amici correre freneticamente in un'area piuttosto grande di Vice City (sono disponibili in tutto sei zone come campi di battaglia) insieme alla stessa quantità di traffico, veicoli e pedoni, proprio come nella modalità single-player. Quindi oltre a piantare pallottole e razzi nelle gole dei tuoi avversari, potrai rubare auto e moto e investire i tuoi amici quando meno se lo aspettano.

Proprio come un puro free-for-all (modalità libera o a squadre, se preferisci), Vice City Survivor è follemente spassoso. Come succede con la maggior parte dei giochi in multigiocatore, strillare parolacce alla persona che ti ha appena decapitato con un colpo di fucile da cecchino è quasi divertente come investirlo diverse volte con un camion rubato. Il multiplayer funziona abbastanza bene con sei giocatori, anche se durante la nostra sessione di gioco è apparso qualche bug occasionale - animazioni discontinue e avversari provvisoriamente invisibili. Inoltre abbiamo notato un bell'effetto di offuscamento nell'accelerare con le moto.

Più difficile e meno soddisfacente è stata la nuova modalità chiamata Might of the Hunter, una variazione del Tanks for the Memories di Liberty City Stories (che è disponibile anche in VCS). La differenza è che, invece di concorrere per rubare un singolo carro armato che appare in una zona a caso, tutti i giocatori dovranno essere abili nel localizzare e impadronirsi di un elicottero militare Hunter.

L'unico modo per segnare dei punti di "kills" è far saltare gli avversari con i missili dell'Hunter, ma è molto più difficile di quanto sembra. L'Hunter non dispone di alcun tipo di agganciamento dei bersagli, ed è dannatamente seccante manovrarlo, quindi vi ritroverete spesso a lottare per mirare nella direzione giusta e a sperare di colpire qualcuno.

Potrete volare basso per avere una buona visuale dei vostri bersagli, ma in questo modo sarete molto esposti al fuoco dei loro bazooka, che riusciranno ad ottenere come per magia nel momento stesso che qualcuno ruberà l'elicottero. Naturalmente questa modalità diventerà molto divertente con la pratica, ma non lo sarà per i novizi - specialmente considerando come spesso l'animazione diventa incostante quando l'Hunter passa velocemente.

Tuttavia, anche con il lag, è bello vedere che questo multiplayer è stato sviluppato con la stessa cura ed attenzione ai dettagli come nella modalità in single-player di Vice City Stories. Se avete cinque amici che hanno intenzione di prendere il gioco, vi assicuriamo che questo titolo non vi permetterà più di abbandonare la PSP - sempre se non riuscirete a trovare un modo di trasferire San Andreas nella console portatile.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible