A differenza del passato dove in un modo o in un altro era possibile acquistare o acquisire negozi e nuovi covi dove salvare i propri progressi, in GTA: The Ballad of Gay Tony - così come in GTA IV e TLAD - non assisteremo a nessun acquisto diretto da parte di Luis. Durante la modalità storia al ragazzo sarà assegnato un singolo appartamento dove potrà salvare i progressi di gioco, cambiarsi d'abito, guardare la televisione o raccogliere vari bonus sbloccabili con missioni secondarie.

Qui di seguito abbiamo raccolto informazioni ed immagini sull'appartamento di Luis oltre a fornirvi dettagli importanti sui parcheggi dove sarà possibile salvare i propri veicoli.

Appartamento di Luis
Distretto: Algonquin (Galveston Avenue, North Holland) | Disponibile da: I luv L.C.
L'appartamento di Luis è un piccolo loft a due aree all'interno di uno dei vecchi condomini della città, quelli costruiti su quattro piani prima dell'avvento dei maxi-condomini grattacieli, su Galveston Avenue, nel blocco tra Wardite Street e Vauxite Street. L'ingresso all'appartamento di Luis è però riservato, dal suo ingresso si può infatti giungere solo alla porta del suo appartamento, mentre per accedere al resto del condominio è necessario entrare da una porta posta sulla destra, quasi all'incrocio del vicolo dentro l'isolato. L'appartamento offre le normali comodità di un covo, il letto per salvare i progressi, una TV per guardare gli show ed un armadio per cambiarsi d'abito.L'edificio sarà disponibile, ovviamente, da subito e tutte le attività al suo interno potranno essere sfruttate già dal termine della prima missione di gioco.

L'edificio, come accennato, si sviluppa su quattro diversi piani più il tetto da dove sarà possibile muoversi per qualche condominio. Come accennato l'appartamento di Luis è separato dal resto del condominio, per entrare in questo è necessario percorrere il vicolo sulla destra e poco prima dell'incrocio entrare nella porta a sinistra, generalmente sempre controllata da un membro degli Angels of Death. Entrando nella porta corretta ci troveremo in un brevissimo corridoio con una porta sulla sinistra che da accesso all'appartamentino di Luis diviso, come detto, in due aree principali. L'area più grande, quella in cui entreremo direttamente, fa da salotto e cucina visto che possiede entrambe le cose, mentre la più piccola, posta sulla destra dell'appartamento e divisa dal resto solo da un'ampia apertura chiudibile con una tenda, è la stanza da letto.

Nella stanza da letto sono presenti un grande letto basso posto sopra un tappeto, un grande armadio con a fianco decine di scatole di scarpe mentre sul muro di fronte il letto trovano posto due mensole con dischi, riviste ed una foto da militare del padre di Luis. Sotto la foto infine è presente una struttura per tenere i pesi - con cui purtroppo non si potrà interagire in alcun modo. Le pareti della camera da letto richiamano i colori del letto, un singolo muro è colorato di bianco mentre il resto è tutto in rosso. A terra infine è posto il parquet di legno scuro.
La camera principale, il doppio in grandezza della camera da letto, è divisa in due aree, in fondo è presente la cucina di legno chiaro con maiolica chiara a scacchi e muro dipinto di verde - la cucina è in buon ordine, con qualcosa sempre presente nel forno ed frigorifero con tanta roba attaccata sopra.
Il resto della stanza è dipinta in bicromia con una fascia bassa in finto marmo chiaro e tutta la parte superiore in bianco. All'interno della stanza sono presenti un tavolo da pranzo con due sedie, il tutto malandato rispetto al resto del mobilio. A fare da divisore tra le due aree c'è un grande divano verde posto di fronte ad un mobiletto in legno scuro con sopra la televisione, il DVD e diversi cofanetti - oltre ad una piccola statuetta di un supereroe. Tra TV e divano è posto un tavolino quadrato basso di legno scuro posto sopra un tappeto fantasia. Alla sinistra della porta, opposto al televisore, si trova infine un grande mobile libreria con libri, dischi e CD ed un piccolo stereo che fa sentire in casa sempre un po' di musica. Su tutte le pareti sono presenti quadri che mostrano foto di Luis con la madre o del padre di Luis in uniforme, oltre al diploma della Higgings Helitour ed un trittico molto bello sul muro sopra il televisore.
L'appartamento ha infine due finestre che si affacciano direttamente sulla strada, entrambe sono però chiuse da pesanti tende di color verde.

All'interno dell'appartamento sarà ovviamente possibile salvare i progressi di gioco, guardare la televisione o cambiarsi d'abito con completi pre-impostati a cui non è possibile aggiungere o personalizzare nulla. Con il proseguio di alcune missioni secondarie inoltre nell'appartamento potremo trovare un paracadute - posizionato sempre di fronte allo stereo - dopo aver ultimato i quindi salti e sino a cinque diverse armi ultimando in tutto cinquanta guerre per la droga con gli amici di sempre Armando ed Henrique - armi che verranno poste un po' ovunque nell'appartamento, dai muri liberi sino ai vari tavoli.

All'esterno dell'appartamento è disponibile un ampio parcheggio riservato - segnalato a terra da un rettangolo di colore giallo con la scritta, sempre in giallo "Residents Parking Only", area che ci permetterà di salvare sino a due veicoli contemporaneamente.

  
 
  
 
  
 
  
 
  

Parcheggi di Grand Theft Auto IV e GTA IV: TLAD
Il covo di GTA: The Ballad of Gay Tony offre un parcheggio per solo due veicoli, ma è possibile sfruttare in gioco anche le aree di parcheggio create per GTA IV e per GTA IV: The Lost and Damned. Grazie ad un bug (o forse si tratta di una scelta voluta) le aree riservate a parcheggio di fronte le proprietà di Niko e Johnny mantengono la loro funzione anche in GTA: The Ballad of Gay Tony, permettendo così al giocatore di parcheggiare un mezzo e ritrovarlo senza problemi anche a distanza di tempo e di caricamenti del salvataggio.
Per maggiori informazioni sui cinque covi di GTA IV e sui due di GTA IV: The Lost and Damned, riferitevi alla sezione dedicata.

  
 
  
 











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible