Anteprima Hands-on di GTA IV su PC
Autori: Charles Onyett e al[e]ssio Creata il: 30/10/2008 Aggiornata il: 30/10/2008


Articolo tradotto dall'originale "Grand Theft Auto IV Hands-on" scritto da Charles Onyett. L'articolo è stato pubblicato originariamente su IGN.com. La traduzione in italiano è stata effettuata da al[e]ssio in esclusiva per GTA-Series.com.

30 ottobre 2008 - Avete già giocato a Grand Theft Auto IV? No? Be', il 2 dicembre il gioco uscirà per PC con alcune caratteristiche aggiuntive ed una grafica migliorata, cose che siamo andati a provare in un recente evento tenutosi a San Francisco. Non abbiamo avuto la possibilità di installare il gioco direttamente sui nostri computer; Rockstar aveva già sistemato i computer da sé, quindi non possiamo dire molto riguardo le performance visto che comunque ciò che abbiamo visto e giocato è pur sempre una demo.

Secondo Rob Nelson, producer di Rockstar Toronto, alla versione PC di Grand Theft Auto IV ci sta lavorando, da gennaio, un team di circa cinquanta membri. Ci ha spiegato inoltre perché la versione PC del gioco sta venendo rilasciata così tardi rispetto alle versioni per Xbox 360 e PlayStation 3. "Le precedenti versioni PC di Grand Theft Auto (sin da GTA3) sono sempre state messe in produzione subito dopo il completamento delle versioni per console; in questo caso invece stiamo lavorando a questa versione restando a stretto contatto con il team che ha prodotto il titolo su console e da poco prima del rilascio su PS3 ed Xbox 360. La ragione per cui rilasceremo comunque il titolo sei mesi dopo la sua comparsa su console è data dal fatto che stiamo producendo questo gioco come se fosse un titolo del tutto nuovo per PC aggiungendo diverse caratteristiche in più che dovrebbero migliorarne l'esperienza di gioco".

Quindi cosa è stato aggiunto? Ci sarà un sistema di filtraggio per le partite in multiplayer, il che suona come un sistema aggiunto per supportare altre novità in merito. "In questo momento stiamo parlando del sistema di filtraggio", dice Nelson. "Il giocatore avrà la possibilità di creare un match multiplayer con un numero alto di specifiche ed i giocatori potranno cercare partite per ognuno di questi valori". I giocatori avranno anche un programma di registrazione e montaggio video che permette di mettere insieme più replay, un maggior numero di opzioni per la gestione del gioco e come ovviamente potete aspettarvi, una grafica migliore.

Ma ci sarà la possibilità di vedere i contenuti scaricabili già pubblicizzati per Xbox 360? "I contenuti scaricabili sono un'esclusiva della Xbox 360", afferma Nelson.

Con i contenuti, missioni della storyline, che si mostravano a schermo ci è stato detto che nulla del single-player è cambiato nella versione PC rispetto alle precedenti versioni. I giocatori avranno la stessa esperienza di gioco con Niko Bellic che, appena sbarcato, girerà per le strade di Liberty City istigando il caos, commettendo crimini ed aprendosi la sua strada verso la metropoli più viva mai vista. Con la versione PC ovviamente avremo un altro sistema di controllo, il mouse e la tastiera. È comunque possibile, se si vuole, giocare tutta l'avventura utilizzando un gamepad. Per la nostra demo, il sistema di controllo era un controller Xbox 360 e l'accoppiata mouse e tastiera che funzionavano contemporaneamente, il che significa che non avremo bisogno di accedere al menu di opzioni per attivare uno o l'altro sistema di controllo, entrambi saranno attivi. In questo modo potremmo utilizzare il mouse/tastiera per mirare e il controller per guidare e cose di questo tipo.

Possiamo dire che la gestione della mira nella versione PC è indubbiamente la migliore. Fare tiri di precisione in strade affollate per far saltare in aria i pneumatici di altri veicoli e la testa dei guidatori rivali è senza dubbio più semplice e si spera che questo permetta anche un intrattenimento migliore negli inseguimenti ad alta velocità dando al giocatore una maggiore varietà di opzioni. Bisogna anche dire che nella versione PC il traffico è stato drammaticamente aumentato, il che può causare ingorghi con trenta o più veicoli in strada. In questi particolari casi, se si è felici possessori di un lanciarazzi, è possibile utilizzarlo per creare degli imponenti "fuochi d'artificio", che sono una delle maggiori attrattive per i giocatori di GTA, ben più interessanti di casuali inseguimenti con la polizia o alcune missioni legate ad obiettivi primari o secondari.

Persino con tutte le opzioni grafiche al massimo e l'assurda risoluzione impostata a 2560x1600, il gioco continuava a funzionare bene mentre guidavamo velocemente attraverso la città e facevamo saltare in aria più cose possibili. Abbiamo dato un'occhiata ai dettagli tecnici del computer ed abbiamo scoperto che disponeva di hardware abbastanza potente: una CPU Core 2 Extreme X9650, una scheda grafica GeForce GTX 280 e 3 GB di RAM. Con queste impostazioni, il gioco ci è apparso sicuramente migliore rispetto alla versione per console, con un riguardo particolare alla distanza di visuale aumentata e all'effetto pop-up diminuito, anche se non dovrebbe stupirci più di tanto.

Una delle maggiori differenze con la versione PC è stata l'aggiunta del replay editor. In ogni momento del gioco offline avremo la possibilità di premere un tasto, F2 per default e registrare dai 30 ai 60 secondi di gioco - la lunghezza del filmato sarà determinata da cosa succede a schermo. Puoi premere F2 tutte le volte che vuoi e il gioco continuerà a registrare ciò che avviene, quindi non bisogna preoccuparsi di eventuali interruzioni. Non ci sono limiti su quante clip si possono registrare, quindi l'unico limite viene fondamentalmente dato dalla capienza del proprio hard disk. Una volta registrato qualcosa che ti piace, puoi uscire dal replay editor ed avviare la personalizzazione delle clip.

La personalizzazione avviene attraverso un programmino bello e potente che ci permette di tagliare ed unire diverse clip per creare un singolo filmato. Si hanno a disposizione cinque differenti esplosioni che possono essere utilizzate come intermezzi nel montaggio. Basterà caricare ogni clip, impostare un avvio ed una fine ed attraverso un'interfaccia semplice da usare, montarle insieme. Per ogni clip è poi possibile utilizzare un'ampia serie di filtri video ed angolazioni della visuale per mostrare al meglio l'azione. In questo modo è possibile vedere ad esempio una sparatoria dal punto di vista della vittima, applicare un filtro seppia o tendente al verde, modificare i livelli audio ed aggiungere parole o frasi sopra i vari effetti. Quando ad esempio un'auto della polizia salta in aria, puoi aggiungere un pop-up testuale con delle spiritosaggini dentro come "Guarda, quest'auto della polizia sta esplodendo".

In aggiunta alla modifica dell'angolatura, è possibile anche effettuare dei movimenti alla visuale esattamente come avviene in alcuni casi nel gioco. Se vuoi effettuare ad esempio un giro intorno a Niko mentre sta ricaricando l'arma in stile Bad Boys II o far muovere la visuale come se il cameraman stesse correndo fino allo spasimo, si può fare. Ultimata la fase di montaggio è possibile poi aggiungere una qualsiasi canzone appartenente alla soundtrack, modificare ancora qualsiasi cosa si vuole ed esportare il file finale a risoluzione 640*480, 720p o 1080p all'interno del Rockstar Social Club così da permettere a chiunque di vedere la tua creazione.

Tutto sommato è un semplice ma potente editor, un qualcosa che senza ombra di dubbio piacerà ai giocatori che vogliono catturare i loro momenti preferiti di gioco che pensano non si ripresenteranno mai più. Tutto quello che si deve ricordare è premere F2.

Per quanto concerne il comparto multiplayer, il gioco utilizza la piattaforma Games for Windows - Live, l'integrazione a cui Nelson si mostrava fiducioso. "Obiettivi (achievements) per il single-player, una lista di amici da gestire, comunicazione vocale, tecnologia anti-cheating per il multiplayer ed una distribuzione su server mondiali per una robusta esperienza di gioco esattamente come gli stessi obiettivi e giocabilità ottenuti in single-player e in multiplayer con le versioni su console".











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible