Distretti di Liberty City ed Alderney
Broker Dukes Bohan Algonquin Alderney

Algonquin
Algonquin si trova tra il West River e l'Humboldt, ed è il cuore pulsante di Liberty City. Goditi la vista mozzafiato dalla Statua della Spensieratezza dal lungomare di Castle Gardens. Fermati a Little Italy per gustare un piatto tiepido di spaghetti alla bolognese, direttamente dal barattolo o, o se ti attirano di più le cose contraffatte e il cibo sospettosamente a buon prezzzo, non puoi non visitare la vicina Chinatown. Esaurisci la carta di credito nella zona commerciale di Suffolk, prima di salire fino alla piattaforma panoramica sul più alto edificio di Liberty City, la Rotterdam Tower, fai la coda assieme ad altri turisti per farti fregare con dei costosissimi biglietti per qualche spettacolo a Star Junction, oppure fatti una passegiata nel Middle Park, la famosa oasi urbana di Algonquin. Termina la giornata godendoti lo show di un comico allo Split Sides, oppure ubriacandoti fino a svenire con i cocktail del Superstar Café di Lancaster.

Algonquin è il quarto distretto di Liberty City ed è il vero e proprio cuore pulsante della città, qui si trova infatti tutto, sia in positivo che negativo ovviamente. Il distretto ha una predominanza residenziale/commerciale, le fabbriche di un tempo sono ormai scomparse per fare spazio a palazzi sempre più alti con uffici in serie di tre metri quadrati dove gli stressati cittadini dello stato lavorano e giocano a solitario tutto il giorno. Basta però affacciarsi da un qualsiasi tetto della città per vedere gente andare ovunque, chiaccherare e fare shopping nelle migliaia di negozi ed aree della città, alcune delle quali sono state pure adobbate a festa da gruppi di immigrati che vivono e lavorano nel quartiere.
La toponomastica di Algonquin si divide tra minerali, elementi chimici e capitali degli stati che compongono gli USA. Le streets prendono nomi di minerali (Iron, Quartz, Kunzite, eccetera) e di elementi chimici (Uranium, Barium, Manganese, eccetera), mentre tutte le avenue sono dedicate alle capitali degli stati americani (Albany nello stato di New York, Denver in Colorado, Galveston nelle Isole del Texas, eccetera).

Secondo quanto raccontato nella storia di Liberty City, Algonquin era in realtà un territorio occupato in origine dai nativi americani e il nome stesso del distretto deriva da una parola indiana che significa "luogo dove costruire condomini/grattacieli" o "luogo dove contrarre una malattia venerea", ci sono ancora gruppi di studiosi che non sono concordi con l'una o l'altra versione. In realtà alla Manhattan di GTA IV è stato dato il nome Algonquin in quanto Manhattan è una parola algonchina - la lingua dei nativi americani della tribù dei Lenape - che significa "Isola dalle tante colline" (la parola in algonchino si legge "Man A Hat A"). I Lenape erano i Nativi americani che vivevano nell'isola di Manhattan e ne vendettero la proprietà a Peter Minuit per la modica cifra di 24 $. Tutt'oggi ci sono continue cause e ricorsi tra i membri dei Lenape in vita e la municipalità di Manhattan proprio a causa di quella vendita che fece storia.

Castle Garden City
Castle Garden City è il luogo dove i potenti agenti di successo del distretto finanziario trovano casa, qui ci sono appartamenti lussuosi, moli privati con barche di ogni tipo e locali costosi ovunque si punti lo sguardo. Nonostante però la vicinanza con il distretto finanziario, a Garden City si respira tranquillità, grazie anche alla presenza della Union Drive West che separa nettamente questo quartiere residenziale dai frenetici ritmi del distretto finanziario.
Per il giocatore, Castle Garden City non ha nulla da offrire, qui ci sono solo palazzi e piccoli moli privati e turistici.

Il quartiere di Castle Garden City è basato sul quartiere Battery Park City, un'area residenziale lussuosa che fa parte del distretto finanziario a sud dell'isola di Manhattan.

  

Castle Gardens
Castle Gardens è uno dei luoghi più storici di Liberty City, qui vennero fondate difatti le prime colonie dagli Olandesi e l'avamposto prima commerciale divenne con il tempo una vera e propria fortezza dove le forze navali prima olandesi e successivamente inglesi affrontavano e battevano i vari conquistatori che tentavano l'attacco alla città. Tutta l'area di Castle Gardens è composta da un enorme parco ed una struttura celebrativa con edifici antichi e lasciati qui in memoria del passato.
Il quartiere di Castle Gardens non ha nulla da offrire da offrire per il giocatore, tutti i negozi ed i locali sono chiusi al pubblico.

Il quartiere di Castle Gardens è basato sul quartiere The Battery e in particolare sul Battery Park, un parco che si trova nella zona sud di Manhattan e facente parte del distretto finanziario.

  

Chinatown
Il quartiere di Chinatown è uno dei più malfamati di Algonquin nonostante la vicinanza al centro cittadino. Da sempre questo quartiere è stato invaso da immigrati cinesi che qui hanno ricreato un loro piccolo mondo con negozi cinesi, insegne cinesi, edifici dalle forme e colori cinesi e nel ricreare questo mondo si sono altamente disinteressati del fatto che non stanno in Cina ma in America... quegli strani simboli potrebbero significare di tutto! Fate molta attenzione anche a non restare per troppo tempo nel quartiere, orde di cinesi potrebbero circondarvi e sicuramente la loro intenzione non sarà quella di fotografarli.
Per quanto riguarda il giocatore, all'interno di Chinatown esiste il secondo Gun Club (in italiano chiamata Armeria) di Liberty City dove il giocatore può acquistare quasi tutte le armi disponibili nel gioco.

Chinatown è l'unico quartiere virtuale - insieme a Little Italy - che mantiene lo stesso nome del quartiere reale.

  

City Hall
City Hall è il cuore dei potenti di Liberty City, qui si trovata l'edificio della municipalità, qui ci sono gli uffici dove si decide contro chi combattere, quando combatterli e come, senza parlare di tutti i politici e uomini d'affare che qui scelgono quali quartieri devono essere ricchi e quali invece devono restare poveri... è qui che il sindaco Julio Ochoa e il vice-sindaco Bryce Dawkins tengono in mano la moralità di Liberty City.
All'interno del City Hall non esiste alcuna attività, locale o negozio, che possono essere di aiuto per il giocatore.

Il quartiere di City Hall si basa sul quartiere Civic Center di Manhattan dove si trovano il City Hall (Civic Citadel in GTA IV), il Manhattan Municipal Building e il Woolworth Building, tutti edifici presenti anche nella City Hall di GTA IV.

  

Colony Island
Colony Island è un'oasi di pace... anche eterna se vogliamo considerare il cimitero monumentale sul lato nord dell'isola vicino all'antico faro oramai in disuso. Se a nord c'è un cimitero, a sud c'è un edificio totalmente in rovina che in passato era un importante ospedale. La zona centrale di Colony Island offre però grandi condomini ad un passo da Algonquin ma con una vita più lenta senza l'isteria tipica del distretto d'appartenenza. L'isola è raggiungibile ovviamente da un ponte, ma anche e soprattutto dal Colony Skycar, una funivia che si muove lungo l'Algonquin Bridge passando per l'appunto da Algonquin a Colony Island.
L'isola, nonostante i vari luoghi interessanti, non presenta per il giocatore alcun locale che possa essere utile durante le sue avventure per LC.

Colony Island è ispirata e basata su Roosevelt Island, che nella realtà è molto più lunga e piena di parchi pubblici. Anche il Colony Skycar è basato su una reale funivia che si chiama Roosevelt Island Tram Car e che corre lungo il Queensboro Bridge collegando Manhattan a Roosevelt Island.

  

East Holland
East Holland sta vedendo adesso il suo sviluppo, i vecchi edifici residenziali pian piano stanno scomparendo per fare spazi agli alti grattacieli/condomini che svettano per tutto il nord di Algonquin. La presenza della polizia e di gruppi latini nell'area è molto alta, la prima per la più grande centrale della polizia della città e la seconda perché quest'area è abitata maggiormente da immigrati di origine latina (spagnoli, cubani, sudamericani in generale).
Per il giocatore, non esiste alcun locale di alcun tipo all'interno del quartiereSolo una delle più dure e grandi stazioni di polizia con tanto di eliporto per l'Annihilator

East Holland è basato, come North Holland su Harlem, ma questo specifico quartiere è stato ispirato da un'area che con il tempo ha cominciato a chiamarsi Spanish Harlem per via della predominanza Latina degli abitanti.

  

Easton
Easton è il quartiere dove ogni giorno arrivano e partono migliaia di persone per e da Liberty City, Easton è quindi il primo quartiere che tutti i turisti che arrivano in treno vedono ed ovviamente l'amministrazione ci tiene che l'area sia sempre ben pulita, senza delinquenti, senza edifici diroccati e piena di poliziotti ben armati che reagiscono con la forza ad ogni minimo colpo di testa di tutti questi immigrati che vengono a rovinare la nostra amata città!
Per il giocatore a Easton non c'è assolutamente nulla di interessante.

Il quartiere Easton è la replica di una porzione di East Side e Midtown, la struttura del quartiere di GTA IV è somigliante al primo quartiere reale, ma da Midtown sono stati presi gli unici due edifici imponenti del quartiere, Il Getalife Building che è la replica esatta del MetLife Building - in precedenza sotto il controllo della PanAir - e la stazione Grand Easton Terminal che altro non è che la copia della stazione Grand Central Terminal di Manhattan.

  

Fishmarket North
Fishmarket North è il quartiere dove la fiera e potente autorità di Liberty City ha la sua sede centrale, qui si trova difatti la sede principale della LCPD, il luogo dove tutti i cittadini di Liberty City giungono... prima o poi. Il resto del quartiere è più che altro composto da magazzini più o meno legali dove attività di comodo svolgono i loro interessi ed affarri commerciando in droghe di ogni tipo e forma.
Fishmarket North non ha assolutamente nulla da offrire al giocatore, solo flotte di poliziotti pronti a far cantare le loro pistole.

Fishmarket North non ha una connotazione ben precisa, si tratta infatti di un piccolo quartiere che nel lato est prende spunto da South Street Seaport, mentre nel lato ovest si nota una miscelanza tra il Lower East Side e il quartiere finanziario. La grande stazione di polizia nella zona nord di Fishmarket North riprende forme e colori della sede centrale del Dipartimento di Polizia di New York al numero 1 di Police Plaza nel quartiere finanziario di Manhattan.

  

Fishmarket South
Fishmarket South è un'area a metà tra il turistico e l'industriale, l'area in passato era infatti piena di magazzini che sfruttavano la vicinanza con l'Humboldt River per commerci di ogni tipo e forma, ma con il tempo il quartiere ha cominciato a cambiare e i moli che una volta pullulavano di pesci morti, scaricatori di porto e merci contraffatte, adessono sono mete turistiche sfruttate in particolare dalla Heli Tours con i suoi elicotteri per turisti. La zona nord ovest dell'area è comunque rimasta ancorata al passato, qui si trovano infatti vecchi stabilimenti e la sede della L.S.D. (Liberty Sanitation Department), la principale società di rimozione e smaltimento dei rifiuti di LC. Da visitare infine il Pier 45, un vecchio molo completamente ricostruito e che ospita adesso un grande centro commerciale con negozi di ogni tipo, locali dove mangiare e viste mozzafiato.
Per quanto riguarda il giocatore Fishmarket South non offre assolutamente nulla, esattamente come Fishmarket North, i negozi sul Pier 45 sono difatti chiusi al giocatore.

Il quartiere di Fishmarket South è ispirato alla zona di Manhattan denominata South Street Seaport, una delle zone più antiche della città che la municipalità sta restaurando rendendola un luogo per turisti. Il Pier 45 di Fishmarket South è una replica molto fedele del Pier 17 che si trova proprio al centro del complesso di South Street Seaport.

  

Happiness Island
L'orgoglio di Liberty City, la Statua della Spensieratezza ed Happiness Island sono il simbolo dell'intera nazione che basa sul lavoro e sull'imbroglio tutta la sua forza. Se non sapete nuotare, non avete un elicottero e neanche un motoscafo, potrete vedere l'isola solo da lontano, questo è un luogo per ricchi e i traghetti di massa sono per pezzenti, per questo li abbiamo dismessi. La Statua della Spensieratezza è l'icona che rispecchia chiaramente i due aspetti principali della città, un caffè in una mano a simboleggiarne la freneticità ed una tavoletta sull'altra che in quattro versi richiama la Dichiarazione d'Indipendenza di LC:

Send us your brightest, your smartest, your most intelligent,
Yearning to breathe free and submit to our authority,
Watch us trick them into wiping rich people's asses,
While we convince them it's a land of opportunity.

JULY IV
MDCCLXXVI
Mandateci i vostri più brillanti, i vostri più capaci, i vostri più intelligenti,
Desiderosi di respirare liberi e sottomettersi alla nostra autorità,
Guardateci imbrogliarli mandandoli a pulire i culi dei ricchi,
Mentre noi li convinciamo che questa è la terra delle opportunità.

4 Luglio
1776

Per il giocatore Happiness Island non offre molto d'interessante, nessun locale o attività, solo un easter eggs che ci porterà all'interno della statua mostrandone il cuore pulsante e incatenato.

Nella realtà Happiness Island è un misto tra Ellis island e Liberty Island e la Statua della Libertà somiglia molto alla sua controparte virtuale ad eccezione del fatto che nella mano destra non tiene un cappuccino ma una torcia e sulla tavola tenuta dalla mano sinistra c'è scritto:

Give me your tired, your poor,
Your huddled masses yearning to breathe free, the wretched refuse of your teeming shore.
Send these, the homeless, tempest-tost to me,
I lift my lamp beside the golden door.

July IV
MDCCLXXVI
Datemi i vostri stanchi, i vostri poveri,
Le vostre masse infreddolite desiderose di respirare liberi, i rifiuti miserabili delle vostre spiagge affollate.
Mandatemi loro, i senzatetto, gli scossi dalle tempeste a me,
E io solleverò la mia fiaccola accanto alla porta dorata.

4 Luglio
1776

La Statua della Libertà venne donata agli Stati Uniti dalla Francia nel 1886 per festeggiare i cento anni di liberazione dal cibo e dalle parole inglesi. La versione Rockstar della Statua della Libertà sembra avere la faccia di Hillary Clinton, un politico americano che ha mosso guerra verso Rockstar Games dopo il rilascio della mod "Hot Coffee", una modifica per GTA San Andreas che sbloccava un contenuto bloccato da Rockstar. La stessa statua ha nella mano destra una tazza di caffè caldo - si può notare il fumo uscire dal bicchiere stesso - altra caratteristica che rafforza questo richiamo verso la mod Hot Coffee... un modo di rispondere, pienamente in stile Rockstar, ad un casino di proporzioni infinite.

  

Hatton Gardens
Hatton Gardens è un'area tranquilla dove si respirano ancora i ritmi tranquilli della vita nonostante la vicinanza al centro di Algonquin piena di luci, negozi e traffico. Forse questa tranquillità è data dalla mastodontica cattedrale Columbus nell'angolo nordest del quartiere, un luogo tanto grande e maestoso che il solo passargli accanto rende tutti più calmi... sarà mica per i fumi dell'incenso?
Oltre all'immensa cattedrale, il quartiere di Hatton Gardens offre un singolo svago per il giocatore, il bar Jerkov's che sarà disponibile esclusivamente nelle uscite con amici e fidanzate.

Il quartiere di Hatton Gardens si basa sulla controparte reale di Midtown e Sutton Place, mentre la Columbus Cathedral è basata sulla St Patrick's Cathedral.

  

Lancaster
Lancaster è un quartiere tranquillo dove la fusione tra edifici storici e nuovi creano un'aspetto del tutto unico e molto interessante. Lancaster è il luogo ideale per divertirsi con la propria famiglia e gli amici, un quartiere a due passi dal divertimento dei locali e del grande parco cittadino, ma sotto l'occhio vigile della polizia vista la vicina caserma di East Holland, la maggiore di Liberty City.
All'interno di Lancaster esiste un solo locale interessante per il giocatore, ossia il SuperStar Café, un locale dove con amici e fidanzate potremo andare ad ubriacarci.

Lancaster è ispirato ad un'altra branca di Harlem, South Harlem per l'esattezza che è l'Harlem completamente ripulita dopo il periodo di tolleranza zero e luogo adesso per famiglie grazie anche alla vicinanza del Central Park.

  

Lancet
Lancet, dopo Little Italy è uno dei quartieri più piccoli della città, composto più che altro da edifici residenziali dove si può vivere senza preoccuparsi di ritrovarci una gang sottocasa. La piccolezza di Lancet è però controbilanciata dalla presenza del Civilization Committee, uno dei palazzi più importanti al mondo dove un organismo mondiale decide cosa è giusto e cosa invece è sbagliato e se si sgarra... ci sono le punizioni, che però non molti sembrano rispettare, soprattutto quei terroristi che si nascondono nelle caverne di mezzo mondo credendo che noi non sappiamo dove si trovino.
Per quanto riguarda il giocatore, non esiste nulla di visitabile a Lancet, lo stesso Civilization Committee non è visitabile liberamente in quanto dopo aver superare l'ingresso il livello di sospetto si alzerà a quattro stelle.

Il quartiere di Lancet è basato su Turtle Bay, anch'esso un piccolo quartiere di Manhattan noto più per la presenza di un singolo edificio, ossia della controparte reale del Civilization Committee, il Palazzo di vetro sede centrale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

  

Little Italy
Spaghetti, mandolini e lupare... soprattutto lupare. Little Italy è il più piccolo quartiere di tutta Liberty City, ma la criminalità italiana è qui che si concentra e questi delinquenti non temono assolutamente la polizia e vivono allla luce del sole con le loro armi, le loro lussuose auto all'interno di un quartiere addobbato continuamente a festa tra processioni di un santo prima e di una santa subito dopo. Se avete intenzione di trovare casa in questo quartiere, ripensatevi prima che sia troppo tardi, basta un'occhiata storta per restarci secchi.
Per quanto riguarda il giocatore, Little Italy non ha nulla da offrire, qui si trovano solo locali italiani dove attiveremo missioni per un mafioso e l'appartamento di Kiki Jenkins, una delle ragazze che potremo conoscere online.

Little Italy si ispira, come Chinatown ad un quartiere di Manhattan con lo stesso identico nome tra quello virtuale e reale.

  

Lower Easton
Lower Easton è un distretto di lavoratori, qui infatti dimora la quasi totalità dei lavoratori di Fishmarket e questa gente non è molto propensa a sborsare soldi per migliorare l'aspetto del loro quartiere, tutti gli edifici sono difatti vecchi, con facciate ormai antiche e in parte sgretolate, soprattutto se si va a guardare tra i vicoli... se solo questi disgraziati si decidessero a vendere le loro proprietà, l'amministrazione potrebbe buttare giù tutto e costruire un bel paio di grattacieli condominiali con centinaia di appartamenti da quaranta metri quadri!
Come Easton, anche Lower Easton non ha nulla da offrire al giocatore, solo molti vicoli e strade ad un unico senso di marcia.

Lower Easton, come Easton è basato principalmente su Midtown e il Lower East Side, ma qui più che ad Easton, si nota una maggiore influenza del Lower East Side non solo come conformazioni delle strade e del quartiere, ma anche riguardo la conformazione dei palazzi.

  

Middle Park
Dopo Meadows Park a Dukes, Middle Park è il secondo parco pubblico più grande di Liberty e l'unico situato ad Algonquin. A differenza però di tutti gli altri spazi verdi della città, Middle Park ha una storia ed una varietà unica non solo di luoghi, ma anche di gente al suo interno. Facendo un giro per il parco potremo incontrare musicisti in erba, gruppi di sportivi patiti del fitness, cittadini che passano ore correndo in giro e poliziotti armati fino ai denti che non permettono neanche uno sgarro. Al centro del parco si trova inoltre un calmo e rilassante laghetto che un tempo era navigabile a bordo di piccole barchette di legno, ma i perditempo non esistono più e la rimessa è fallita da qualche tempo abbandonando il laghetto e le barche all'incuria del tempo. All'interno dell'area del parco è presente anche il più importante museo cittadino, il Libertonian Museum che non è aperto al pubblico a causa di un rinnovo dell'esposizione - è possibile comunque entrare nel museo passando dal retro, percorrendo la stessa strada che verrà fatta in una missione della storyline.
Nell'area non c'è molto che possa destare l'interesse del giocatore, non ci sono negozi o locali, ma qui si trova sempre una bancarella che tra hot-dog, noccioline o bibite ci aiuteranno a recuperare la vita persa.

Middle Park è la replica in tema GTA del Central Park di New York, il polmone verde di Manhattan. Il Libertonian Museum è anch'esso una replica del Metropolitan Museum of Art.

  
 
  
 
  

Middle Park East
Middle Park East è uno dei quartieri che rispecchia la vita di Algonquin... se vivete qui siete indubbiamente ricchi e potete cominciare a permettervi di uscire con modelle anoressiche, comprare auto da centinaia di migliaia di dollari da distruggere contro il primo albero appena vi ubriacherete e il vostro guardaroba non sarà più composto da vecchi e brutti maglioni, ma da giacche e cravatte tagliate su misura che non vi permetteranno neanche di respirare... questa si che è vita da ricchi!
Quattro sono i luoghi interessanti per il giocatore, innanzitutto la suite acquistata da Roman che fungerà da rifugio e secondariamente una filiale del negozio d'abbigliamento Perseus, un locale di abiti eleganti a prezzi stratosferici ed un Diner dove potremo andare a mangiare esclusivamente con amici e fidanzate. Esiste infine un quarto luogo, non segnato sulla mappa, che potrebbe interessare e si tratta dell'autosalone Grotti, sempre ben fornito di auto sportive facili da rubare.

Il quartiere di Middle Park East è basato sull'Upper East Side, un quartiere di Manhattan per gente ricca, sia per i costi delle case che per i prezzi nei negozi che vi si trovano.

  

Middle Park West
Come Middle Park East, anche Middle Park West è un luogo per ricchi, ma a differenza del suo gemello, questo quartiere ha una connotazione molto più residenziale e turistica rispetto all'aspetto commerciale di MPE. Nell'area si trova anche Liberty State Natural History Museum, il secondo museo più importante della città dopo il Libertonian Museum e il Randolf Art Center, la più importante galleria d'arte della città, un luogo dove gli squattrinati artisti sperano sempre di vedere esposte le loro opere, ma se non hai soldi e sponsor, devi essere morto per poter sperare che i tuoi quadri vengano ospitati da questa galleria.
Middle Park West, differentemente da MPE, non offre praticamente nulla al giocatore, nell'area non si trovano negozi o locali di alcun tipo da frequentare.

Il quartiere di Middle Park West si basa sul quartiere reale dell'Upper West Side, un quartiere molto simile come conformazione all'Upper East Side (vedi descrizione Middle Park East). Il Liberty State Natural History Museum si basa sull'American Museum of Natural History, mentre il Randolf Art Center si basa sul Lincoln Center for the Performing Arts.

  

North Holland
North Holland è un ghetto dove polizia e gang afroamericane hanno lottato per anni arrivando ad un tacito accordo di mutua sopportazione, se trovate quindi in giro gruppi di ragazzi con collanine e strani rigonfiamenti sotto la giacca, stategli lontano, è facile far saltare i nervi a qualcuno ed altrettanto facile è morire. Particolarmente pericolosi sono i cortili sotto gli enormi condomini, molto frequenti nella zona nord di Algonquin.
Nonostante la "pericolosità" del quartiere, al suo interno si trovano diversi locali interessanti, innanzitutto la seconda filiale dell'internet café Tw@ dov'è possibile navigare per la rete e secondariamente il negozio d'abbigliamento Modo dove a prezzi contenuti sarà possibile acquistare abiti casual. Oltre a questi due locali esiste anche il Club Liberty, un club disponibile esclusivamente uscendo con amici e fidanzate dove si potrà andare a bere.

North Holland è un quartiere basato su Harlem, un quartiere molto famoso in quanto scena di sanguinosi crimini, reali e su celluloide, per tutti gli anni novanta - ad oggi il quartiere di Harlem è molto più tranquillo dopo una politica di tolleranza zero avviata agli inizi del duemila.

  

Northwood
Northwood è un quartiere a metà tra il nuovo e il passato, se sulla costa si possono infatti notare ancora un paio di fabbriche che sfruttano il fiume, l'area interna del quartiere presenta i grandi condomini di nuova concezione utili per immagazzinare quanti più immigrati nel minor spazio possibile. Parte del quartiere è comunque occupata dalla Frankfort Avenue, una delle maggiori e più lunghe arterie stradali di Algonquin, e dal tracciato della metropolitana, solo qui all'esterno mentre nel resto del distretto passa sottoterra.
All'interno del quartiere ci sono due luoghi importanti per il giocatore, il primo è l'Auto Cowboys Pay'n'Spray, mentre il secondo è l'attico di Playboy X che potrebbe diventare nostro a seconda di una scelta effettuata in una missione della storyline.

Il quartiere di Northwood è basato sul quartiere reale di Inwood a Manhattan.

  

Presidents City
Presidents City più che un quartiere è un enorme svincolo, a nord verso Colony Island e a sud verso la Privateer Road e la Union Drive East che corrono lungo Algonquin. Il resto del quartiere è stato però dedicato ad un grande condominio con un parco per bambini e ragazzi che possono divertirsi con piccole giostre o passare il tempo giocando a basket... l'East Side di Algonquin è un posto per famiglie tranquille, mica come il West Side!
Il quartiere non presenta nulla di interessante per il giocatore, nessun locale o negozio da visitare, l'unica cosa disponibile sono le strade.

Il quartiere di Presidents City è basato su Alphabet City, un quartiere nel sud di Manhattan, chiamato così per via del fatto che le Avenue A, B, C e D lo attraversano.

  

Purgatory
Purgatory è popolato di giacche verdi, mazze da baseball e fiumi di birra calda... un vero e proprio inferno che con il tempo l'amministraizone sta cercando di migliorare con un piano ben preciso che eliminerà dal quartiere tutti i delinquenti irlandesi, di nascita o acquisizione. Se avete dei bambini non passate mai in questo quartiere di notte, prostitute e spacciatori sono fermi ad ogni angolo e la polizia non se ne interessa minimamente, stanno fermi li con i loro fucili mitragliatori senza preoccuparsi di ciò che gli passa davanti gli occhi.
Nel quartiere ci sono tre diversi locali utili per il giocatore: il primo è un autolavaggio che ci permetterà di ripulire le auto dallo sporco o dal sangue, mentre il secondo è l'Auto Limbo Pay'n'Spray, un garage che come sappiamo ci permetterà di cambiare colore all'auto e far scorrere un po' di tempo così da sviare l'attenzione della polizia da noi. Il terzo locale è invece il Lucky Winkles, un pub irlandese dove si potrà andare a bere e giocare a freccette con amici e parenti.

Il quartiere di Purgatory racchiude al suo interno una strada chiamata Hell Gate ed entrambe permettono di rendere chiara l'ispirazione di Rockstar, Purgatory altro non è quindi che la riproposizione GTA di Hell's Kitchen, un quartiere di Manhattan a predominanza Irlandese.

  

Star Junction
Star Junction è IL quartiere di Liberty City, luci ed insegne che illuminano l'area a giorno, migliaia di uffici dove la gente lavora ad ogni ora e turisti da ogni parte del mondo che girano, fotografo e creano una confusione insopportabile. E' qui che i migliori affari vengono fatti ed è sempre qui che migliaia di dollari, di piccoli risparmiatori e grandi speculatori, ogni giorno vanno in fumo negli uffici del BAWSAQ. Star Junction è vita e divertimento, Star Junction è Algonquin!
Nell'area di Star Junction ci sono due locali che servono al giocatore, il primo è una grande filiale di Burger Shot proprio al centro del distretto, mentre il secondo è il locale Split Sides dove comici virtuali, che interpretano la loro incarnazione reale, forniscono un sano divertimento per il giocatore e gli amici e le fidanzate che potranno essere portati all'interno.

Per creare Star Junction Rockstar si è ispirata a Times Square, l'area più popolata ed illuminata di tutta New York, un'area dove, nella realtà, è praticamente impossibile muoversi in auto in quanto il traffico è altissimo e ad ogni ora del giorno e della notte. Il BAWSAQ è un indice di borsa fittizio che ovviamente fa la parodia del NASDAQ.

  
 
  

Suffolk
Suffolk è una zona commerciale per riccastri pieni di soldi e carte di credito, qui ci sono infatti le boutiques delle marche più costose e famose come Didier Sachs e Radge e gallerie d'arte per squattrinati artisti dalla fama più corta della vita di una farfalla. Se dopo ore di shopping selvaggio vi sentite in colpa, basta girare l'angolo per raggiungere la cattedrale di Suffolk e confessarsi, oltre che a farsi due risate con i discorsi del pastore che continua le sue prediche anche fuori dalla chiesa a tutte le ore del giorno.
All'interno di Suffolk, per il giocatore, non esiste nulla di importante, nessun negozio o locale dove potersi divertire o passare del tempo.

Il quartiere di Suffolk è basato su SoHo - acronimo di South of Houston Street (A sud di Houston Street) - quartiere un tempo conosciuto per essere una zona residenziale popolare a basso costo, ma divenuta con il tempo luogo di famose gallerie d'arte, lussuosi negozi e residenze molto costose. La piccola cattedrale di Suffolk sembra invece essere ispirata sulla Cathedral of the Incarnation, che però si trova a al centro di Garden City.

  

The Exchange
Il quartiere The Exchange è il portafoglio di Liberty City, qui ogni giorno tra filiali di banche, società assicurative e speculazioni di borsa si bruciano centinaia di migliaia di dollari di tutti i poveri della città che credono che giocare in borsa sia come fare una partita a Monopoli. L'area è piena di grattacieli, come tutta la zona centrale di Algonquin, ma la maggior parte sono uffici composti da centinaia di ufficetti tutti uguali, ad eccezione del grandioso studio di avvocati Goldberg, Ligner & Schuster, il luogo perfetto per togliersi di dosso qualsiasi crimine si abbia compiuto nella propria vita, basta avere i soldi e sapere dove buttarli.
All'interno del quartiere The Exchange è possibile trovare una filiale di Perseus, il negozio di abiti leganti e costosi disponibile esclusivamente ad Algonquin. Oltre a questo, il quartiere non offre null'altro per il giocatore.

Il quartiere The Exchange è basato sul distretto finaziario di Manhattan, in particolare la zona di Wall Street piena di banche ed uffici di agenti di borsa.

  

The Meat Quarter
Il quartiere di The Meat Quarter, un tempo importante porto commerciale e turistico, è oggi un'area riclassificata con i vecchi moli trasformati in campetti per golf, strutture commerciali e un grande magazzino che si sviluppa lungo tutta la costa con negozi di ogni tipo e locali con ogni forma di cibo conosciuta e non. Superando però la Union Drive West, The Meat Quarter si trasforma completamente ricordando quel luogo brutto che era un tempo con edifici bassi, sporchi e odori di carne ormai andata a male da mesi.
Per quanto riguarda il giocatore, The Meat Quarter offre due locali interessanti: una filiale del Memory Lanes dove giocare a bowling con amici e fidanzate e poco vicino un negozio della catena Burger Shot.

Il quartiere di The Meat Quarter è basato sul Meatpacking District e i riferimenti a luoghi reali sono moltissimi, come il Golden Pier (Chelsea Piers) il campo da golf costruito sul molo (Chelsea Piers Golf Club), l'arco in ferro vicino al parcheggio (Old White Star Line dove sarebbe dovuto attraccare il Titanic) ed altri ancora.

  

The Triangle
Il quartiere The Triangle è un vero e proprio continuo di Star Junction, solo meno commerciale ed illuminato, ma ricco piuttosto di Hotel per riccastri e locali di classe dove i veri cittadini, quelli con i soldi in tasca ed un paio di babysitter per controllare i bambini a casa, possono passare il loro tempo mangiando, divertendosi ed ascoltando buona musica o divertenti sketch. Nel quartiere si trova inoltre il più alto edificio di Liberty City dove è possibile salire e godere della grandiosa vista di Liberty City ed Alderney sia di notte che di giorno.
Il quartiere offre due locali, la seconda filiale del Superstar Café utilizzabile esclusivamente con amici e fidanzate ed un negozio della catena Cluckin' Bell dove potremo acquistare cibo per recuperare vita persa negli scontri.

Il quartiere di The Triangle è basato su TriBeCa - acronimo di Triangle Below Canal Street (Triangolo sotto Canal Street) - un distretto una volta industriale e ora trasformato in un'area residenziale di lusso. La Rotterdam Tower infine è la replica dell'Empire State Building, l'edificio più alto di Manhattan dopo il crollo delle Torri Gemelle l'undici Settembre 2001.

  

Varsity Heights
Varsity Heights è il quartiere che racchiude il futuro della nazione, qui si trova infatti la più grande università dello stato con il suo campus sempre pieno di studenti e professori che girano nei cortili tra le pause e le ore buche tra una lezione di alta finanza ed una di taglio e cucito. Il quartiere si trova vicino alla tranquillità del Middle Park, ma è connesso direttamente alla Union Drive West così da permettere agli studenti di tutto lo stato di raggiungere direttamente il campus senza dover attraversare le strade del centro.
Varsity Heights è un quartiere che non presenta attrattive per il giocatore, i locali sono molto più a sud o nel lato est rispetto al Middle Park.

Il quartiere di Varsity Heights è ispirato al quartiere Morningside Heights a Manhattan, quartiere che si sviluppa completamente intorno alle vicine università e college. L'università di Liberty City è inoltre la replica, in tema GTA, della Columbia University School of Engineering.

  

Westminster
Se solo non ci fosse il Booth Tunnel, Westminster sarebbe un gran bel luogo, ma l'arrivo di tutti quei pezzenti che superato il West River giungono nel nostro stato, rendono questo quartiere peggiore di quanto sia realmente. Il quartiere è comunque più che altro residenziale, anche se la vicinanza con i moli commerciali, ormai trasformati in turistici, hanno lasciato nell'area qualche magazzino oggi in disuso.
Westminster si affaccia su diversi locali interessanti - tra Purgatory e Star Junction - ma all'interno di questo quartiere c'è solo un Diner di fronte la stazione di polizia. Oltre a questo, non c'è assolutamente nulla di interessante, ad eccezione dell'ingresso/uscita da/per Algonquin del Booth Tunnel.

Il quartiere di Westminster è basato sulla controparte reale chiamata West Village

  











GTA-Series.com RSS Feed   YouTube   Twitter   Facebook








 

GTA-Series.com is an Official Fansite Member of the Grand Theft Auto Rockstar Games Webring
Coding and graphics made by al[e]ssio & Daniel. Artworks and backgrounds made by Patrick Brown - View all the staff members
Best viewed in resolution width 1024 - XHTML 1.0 Strict, CSS2 and WAI level 2 valid - Major browsers and OS compatible