GTA: Vice City Stories Multiplayer Hands-on
Autori: Chris Roper e Daniel Creata il: 19/10/2006 Aggiornata il: 19/10/2006

L'articolo "GTA: Vice City Stories Multiplayer Hands-on" è stato pubblicato il 19 Ottobre 2006 dal sito www.IGN.com ed è stato scritto da Chris Roper. Qui sotto potete leggere la traduzione dell'articolo fatta da Daniel. Tutti i diritti sono dei rispettivi detentori.

19 Ottobre 2006 - La serie di Grand Theft Auto è pronta a offrire il suo secondo successo su console PlayStation Portable con Grand Theft Auto: Vice City Stories disponibile alla fine di questo mese. Il gioco offre tutto ciò che la Rockstar ha radicato nella prima incarnazione per PSP, Liberty City Stories, e lo porta a livelli mai raggiunti prima d'ora. Abbiamo avuto la possibilità di sederci e provare alcune delle modalità multiplayer per avere un'anteprima su cosa ci aspetterà fra non molto nei più grandi negozi di videogiochi.

Tutti i tipi di multiplayer che abbiamo visto in Liberty City Stories faranno il loro ritorno in Vice City Stories, anche se qualche modalità è stata un pò ritoccata o migliorata. Per esempio, alcune delle gare su strada sono ora classificate come "Quadathlon", in cui potrete cambiare veicoli diverse volte durante la corsa. Per esempio iniziate a gareggiare con un'auto, ad un certo punto dovrete usare una barca, poi un elicottero e forse, alla fine, salire di nuovo su un'auto per completare la gara.

L'unica modalità multiplayer nuova alla serie (ci sono quattro nuovi tipi di gioco) che abbiamo avuto la possibilità di provare è intitolata Might of the Hunter. Se avete un'approfondita conoscenza sulla storia di GTA e dei suoi veicoli, capirete che questo nome si riferisce al potente elicottero di Vice City, provvisto di doppio lanciamissili.

Might of the Hunter è fondamentalmente un "tutti contro uno" che inizia con una gara per catturare l'elicottero Hunter segnato nella mappa. Chiunque riesca a raggiungere l'elicottero e a impadronirsene è libero di riversare sui propri avversari una pioggia di fuoco e segnare punti per ogni persona che uccide. Ognuno inizierà il gioco con un lanciarazzi, quindi quando qualcuno riuscirà a catturare l'elicottero, gli altri potranno distruggerlo con i bazooka.

La trappola in questa modalità è che sarà possibile guadagnare punti soltanto facendo saltare gli avversari con i missili dell'elicottero oppure distruggendo l'elicottero in volo e la persona che vi è all'interno. Vale a dire che non potrete guadagnare punti girovagando per la città e uccidendo gli altri giocatori che, come voi, stanno nelle strade nel tentativo di raggiungere o distruggere l'elicottero in volo. L'unica buona strategia da utilizzare è avere sempre un veicolo disponibile nelle vicinanze prima di iniziare a distruggere l'elicottero, in questo modo avrete la possibilità di arrivare velocemente nel successivo punto di apparizione dell'Hunter.

Questa modalità ci è sembrata abbastanza divertente, ma dal momento che non siamo molto bravi a manovrare l'elicottero con la PSP, abbiamo avuto delle difficoltà nel distruggere gli altri giocatori, i quali riuscivano a nascondersi dietro gli edifici o nei vicoli stretti. Questo ci ha fatto perdere molto tempo e ha prolungato la sessione di gioco, ma ovviamente le sfide sarebbero state molto più veloci ed intense se solo fossimo stati capaci di controllare bene l'Hunter. Nonostante questo, ci è parsa una modalità divertente che in qualche modo ci ha ricordato il gioco del gatto e del topo, eccetto il fatto che in questo caso i topini sono provvisti di RPG.

La modalità già conosciuta Survivor dispone di un gioco team deathmatch dove i tuoi compagni di squadra possono salire nella tua stessa auto ed eseguire delle uccisioni affaciandosi dai finestrini, rendendo molto più facile per la squadra assaltare o muoversi verso un'unica destinazione. Naturalmente, questo rende altrettanto facile per la squadra avversaria fare fuori tutti i tuoi componenti con un singolo colpo del lanciarazzi.

Come in Liberty City Stories, ogni modalità di Vice City Stories supporterà da due a sei giocatori. La forma online continua a non essere supportata, ma questo ha senso considerando l'immensa quantità di dati che la PSP deve trasferire continuamente tra i giocatori, come il numero di pedoni e il traffico.

Siamo riusciti a giocare soltanto a due delle modalità multiplayer di Grand Theft Auto: Vice City Stories, e tenendo conto che ci sono altre quattro modalità nuove e tutte le modalità di Liberty City Stories, possiamo dire con certezza che questo gioco non stancherà mai. Grand Theft Auto: Vice City Stories verrà rilasciato fra meno di due settimane, quindi non pertedevi la nostra recensione che verrà pubblicata prima del suo rilascio.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible