GTA 5 vince il premio Game of the Year e non solo...
pubblicata da al[e]ssio il 8 Dec 2013 - 10:25 | Commenta anche tu questa news (0 commenti)

E' da poco finita la undicesima edizione degli Spike Video Game Awards conosciuti anche come VGA per quest'anno rinominati VGX. Senza pubblico e con una edizione decisamente sottotono soprattutto rispetto all'anno precedente, Joel McHale e Geoff Keighley hanno intrattenuto il pubblico di internet per tre ore tra nuovi trailer, demo e videogiochi, intervallati da alcune premiazioni.

Grand Theft Auto 5 per questa edizione concorreva in ben nove categorie, ma sui nove possibili premi, l'ultimo capitolo della serie di maggior successo di Rockstar Games è riuscita a portarsene a casa "solo" due: Gioco dell'anno e Miglior colonna sonora.

Tra i premi persi alcuni erano chiaramente impossibili da ottenere come ad esempio il miglior gioco PlayStation portato a casa a mani decisamente basse dall'ultimo capolavoro di Naughty Dog, The Last of Us. Altri invece ci hanno lasciato un sapore decisamente amaro in bocca, come la sconfitta di Trevor Philips come personaggio dell'anno, perso a favore dei Gemelli Lutece di Bioshock Infinite. Le altre categorie in cui Rockstar ha perso sono state Studio dell'anno [Naughty Dog], Miglior Action Adventure [Assassin's Creed IV: Black Flag], Miglior attore [Troy Baker nei panni di Joel in The Last of Us], Miglior gioco Xbox [Brothers: A Tale of Two Sons] ed infine Migliore canzone in un gioco dove Rockstar presentava ben due brani "A.D.H.D." di Kendrick Lamar e "Sleepwalking" di The Chain Gang of 1974 ["Will the Circle be Unbroken" cantata da Courtnee Draper e Troy Baker per BioShock Infinite].

Non si può parlare di cappotto, ma Rockstar ci è andata decisamente vicino, soprattutto perché in alcuni casi i competitor erano veramente eccezionali. A chiudere le tre ore circa di show c'è stato anche un mini-concerto di 20 minuti in cui artisti come A$AP Rocky, The Chain Gang of 1974, Jay Rock e diversi altri hanno calcato il palco accompagnati da un'eccezionale band che ha permesso loro di cantare e rappare su alcuni dei brani della colonna sonora di GTA 5. Durante questo breve concerto inoltre su un maxi schermo alle spalle della band e dei cantanti sono stati mostrati diversi trailer, un po' rimaneggiati e tanti, tanti artworks, alcuni di questi totalmente nuovi come l'artwork della Signora Philips, la madre di Trevor.

  

Si chiude così, con noi che andiamo a nanna e Rockstar che si consola con il GOTY, questa nottata. Qual'è il vostro parere? Premi meritati? Rockstar si meritava qualcosa in più o qualcosa in meno? Fateci sapere le vostre opinioni e restate connessi su GTA-Series.com, presto in arrivo novità sui prossimi aggiornamenti di GTA 5 e GTA: Online oltre a un probabile trailer di annuncio / lancio di GTA: San Andreas Mobile di cui si vocifera il rilascio poco prima di Natale.


Captcha



GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible