The Chiliad Challenge
Compenso: nulla | 100%: si
Il The Chiliad Challenge è una missione composta da tre gare in Mountain Bike che si possono attivare sulla cima del monte Chiliad tra le sette e le diciotto. Ogni missione si attiva solo con la vittoria della precedente. Per far partire la gara basterà avere una buona abilità con la bicicletta, è consigliabile portare al massimo questa abilità e saltare a bordo della Mountain Bike sulla cima del monte nell'arco di tempo descritto precedentemente.

Il compenso per ogni gara sarà l'aver sbloccato la gara successiva, qualche spicciolo ma soprattutto un passo in avanti nella percentuale per raggiungere il fatidico 100%. Qui sotto potrete trovare descrizioni e consigli sulle tre gare, oltre alle mappe uniche con tutti i checkpoint che bisogna tagliare gara dopo gara.

Scotch Bonnet Yellow Route
Compenso: nulla | 100%: si
La prima gara è probabilmente la più difficile da ultimare, la pista da seguire è infatti piena di tornanti che se presi con troppa foga porteranno a continue cadute dalle sponde del monte, non bisogna tuttavia disperarsi, i notri avversari andranno più lenti di noi, questo ci permetterà di recupeare i nostri errori.

Come detto precedentemente, i maggiori pericoli saranno i continui tornanti, fortunatamente, al contrario dei nostri avversari, a noi sarà permesso tagliare le curve, basta infatti passare vicino il checkpoint e non obbligatoriamente in mezzo, per validarlo e far comparire il prossimo. Grazie a questo potremo avvantaggiarci sugli avversari durante la prima parte della discesa, per poi dare il colpo finale sul doppio "rettilineo" finale dove tutti freneranno. Ricordatevi comunque di partire piano e di superare il secondo checkpoint prima di scattare in piedi e pedalare come forsennati, la zona della partenza è infatti estremamente scivolosa e non ci vorrà nulla per andare fuori strada.

Birdseye Winder
Compenso: nulla | 100%: si
La seconda gara è la più lunga come tracciato e presenta diversi trabocchetti che portano il giocatore a sbagliare facilmente strada, questi trabocchetti si chiamano "nuvole basse". La parte del Chiliad che da a Nord è infatti ricoperta per la maggior parte dalle nuvole e queste renderanno molto complicato il passaggio corretto sulla pista.

Come nella gara precedente, partite piano in modo da non andare subito fuori strada, superati i primi due checkpoint la strada sarà più semplice da seguire. I punti più pericolosi della gara sono la parte della pista coperta dalle nuvole e purtroppo non è possibile farci nulla, cercate di tenere gli occhi ben aperti sulla strada giocando con la telecamera in caso e la porzione di pista con il guardrail stradale, ci saranno infatti un paio di curve verso sinistra che se prese troppo velocemente ci faranno cadere di sotto, attenzione quindi e abbassate la velocità in questi tratti.

Cobra Run
Compenso: nulla | 100%: si
Al contrario delle precedenti gare, che si svolgevano su un percorso ben segnato nella mappa, l'ultima sfida sul Chiliad è l'apoteosi del fuoristrada. Tra le tre gare è di certo quella tecnicamente più difficile, ma allo stesso tempo quella più semplice da superare, gli avversari infatti sbatteranno continuamente contro gli alberi o sbaglieranno percorso dovendo quindi tornare sempre indietro a recuperare checkpoints persi.

I maggiori pericoli per questa sfida sono dati dai checkpoints posizionati sui pontili in legno, che dovranno obbligatoriamente essere passati al di sopra di queste strutture e il pezzo finale, dove è presente l'unione del pezzo fuoristrada con la strada segnata sulla mappa. Come detto precedentemente, la gara è semplicissima da superare, basterà evitare di fare tutti gli incidenti che fanno i vostri avversari, partite con calma e non strafate o vi ritroverete ad affannare per vincere.











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible